Viaggio di nozze in Australia 2

Un tour alla scoperta del "nuovo mondo" che rimarrà per sempre nei nostri cuori... dallo spettacolo che offre la costa fino ai canyon, passando per città, foreste e cascate
 
Partenza il: 16/04/2012
Ritorno il: 09/05/2012
Viaggiatori: 2
Spesa: 4000 €

Australia… quante volte ci pensiamo, ci guardiamo negli occhi e sospiriamo… un pezzo di cuore lo abbiamo lasciato lì… spero che questo diario possa essere utile per tutti coloro che andranno o che vorrebbero andare ma pensano che costi troppo, io dico che non è così, con i dovuti accorgimenti si può risparmiare tanto e “vedere cose che voi umani…” Io (Dany) e mio marito (Tony) abbiamo organizzato da soli il nostro viaggio di nozze, avevamo davanti 21 giorni a disposizione e non è facile far coincidere i 6 voli interni i 3 autonoleggi, prenotare i vari Backpackers, bisognava preparare i visti, la patente internazionale, il cambio dei soldi, la carta di credito indispensabile, i vestiti da portare, l’attrezzatura per il trekking… per quello che sarebbe stato il nostro “viaggio”, una meta sognata da sempre.

Ci sposiamo sabato 14 aprile, il 16 partiamo da Roma Fiumicino ore 12.30 diretti a Melbourne con la compagnia Cathay Pacific (favolosa, il volo perfetto e comodissimo), facciamo scalo ad Hong Kong per 12 ore (l’unica pecca, ma così abbiamo pagato € 1.100 a persona e il ritorno partendo da Sydney), le ore non passano mai anche se l’aeroporto è grandissimo; ripartiamo da Hong kong alle 18.55 di non so quale giorno e arriviamo finalmente a Melbourne alle 5:55 del 18 aprile. Mercoledì 18 aprile arriviamo in Aeroporto (non dimenticate che alla dogana bisogna compilare un modulo abbastanza dettagliato, vogliono persino sapere che lavoro fai e soprattutto sono fissati sulla tubercolosi che devi dichiarare di non avere; se chiedete il modulo in aereo ve lo forniscono le hostess, almeno guadagnate tempo ai controlli) prendiamo lo Skybus (costa $17cad) e in 30 minuti siamo al capolinea a Southern Cross Spencer St, a piedi 200 mt per il King Street Backpackers (che consigliamo è in posizione strategica, hai tutto vicino) al 197 King St, $86 a notte per 2 persone, bagni in comune ma tutto è pulito (si paga all’arrivo), l’unica pecca che il check-in si può fare dalle 10 in poi quindi io e Tony siamo rimasti ad aspettare per più di tre ore nella hall e ne abbiamo approfittato per fare un pisolino; finalmente ci danno la stanza al 3° piano senza ascensore, immaginate soltanto… invece la colazione è gratuita dalle 7 alle 9. Sistemati in stanza usciamo alla scoperta della città a piedi e ci rechiamo nel quartiere di Docklands (che in origine era il porto della città) manco a dirlo piste ciclabili e un enorme parco, da vedere l’Eithad Stadium e il molo Victoria Harbour. Prendiamo il Free City Circle Tram Route 35 che fa il giro per la città, ci dirigiamo verso Flagstaff Gardens e notiamo che alle 11 la gente corre, corre… ma nessuno lavora? Lì ci addormentiamo per mezz’ora, bisogna recuperare il Jet leg, proseguiamo a piedi al Queen Victoria Market ma era chiuso, decidiamo di andare al Carlton Gardens vicino al Melbourne Museum; ci mangiamo un hamburger non da Mac Donald, ma in un bar, e la cosa strana e che sono enormi, ci mettono dentro oltre alla carne grigliata, il bacon, pomodori, insalata, e l’uovo fritto, contornato da patatine fritte, circa 3000 kcal! Riprendiamo il tram e scendiamo al Parliament House; proseguendo per la St Patrick Cathedral, scendiamo alla fermata Federation Square (il centro della città) una piazza moderna vicino alle sponde del del fiume Yarra che attraversa la città. Lì da vedere c’è la Cattedrale di St.Paul, Melbourne Town Hall; le vie di Melbourne inoltre sono molto belle e spaziose, passeggiamo per Collins Street dove ci sono grattacieli di vetro e acciaio , Swanston Street dove c’ è un Mac Cafè dove fanno un ottimo cappuccino italiano, fatto da un italiano, eh si tra l’altro di Roma EUR, che ci fa sentire a casa… Da Flinder Street Station attraversando il fiume con il ponte pedonale si arriva nel quartiere di SouthBank dove davanti a noi troviamo l’Eureka Tower – è il punto di osservazione pubblico più elevato dell’emisfero sud – 300 metri di altezza con i suoi 88 piani. Notiamo che i negozi chiudono alle 17 del pomeriggio, si cena anche molto presto (alle 18:30) e allora dopo questa splendida giornata non può mancare una bella cenetta romantica.

