Un weekend lungo in Abruzzo alla ricerca di orsi e daini

Bellissima esperienza tra natura e sport, da ripetere
 
Partenza il: 03/10/2019
Ritorno il: 06/10/2019
Viaggiatori: 8
Spesa: 2000 €

Giovedì 3 ottobre partenza alle 17.30 da Bologna per arrivare alle 21 a Mofusco vicino a Penne. Mangiamo e dormiamo all’albergo Opera. La struttura è ben curata personale molto gentile.

Venerdì 4 ottobre Sveglia alle 7.30 e si parte. Oggi ci sposteremo a dormire in provincia dell’Aquila. Alle 10 abbiamo fissato con Majellando (www.majellando.it) il percorso di 2 ore in mountain bike. Facciamo il giro dei 4 fiumi con la bicicletta: Sagittario, Tirino, Pescara e Aterno. Il tempo è bellissimo e le due ore volano. Abbiamo le biciclette con la pedalata assistita e soprattutto per i bambini sono un grande aiuto. Durante il percorso facciamo una mini camminata tra le gole di San Venanzio per arrivare ad un vecchio mulino e all’Eremo che ne prende il nome. Salutiamo poi Andrea e Roberta (le nostre guide veramente professionali e sempre attente) e andiamo a pranzo a Popoli al Magnoz, un locale non molto distante. Pausa e poi via verso il fiume Tirino. Un affluente del fiume Pescara. Qui ci aspetta Nicola, un’altra professionale guida che ci accompagnerà in canoa. Bellissima l’esperienza della canoa anche se in due è tutt’altro che facile prendere il giusto ritmo. La gita sul fiume dura circa un oretta e mezzo.

Sono ormai le 17.30 e dopo un cambio veloce di pantaloni e scarpe tutti bagnati partiamo con il nostro pulmino in direzione Villetta Barrea (Aquila). Lungo il fiume vediamo tantissimi daini curiosi e non possiamo fare altro che fermarci a fotografarli. Dormiamo all’albergo Les Art. Qui comincia la nostra “caccia” per vedere l’orso, avvistato proprio davanti al portone dell’Hotel giusto 3 giorni prima del nostro arrivo. Sono le 23. Siamo cotti e tutti a letto.

Sabato 5 ottobre. Partiamo da Villetta Barrea in direzione Camosciara. Oggi abbiamo fissato la gita a cavallo. Bellissima esperienza di due ore con pausa di una piccola camminata per vedere due cascate. Pranzo davanti al maneggio con un panino veloce e poi trekking intorno al Lago di Barrea. Torniamo verso le 17 in hotel per potersi rilassare un po’. Andiamo poi a cena a Barrea all’Antico Borgo, ma prima giriamo per il borgo antico che risale al 1400. Bellissimo e tenuto molto bene. Prima di tornare in albergo decidiamo di fare una piccola camminata lungo il fiume sperando di trovare l’orso e quando decidiamo di tornare verso l’albergo eccolo lì… l’orso marsicano che mangia la frutta davanti ai nostri occhi e gli obiettivi dei fotografi appostati da ore! Una esperienza bellissima. Andiamo a letto veramente soddisfatti

Domenica 6 ottobre. Check out e partenza ore 9.00 Lasciamo Villetta Barrea, passiamo Barrea e andiamo in direzione Marina di San Vito dove mangiamo in un tipico Trabocco. Il Trabocco di San Giacomo (traboccosangiacomo.wixsite.com/trabocco) Ripartiamo dopo pranzo e alle 19 siamo a Bologna.

Bellissimo week end lungo tra natura e sport. L’Abruzzo è stata una magnifica scoperta e sicuramente ci torneremo.



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su L'Aquila
    Diari di viaggio
    abruzzo forte e gentile

    ABRUZZO FORTE E GENTILE

    raggiungibile solo a piedi con 40 minuti di facile cammino. Vedevamo alcuni che già sciavano, lassù, in settembre. Ho fotografato...

    Diari di viaggio
    dalle marche alla toscana, passando per la basilicata

    Dalle Marche alla Toscana, passando per la Basilicata

    Il 2020 è l’anno più assurdo che abbiamo vissuto. Abbiamo affrontato un nemico invisibile e non abbiamo vinto, perché è morta troppa...

    Diari di viaggio
    un weekend lungo in abruzzo alla ricerca di orsi e daini

    Un weekend lungo in Abruzzo alla ricerca di orsi e daini

    Giovedì 3 ottobre partenza alle 17.30 da Bologna per arrivare alle 21 a Mofusco vicino a Penne. Mangiamo e dormiamo all'albergo Opera....

    Diari di viaggio
    motocentrati

    Motocentrati

    Siamo a luglio, in una settimana di caldo eccezionale, dopo il nostro primo Motoracconto, Mototoscana di primavera, ripartiamo in sella...

    Diari di viaggio
    abruzzo da salvare

    Abruzzo da salvare

    Con soli 5 giorni a disposizione di ferie, la meta deve essere piuttosto vicina, quindi decidiamo per l'Abruzzo. Qui c'è ancora tanto da...

    Diari di viaggio
    sulle tracce dei camosci a barrea, nel parco nazionale d'abruzzo

    Sulle tracce dei camosci a Barrea, nel Parco Nazionale d’Abruzzo

    Dalla giungla della città direttamente nella foresta popolata da cervi, camosci e perfino dall'orso marsicano: è stata questa la nostra...

    Diari di viaggio
    no frills people:viaggio in abruzzo post-terremoto

    No Frills People:viaggio in Abruzzo post-terremoto

    Spesso mi sono trovata a scrivere racconti di viaggio: viaggio bellissimi che raccontavano l’incontro con culture diverse, tradizioni,...

    Diari di viaggio
    i viaggi della motocicletta

    I viaggi della motocicletta

    Se non c’è una vicissitudine non è vacanza, dunque il volo che mi deve portare a Roma da Catania della blu-express parte con quasi 3...

    Diari di viaggio
    abruzzo e la perdonanza

    Abruzzo e la Perdonanza

    Eccomi qua per raccontarvi un nuovo entusiasmante viaggio. Questa volta siamo partiti assieme agli amici del circolo culturale di cui...