Val di Fassa, paradiso per i bimbi!

Una Valle stupenda, con passeggiate alla portata di tutti
 
Partenza il: 01/09/2021
Ritorno il: 05/09/2021
Viaggiatori: 4
Spesa: 500 €

– Rifugio Comici: da Canazei siamo saliti verso il Passo Sella (con gli “amati” tornanti) e abbiamo “sconfinato” in Val Gardena. Abbiamo lasciato l’auto al parcheggio di fronte al Rifugio Passo Sella; consiglio di arrivare presto, il parcheggio non è molto grande e il luogo è gettonato, per le numerose passeggiate e perché da qui parte anche la mini cabinovia color panna, a due posti, per il Rifugio Demetz (la sosta costa 2€/h). Per arrivare al Rifugio Comici ci sono due possibilità: noi all’andata abbiamo intrapreso il sentiero denominato “Città dei Sassi” (sentiero 527), non fattibile con il passeggino in quanto pieno di massi di ogni dimensione, caduti dal Sassolungo, posizionati in maniera imprevedibile, che faranno divertire i bimbi per saltellare qua e là ma sui quali bisogna stare anche attenti per non scivolare (con lo zaino da trekking in alcuni punti ho fatto fatica perché il terreno era scivoloso). Lungo il tragitto, ci sono dei cartelli che raccontano la storia dell’elfo Gardeno, l’ultima tappa poi è nella sua casetta, all’arrivo al Rifugio Comici.

Il sentiero poi si ricongiunge, superato un cancello di legno e in vista della cabinovia (che porta a monte anche le bici che faranno le discese su strada sterrata), con il nr 526, che è quello definito “per passeggini” – ecco, non mi trovano molto d’accordo, noi l’abbiamo fatto al ritorno e senza passeggino ma l’abbiamo trovato davvero faticoso, ci sono un paio di salite veramente ripide e sotto pieno sole… Molto meglio lo zaino per tutta la passeggiata. Comunque in circa un’ora (un po’ di più per il tragitto dalla Città dei Sassi) si arriva al Rifugio Comici, con ampi prati intorno dove fare picnic, e un’area gioco per i bambini spettacolare (vi si accede dalla zona “take away” del bar): una piccola parete da arrampicata porta a uno scivolo verde veramente alto e lungo, per i più coraggiosi! Poi non dimenticate una puntatina ai bagni del ristorante (potete entrare liberamente senza consumare, io li ho usati per cambiare il bimbo), futuristici! Nel prato antistante la zona ristorante, ci sono dei tavoli di legno posti su piattaforme girevoli, che si possono orientare a seconda di dove sia il sole.

Al ritorno, facendo appunto la strada “per passeggini”, si arriva a un bellissimo punto panoramico, con vista sul Gruppo Sella; poco più avanti, una seggiovia a 8 posti è la cornice ideale per scattare una foto (con tanto di “supporto” in legno per i selfie). La strada per il parcheggio poi è divisa a metà da una corda, in quanto è percorsa sia dalle persone a piedi che dalle biciclette, fate attenzione!

– – Ciclabile da Canazei: l’ultimo giorno abbiamo noleggiato le bici da Bike Easy. Costo: per 4 ore (dalle 9, loro chiudono alle 12 ma le bici si possono restituire anche alle 14, in pratica ti regalano un’ora), le mountain bike da adulto costano 20€, quella da bimbo 24” 10€, il seggiolino da bimbo (posteriore) 5€, lucchetti gratis, caschetti (non obbligatori) 5€. La ciclabile in alcuni tratti è molto frequentata, essendo percorsa anche da persone a piedi. La strada è assolutamente agibile e semplice, considerate che all’andata è in discesa e al ritorno in (leggera) salita; c’è solo un pezzetto subito dopo Canazei che è all’interno del bosco, quindi tutto in ombra e accidentato. Noi siamo arrivati fino a Pozza di Fassa, facendo tappa nei due parco giochi incontrati – bellissimo quello di Fontanazzo/Mazzin, con la tirolese per la gioia di mia figlia, uno scivolo chiuso molto alto e tantissime giostre… Per non parlare della visuale stupenda sulle montagne e il torrente Avisio!

Prima esperienza in Val di Fassa assolutamente positiva, ci abbiamo lasciato il cuore e sicuramente torneremo! Per qualsiasi altra informazione, non esitate a contattarmi!



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Canazei
    Diari di viaggio
    val di fassa, paradiso per i bimbi!

    Val di Fassa, paradiso per i bimbi!

    Per concludere le vacanze estive, abbiamo trascorso 5 giorni in Val di Fassa, precisamente a Canazei. Non eravamo mai stati in questa zona...

    Diari di viaggio
    6 trekking spettacolari e impegnativi sulle dolomiti, in val di fassa

    6 trekking spettacolari e impegnativi sulle Dolomiti, in Val di Fassa

    Data: Lun 06/07/2020 Destinazione: Vetta del Col Ombert da Sentiero PederivaMeteo: Sole la mattina, qualche nuvola dall'ora di pranzo,...

    Diari di viaggio
    i ponti coperti del trentino: val d'ega, val di fassa e val di fiemme

    I ponti coperti del Trentino: Val d’Ega, Val di Fassa e Val di Fiemme

    Da qualche anno, ogni estate, trascorriamo una settimana di vacanza in montagna. La nostra meta preferita è il Trentino Alto Adige che, a...

    Diari di viaggio
    pedalando tra laghi e montagne

    Pedalando tra laghi e montagne

    PEDALANDO TRA LAGHI E MONTAGNE Dal 01 al 15.08.2020Km 864Mt dislivello 12.685Viaggio in coppia spesa totale euro 2.421,56 -...

    Diari di viaggio
    la valle delle marmotte

    La valle delle marmotte

    qualità. A seguire una tagliatella ai funghi porcini e dei tortelloni di capriolo: le porzioni erano molto abbondanti ma dal gusto non...

    Diari di viaggio
    su e giù per la val di fassa 2

    Su e giù per la Val di Fassa 2

    Finalmente dopo tanti, troppi anni torno su quelle splendide montagne che sono le Dolomiti. Un soggiorno breve ma sicuramente rigenerante. ...

    Diari di viaggio
    val di fassa: piccola grande vacanza in terra ladina

    Val di Fassa: piccola grande vacanza in terra Ladina

    Questa estate nessun lungo viaggio… Idea staffetta Mari-Monti, e dopo 4 giorni di mare ai primi di Luglio passati a Cesenatico visitando...

    Diari di viaggio
    trentino alto adige: bolzano, bressanone e il sole della val di fassa

    Trentino Alto Adige: Bolzano, Bressanone e il sole della Val di Fassa

    Ed è così che dopo un semestre di studi universitari/fatiche generali/sfighe/ma anche momenti divertenti decidiamo di prenotare le nostre...

    Diari di viaggio
    la val gardena: indimenticabile!

    La Val Gardena: indimenticabile!

    Finalmente partiamo per una settimana di vacanze. Questa volta vogliamo andare in un posto dove poter liberare la mente, spaziare con la...

    Diari di viaggio
    su e giù per le valli del trentino

    Su e giù per le valli del Trentino

    Quest'estate abbiamo deciso di trascorrere le nostre vacanze estive in Alto Adige.Abbiamo soggiornato a Nalles (Nals), un paesino situato a...