Giovedì 19 Aprile

Ci alziamo di buon ora e facciamo il carico di energie con fette tostate e marmellata, peccato che qui usano solamente il nescafè che sciolgo nel latte, Tony con il suo tè non ha problemi, anzi, c’è anche il boiler che ti lascia subito acqua calda… questa mattina ci rechiamo dall’altra parte del fiume Yarra verso Alexandra Gardens osservando un bello skyline della città, poi non può mancare la visita al Royal Botanic Gardens (363 ettari di flora e fauna australiana, semplicemente stupendo), all’interno del Royal da vedere l’Ornamental lake. Visitiamo lo Shrine of Remembrance (il monumento commemorativo ai soldati del Victoria morti durante la seconda guerra mondiale), per pranzo decidiamo di andare a mangiare a St Kilda, la spiaggia di Melbourne, prendiamo il tram n. 16 ( 2.60$ solo andata) e in meno di 20 minuti siamo alla fermata Luna Park non si può sbagliare il Luna Park è enorme davanti un Mac Donald, lì pranziamo, passeggiamo lungo l’Esplanade, la spiaggia è lunghissima e pulitissima arriviamo fino al molo, dove vive una colonia di pinguini ma non li abbiamo visti purtroppo poiché arrivano alle 5 del mattino! Nel pomeriggio rientriamo all’ostello, ci riposiamo e siamo pronti per ammirare la città dall’alto, andiamo all’Eureka Tower in ascensore e in meno di 40 secondi siamo all’88° piano dove c’è una vista spettacolare! Dalle grandi pareti vetrate si vede tutta la città con miliardi di luci; scendiamo e visitiamo la zona del SouthBank che di notte si popola di artisti di strada, e tanta bella gente, non c’è caos, tutto sembra così ordinato,Tony fa tante foto allo skyline dai diversi punti del ponte, mangiamo e poi a nanna domani ci aspetta la Great Ocean Road.

