Una Settimana a New York

Una settimana per visitare New York è davvero poca, ma ottimizzando i tempi si può vedere molto! Qui di seguito alcuni suggerimenti! 1) Quasi tutti i musei sono gratuiti o ad offerta libera per alcune ore un giorno a settimana, appena arrivati vi troverete di fronte ad una fila colossale, ma in meno di 20 minuti entrerete senza problemi, non...
 
Partenza il: 27/11/2009
Ritorno il: 05/12/2009
Viaggiatori: fino a 6
Spesa: 1000 €

Una settimana per visitare New York è davvero poca, ma ottimizzando i tempi si può vedere molto! Qui di seguito alcuni suggerimenti! 1) Quasi tutti i musei sono gratuiti o ad offerta libera per alcune ore un giorno a settimana, appena arrivati vi troverete di fronte ad una fila colossale, ma in meno di 20 minuti entrerete senza problemi, non temete.

Controllate sempre prima gli orari sui siti del museo, anche sulla Lonely planet alcuni orari sono sbagliati.

-Guggenheim, il sabato dalle 17.45 alle 19.45; -Frick Collection la domenica mattina dalle 11 alle 13; -Museo di storia naturale, l’oltima ora di ogni giorno, escluso il planetario; -Museo di arte e design dalle 18 alle 21 il giovedì; -Whitney Museum dalle 18 alle 21 il venerdì; -Moma dalle 16 alle 20 il venerdì.

2)Ci sono molti altri eventi gratuiti, o ad offerta libera: -Il saggio della Julliard ogni martedì dalle 12.30 alle 13.30; -I concerti alla Trinity Church ogni giovedì dalle 13 alle 14.

3)Non perdetevi: -Una cena da Peter Luger a Brooklyn, carne divina, spinaci irresistibili e la miglior cheese cake del mondo! -Uno spuntino da Shake Shack; -I cupcakes di Magnolia Bakery.

-Una cena alla Grand Central,nei sotterranei c’è un’area in cui ci sono chioschi di tutti i tipi, con tutte le cucine possibili, e poi è molto comoda per raggiungere la zona dei teatri.

4)Evitate: -Una serata al Lips, uno dei locali di drag queen di New York, una vera delusione! -Una cena al Burger Joint, ne parlano tutti, ma il posto è una bettola, il conto è esagerato e il cibo appena accettabile! 5)Mercatini dell’usato: -Al Garage Flea market di Chelsea potete fare dei veri affari; -A Chelsea c’è il negozio di vintage più bello che io abbia mai visto, una visita va fatta per gli appassionati: New York Vintage 117 West 25esima Street. 5)Spettacoli: -Non perdetevi un concerto al Village Vanguard; 6)Musical: -Noi abbiamo prenotato da casa il Fantasma Dell’Opera, il che è molto conveniente, perchè per tempo si possono trovare i posti più convenienti, anche se sono i più lontani si vede ugualmente bene! -Là abbiamo acquistato direttamente al botteghino del teatro i biglietti per Hair, davvero uno spettacolo coinvolgente.

7)Pernottamento: -Noi abbiamo alloggiato al Nicolena B&B, a Tribeca, le camere sono carine, la pulizia accettabile e la proprietaria molto disponibile, ma soprattutto è davvero in un posto molto comodo, con tre linee della metropolitana a pochi passi.

Per ulteriori informazioni non esitate a contattarmi.



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su New York
    Diari di viaggio
    capodanno a new york

    Capodanno a New York

    28 dicembre 2021Volo Milano Malpensa – New York JFK con Delta Airlines.Arrivati a New York procediamo con il disbrigo delle...

    Diari di viaggio
    capodanno a new york

    Capodanno a New York

    Il nostro viaggio indimenticabile nella Grande Mela Uno dei giorni più attesi dell’anno è, probabilmente, la notte di San Silvestro....

    Diari di viaggio
    maraton...ando per new york!

    Maraton…ando per New York!

    Lo scopo della mia partenza per New York, essendo un appassionato runner, era di correre la Maratona di New York: una delle 5 maratone più...

    Diari di viaggio
    natale a new york 5

    Natale a New York 5

    stanchezza, decidiamo di dirigerci verso un altro must new yorkese del periodo natalizio: Dyker Heights, il quartiere delle case addobbate...

    Diari di viaggio
    da washington a chicago: costa est degli states on the road

    Da Washington a Chicago: Costa Est degli States on the road

    In una delle tante fredde serate invernali passate in birreria, io, Steve e Andry decidiamo di fare una vacanza insieme negli Stati Uniti....

    Diari di viaggio
    primavera a new york 2

    Primavera a New York 2

    Questa primavera cogliamo l’occasione di una defezione da parte di un paio colleghi, per partecipare all’ultimo momento a un viaggio di...

    Diari di viaggio
    un sogno chiamato america

    Un sogno chiamato America

    È dal dopo guerra che il tutti desiderano conquistare un solo luogo. Lontano, sfarzoso, sognante: l'America. Io non sono da meno. Non nego...

    Diari di viaggio
    usa coast to coast: nyc-la

    USA coast to coast: NYC-LA

    L’esperienza americana nel sud est asiatico, leggasi, la guerra del Vietnam o la american war come la definiscono i Vietnamiti, è la mia...

    Diari di viaggio
    nord est usa

    Nord Est USA

    Info pratiche17 giorni/16 notti Noleggio auto per 13 giorni. 2800 km percorsi. Costo totale per 3 persone: 6900 euroDettaglio: ...

    Diari di viaggio
    nyc e cascate del niagara on the road

    NYC e Cascate del Niagara on the road

    Partiti da MXP per NY il 15 giugno, al JFK abbiamo dei problemi ai controlli della dogana perché sui nostri passaporti c'era il timbro...