Valtur sinai grand a sharm? insomma..

Con mia moglie ci siamo recati in maggio presso il Valtur "Sinai Grand" di Sharm. Organizzazione del charter abbastanza buona, tranne per la partenza da Bari che mi è sembrata assurda......... Ma veniamo al villaggio .... La stuttura è costruita in vicinanza del mare a forma di ferro di cavallo con le camere disposte circolarmente. Tre piscine ,...
valtur sinai grand a sharm? insomma..
Partenza il: 24/05/2003
Ritorno il: 31/05/2003
Viaggiatori: in coppia
Spesa: 3500 €

Con mia moglie ci siamo recati in maggio presso il Valtur “Sinai Grand” di Sharm.

Organizzazione del charter abbastanza buona, tranne per la partenza da Bari che mi è sembrata assurda…

Ma veniamo al villaggio … La stuttura è costruita in vicinanza del mare a forma di ferro di cavallo con le camere disposte circolarmente.

Tre piscine , piccolissimo spazio sportivo, piccolissima spiaggia, un anfiteatro molto carino.

Il villaggio è dotato di 2 ristoranti di cui uno con terrazza sul mare e l’altro all’interno dell’edificio principale.

Le camere sono nella media , dotate di balconcino e aria condizionata.

Il verde nel villaggio è molto poco e i giardinieri si vede che faticano per cercare di migliorare la situazione , ma con il caldo di Sharm non credo che potranno fare molto.

La struttura è un pò trascurata , muri scrostati, macchie sulle pareti, impianti elettrici difettosi …E avrebbe bisogno di un pò più di manutenzione.

La cucina appena sufficiente, monotona ( per non dire sempre uguale) e per nulla saporita , dopo 2-3 giorni iniziava a scocciare.

Purtroppo devo sottolineare l’assoluta inadeguatezza del 90% degli animatori.

Io ricordavo equipe Valtur superlative che veramente ti coinvolgevano facendoti passare delle giornate molto intense .

Al Sinai Grand tranne il capo animatore Ivo molto simpatico (anche se un pò troppo volgare per i miei gusti) e il responsabile escursioni Khaled simpatico e professionale , tutti gli altri erano davvero pietosi .

Il responsabile del Baby club palesemente incapace e limitato , l’istruttrice di aerobica di 100 kg. Sono solo alcuni degli esempi .

Intendiamoci …Io ho il massimo rispetto per le persone in sovrappeso o per chi ha dei deficit intellettivi ma non si può pretendere che una persona in vacanza affidi i suoi bambini ad una persona platealmente ritardata …

Tutto il resto dell’equipe era male assortito e del tutto inadatto.

Altra nota dolente sono i prezzi , alla Valtur paghi anche l’aria che respiri , le escursioni (anche le più banali ) sono salatissime .

Riguardo Sharm che dire… Il mare è meraviglioso… Punto!!



    Commenti

    Lascia un commento

    Egitto: leggi gli altri diari di viaggio