Venerdì 20 Aprile

Ci alziamo prestissimo, facciamo il check-out da soli perché alla reception in quel momento non c’è nessuno, mettiamo gli asciugamani e le lenzuola negli appositi contenitori, l’unica cosa che dimentichiamo di restituire sono le chiavi della stanza che Tony ha in tasca ma quando ce ne accorgiamo ormai è troppo tardi … gliele spediremo per posta pazienza! Piove, ma non ci scoraggiamo. A piedi ci rechiamo in 10 minuti a Southern Cross per ritirare l’auto a noleggio EuropCar, dopo l’accertamento dei documenti, una caparra di 100$ e presa la cartina stradale ritiriamo una Hyunday con guida a sinistra naturalmente… si parte! All’inizio Tony ha un po’ di difficoltà non ci sono le marce! Ma poi fila tutto liscio come l’olio. Usciamo dalla città prendiamo la M1 West gate Fwy direzione Geelong dopo 103 km arriviamo a Bells Beach, la famosa spiaggia di Point Break, si raggiunge facilmente le indicazioni stradali sono ottime ed è difficile sbagliare, infatti tutto l’itinerario lo abbiamo percorso senza navigatore… Al posteggio già ci sono un sacco di macchine e in mare tantissimi surfisti che aspettano l’onda perfetta… è stupendo… scendiamo in spiaggia da una scalinata di legno, è bello sentire il rumore del mare, risaliamo e dall’alto vediamo i surfisti imbattersi in queste grandi onde… da non perdere. Ripartiamo direzione Anglesea, dove inizia la famosa Great Ocean Road, questa strada che offre scorci suggestivi e una vista mozzafiato, è stata costruita dai reduci della Prima Guerra Mondiale, l’ingresso è presidiato da un monumento che ricorda questi eroi. Il paesino è carino, le persone sono molto cordiali e rispettose delle regole stradali (ad esempio ricordate di non parcheggiare sul lato opposto al senso di marcia, e attenervi al limite di velocità, ci vuole poco per beccarsi una multa…); ci fermiamo al supermercato dove si trovano anche moltissimi prodotti italiani, mangiamo un panino e via. Lungo la strada ci fermiamo per andare a vedere lo Split Point Lighthouse, un faro dove c’è un bellissimo panorama; passando per Lorne prendiamo William St, e dopo 10 km arriviamo alle Erskine Falls, delle bellissime cascate che si raggiungono dopo una passeggiatina di 10 min e 250 gradini, non male per sgranchirsi le gambe. Riprendiamo la Gor e dopo 46 km passiamo per Apollo bay. Qui la strada passa all’interno del Great Otway National Park una foresta rigogliosa, natura incontaminata, purtroppo non riusciamo ad andare a vedere il faro di Cape Otway poiché ci aspetta il tramonto ai 12 Apostoli, ma siamo in ritardo sulla tabella di marcia il tramonto è alle 18 in punto ma continuiamo a macinare km , e dopo circa 83 km arriviamo ai 12 Apostoli ma è quasi buio e abbiamo perso il tramonto per 15 minuti, pazienza domani mattina vedremo l’alba; ci dirigiamo verso il nostro ostello a Port Campbell altri 10 km più avanti. È già buio pesto ma facilmente troviamo il nostro ostello (Port campbell hostel,18 St Tregea, € 62.83 per 2 persone, camera grande,tutto nuovissimo ,le docce e i bagni sono nel corridoio) tutto è tranquillo, sistemiamo le cose e andiamo a piedi a fare un giro dove si respira pace e silenzio … Girato l’angolo c’è un grazioso locale, il Waves 29 lord street dove ci facciamo una bella abbuffata di fish and chips, insalata, e birra tutto buonissimo e spendiamo solo 55$ in due. Fino ad ora abbiamo percorso 301 km.

