Undici giorni in giro per la Sardegna

Alla scoperta della costa ovest della Sardegna, da Stintino ad Iglesias, con finale in Gallura e Golfo di Orosei
Partenza il: 05/07/2021
Ritorno il: 15/07/2021
Viaggiatori: 2
Spesa: 2000 €

GIORNO 1:

Siamo partiti il 5 luglio con il traghetto Grimaldi Lines da Civitavecchia per Porto Torres, prenotato on-line qualche settimana prima. Prima di arrivare al porto di Civitavecchia abbiamo fatto una sosta visitando il Sacro Bosco di Bomarzo. Per fare il giro ci vuole circa un’ora e si pagano 11€. Il parco è particolare e vale la pena, soprattutto pensando a quanto poteva risultare originale quando è stato ideato. Viene fornita all’ingresso una mappa cartacea poco dettagliata, non è facile orientarsi. Il traghetto è partito da Civitavecchia alle 21,30; abbiamo sistemato la macchina nella corsia di ingresso e siamo andati al terminal del porto per comprare un panino e stare un po’ al fresco. Sul traghetto è tutto molto organizzato, al ponte 8 consegnano le chiavi elettroniche della cabina, piccola ma funzionale e pulita con bagno privato e doccia, dove abbiamo riposato fino all’arrivo a Porto Torres la mattina seguente alle 6.15.

GIORNO 2: martedì 6 luglio

Ci siamo diretti a Stintino, facendo una tappa a Pozzo San Nicola per fare colazione sulla bella terrazzina del bar Sapores Antigos.

Il nostro primo hotel era il Cala Reale, in mezza pensione, per quattro notti in camera matrimoniale con vista mare e piscina. La scelta di questa sistemazione mi ha complessivamente soddisfatta: ampio parcheggio privato gratuito, Wi Fi, navetta gratuita per la Pelosa, piscina molto bella, strutture inserite in un bel giardino fiorito, staff giovane e cordiale. Unici punti deboli sono stati la camera, un po’ datata e soprattutto la qualità delle proposte per cena, non adatte ad un hotel di questo livello (nonostante la scelta fra tre primi e tre secondi abbia aiutato). La camera non era ancora pronta, perché era veramente presto. Abbiamo fatto una passeggiata fino al paese, circa 15 minuti. Stintino è piccola e tranquilla, con stradine che si dipanano verso il porticciolo. Certamente non è adatta per chi cerca una vacanza mondana! Al ritorno in hotel ci siamo fermati in un supermercato vicino per comprare acqua e poi ci siamo riposati in piscina fino alla consegna della stanza. A pranzo siamo tornati a Pozzo San Nicola alla Gastronomia Take Away, dove abbiamo mangiato bene nel giardinetto sul retro. Tornati in hotel, ci siamo rilassati dalla lunga giornata, in vista dell’escursione all’Asinara del giorno seguente.

GIORNO 3: mercoledì 7 luglio

Ho prenotato on-line un paio di settimane prima l’escursione giornaliera con Asinara 4×4, che si è rivelata l’esperienza migliore del viaggio. Si pagano 65€ a testa, pranzo al sacco escluso. Siamo partiti con il gommone privato dal porticciolo Ancora, una sosta per ammirare le piscine naturali di Isola Piana, poi siamo arrivati a Fornelli, dove ci aspettava la nostra guida Alice che, con il fuoristrada, ci ha accompagnato per tutta la giornata, illustrando l’isola e le sue particolarità. L’Asinara è più grande di quello che si può pensare ed impervia; è possibile girare da soli e noleggiare una mountain bike, ma secondo me bisogna essere molto allenati, visto anche il caldo. Con il fuoristrada abbiamo visto tantissimi luoghi, anche il carcere, i cavalli ed asinelli, i punti panoramici, fino alla caletta nella quale abbiamo sostato un paio d’ore a pranzo, Cala Sabina, la più bella per me fra quelle viste, senza grossa fatica e con le utili informazioni fornite dalla guida. Ritorno a Stintino alle 17 e relax.



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
Villaggio di Nosy Komba

Villaggio di Nosy Komba

Villaggio di Nosy Komba in Madagascar

Scuola in Madagascar

Scuola in Madagascar

Scuola in Madagascar

Vita da villaggio in Madagascar

Vita da villaggio in Madagascar

Vita da villaggio in Madagascar

Leggi i Diari di viaggio su Alghero
Diari di viaggio
Undici giorni in giro per la Sardegna

Undici giorni in giro per la Sardegna

GIORNO 1: Siamo partiti il 5 luglio con il traghetto Grimaldi Lines da Civitavecchia per Porto Torres, prenotato on-line qualche settimana...

Diari di viaggio
IN SARDEGNA TRA STORIA E NATURA

IN SARDEGNA TRA STORIA E NATURA

Sabato 11 maggio Dal ponte scoperto del traghetto Nuraghes della Tirrenia, partito da Genova alle 20,30 della sera precedente, assisto alle...

Diari di viaggio
Sardegna... oltre le spiagge

Sardegna… oltre le spiagge

si mescola con la Sassari moderna e così troviamo negozi e grandi magazzini affiancati da botteghe di artigiani e vecchie case. Visitiamo...

Diari di viaggio
Sardegna d'amare

Sardegna d’amare

Prima tappa in Sardegna. Ancor prima di arrivare all'appartamento. Facciamo un bagno di stupore alla Licciola. Spiaggia abbastanza grande....

Diari di viaggio
Da Bologna alle Isole Lofoten passando per Alghero

Da Bologna alle Isole Lofoten passando per Alghero

Diario di viaggio: da Bologna alle Lofoten passando per Alghero Due coppie di adulti, ciascuna con un figlio adolescente. Una settimana in...

Diari di viaggio
Di spiaggia in spiaggia: Alghero e dintorni
FDM

Di spiaggia in spiaggia: Alghero e dintorni

Il litorale che da Alghero si estende verso nord è qualcosa di meraviglioso: coste a picco sul mare blu e basse lagune sabbiose, lambite...

Diari di viaggio
Sardegna, non solo spiagge

Sardegna, non solo spiagge

1 giorno Partenza da casa all'1:40 di mattina, c'è un traghetto che ci attende a Civitavecchia. La strada passa di notte attraverso...

Diari di viaggio
Sardegna Nord Occidentale: in cammino tra mare, monti e storia

Sardegna Nord Occidentale: in cammino tra mare, monti e storia

Il 7 settembre 2013 si parte da Milano malpensa per Alghero, con volo easyjet! Il nostro gruppo è formato da trekkisti di tutte le età e...

Diari di viaggio
Sei giorni nella Sardegna occidentale

Sei giorni nella Sardegna occidentale

PRIMO GIORNO Partenza da Pisa ore 6:50 con volo Ryanair e arrivo a Cagliari ore 8:10. Ritiriamo una 500 noleggiata con Hertz via internet...

Diari di viaggio
Il venticello ad Alghero

Il venticello ad Alghero

Buongiorno, desidero raccontarvi il mio fine settimana nella primavera 2012, magari qualcuno cerca info su Alghero. Alghero (in provincia...