Guarda la gallery
ayers-rock-uhdzw

North Territory 4

ayers-rock-vy9nt

Great Ocean Road 1

ayers-rock-vxudv

Cairns 1

ayers-rock-t6e57

Cairns 2

ayers-rock-rpfb7

Adelayde 5

ayers-rock-ck3js

Adelayde 6

ayers-rock-cr2av

Sydney 1

ayers-rock-aefds

Sydney 2

ayers-rock-yehdr

Cairns 3

ayers-rock-gju6q

Cairns 4

ayers-rock-nsdak

Sydney 3

ayers-rock-j34kb

Sydney 4

ayers-rock-xbhyr

Melbourne 7

ayers-rock-g31zn

Kangaroo Island 1

ayers-rock-w6bxk

Blu 1

ayers-rock-c3bc8

Blu 2

ayers-rock-5wnun

Great Ocean Road 2

ayers-rock-yjfh2

Great Ocean Road 3

ayers-rock-myn3j

Great Ocean Road 4

ayers-rock-ahhy8

Great Ocean Road 5

ayers-rock-z1h96

Great Ocean Road 6

ayers-rock-h935z

North Territory 1

ayers-rock-hnta2

North Territory 2

ayers-rock-pj7kq

North Territory 3

ayers-rock-9p9kc

Sydney 10

ayers-rock-wj9tx

Kangaroo Island 6

ayers-rock-a3vze

Adelayde 2

ayers-rock-e4k31

Adelayde 1

ayers-rock-2u123

Kangaroo Island 3

ayers-rock-yg9uh

Kangaroo Island 2

ayers-rock-5p18h

Kangaroo Island 5

ayers-rock-fzqmp

Kangaroo Island 4

ayers-rock-y8rjn

Adelayde 4

ayers-rock-gfe5u

Adelayde 3

ayers-rock-epxs5

Sydney 12

ayers-rock-7prmd

Sydney 11

ayers-rock-p9ctx

Kangaroo Island 7

ayers-rock-3d8fv

Sydney 9

ayers-rock-yga6s

Sydney 8

ayers-rock-tfqze

Sydney 7

ayers-rock-nt6hf

Sydney 6

ayers-rock-a66zr

Sydney 5

ayers-rock-t9tn5

Sydney 13

ayers-rock-4mhpj

Melbourne 1

ayers-rock-9zenr

Melbourne 5

ayers-rock-q8xxd

Melbourne 6

ayers-rock-ny7gs

Melbourne 3

ayers-rock-1871m

Melbourne 4



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Adelaide
    Diari di viaggio
    luna di miele tra australia e polinesia francese!

    Luna di Miele tra Australia e Polinesia Francese!

    Il 2019 è stato l’anno che ci ha visto convolare a nozze e come meta della nostra luna di miele abbiamo scelto un mondo lontano dove...

    Diari di viaggio
    e all'improvviso... australia

    E all’improvviso… Australia

    E all'improvviso… Australia, una meta che non mi aspettavo, nemmeno presa in considerazione, prezzi e lunghezza del volo… e la mia...

    Diari di viaggio
    honeymoon tra australia & fiji

    Honeymoon tra Australia & Fiji

    Dopo quasi un anno di preparativi ci siamo! Eccoci qua, pronti a vivere il nostro sogno australiano.Speriamo di darvi degli...

    Diari di viaggio
    australia on the road

    Australia on the road

    Noi siamo stati in Australia dal 5 al 29 novembre 2017. Abbiamo percorso con auto a noleggio circa 5.400 km, facendo le tratte da Malbourne...

    Diari di viaggio
    alice & paolo nella terra dei canguri

    Alice & Paolo nella terra dei canguri

    Itinerario: Melbourne - great Ocean Road - Kangaroo Island - Adelaide - Ayers Rock - Cairns - Mossman - Green island - Sydney Il sogno di...

    Diari di viaggio
    ancora australia

    Ancora Australia

    Eccoci di nuovo, siamo Moreno e Marina e quest’anno per il nostro viaggio estivo abbiamo pensato all’Australia… faremo la parte sud...

    Diari di viaggio
    il sogno australiano

    Il sogno australiano

    Siamo partiti da Milano Malpensa la sera del 15 settembre e dopo un lungo viaggio (Milano-Abu Dhabi- Melbourne; compagnia aerea Ethiad)...

    Diari di viaggio
    attraverso il continente australiano

    Attraverso il continente australiano

    VIAGGIO IN AUSTRALIA 2015 La scelta dell'Australia come destinazione del nostro viaggio 2015 non è stata casuale. La nostra amata figlia...

    Diari di viaggio
    australia orientale: consigli e dritte

    Australia orientale: consigli e dritte

    05 - 24 Luglio 2016 Partecipanti: io e Franca Cambio valuta in banca: 1 AUD = 0.69 € (600 AUD in...

    Diari di viaggio
    tour dell'australia

    Tour dell’Australia

    Se una ragazza con grandi desideri e folli proposte incontra un ragazzo che invece di arginare le sue follie le asseconda e fomenta, e se...

    Video Itinerari