Un grazioso fine settimana a Nizza

Un fine settimana nella perla della Costa Azzurra, tra mare e arte, spendendo molto poco con le scelte giuste
Scritto da: travelale
un grazioso fine settimana a nizza
Partenza il: 28/09/2017
Ritorno il: 30/09/2017
Viaggiatori: 2

Un grazioso fine settimana a Nizza (spendendo poco)

turistipercaso

Quando si pensa alla Costa Azzurra vengono i mente i festival del cinema il lusso degli yacht parcheggiati nella darsena di Cannes e i ricchi imprenditori con i loro macchinoni super lussuosi parcheggiati davanti agli hotel più raffinati.
Però la Costa Azzurra è anche culla dell’arte, dei borghi acciottolati e del mare blu cobalto, senza dimenticare un clima particolarmente mite che rende questo tratto di costa particolarmente apprezzato anche fuori la stagione balneare che qui è comunque abbastanza lunga. La sua relativa vicinanza con il nord Italia rende la Costa azzurra ed in particolare la città di Nizza, la meta perfetta per un fine settimana.

Come raggiungere Nizza

Nizza è senza dubbio la città più importante di tutta la costa, collegata all’Italia ed al resto del mondo grazie alla presenza di un aeroporto internazionale. Si può tranquillamente raggiungere Nizza in automobile partendo da Genova e percorrendo l’autostrada A8, oppure per chi come noi ha fatto dello spostamento con i mezzi pubblici una prerogativa di viaggio, a bordo di un comodo treno Thello che offre collegamenti giornalieri da Milano a Nizza in 5 ore oppure in bus grazie ai collegamenti della compagnia Flixbus che garantiscono la tratta con un viaggio di 6 ore da Bologna a Nizza. Sia in treno che in bus le tariffe sono davvero vantaggiose soprattutto se si prenota in anticipo, i prezzi in alcune giornate possono essere pari ai 15 euro a persona. Le tariffe degli hotel o delle guest house in zona centrale possono essere abbastanza care se si sceglie di viaggiare in alta stagione, superando abbondantemente i 100 euro a notte, mentre se si sceglie il periodo d’inizio autunno, quando le temperature sono ancora gradevolissime si può spendere a notte una cinquantina di euro per camera doppia senza colazione. Una soluzione abbastanza economica e centrale è stata per noi l’hotel Comtè in Rue de Dijon 29, piccola pensione a pochi passi dalla stazione ferroviaria che è stata la nostra base per due notti, la colazione non era inclusa nella tariffa di 50 euro al giorno e il sovrapprezzo per farla presso la struttura molto elevato così abbiamo optato per una colazione gustosissima presso una boulangerie poco distante, In Francia si sa le panetterie non sono mai un problema e si può davvero trovare qualsiasi bontà.

Visitare Nizza: cosa non perdere

Il fulcro principale della città di Nizza è sicuramente Place Massena una bellissima piazza adornata da meravigliose fontane e alti pali con sopra poste le statue di uomini inginocchiati che raffigurano i sette continenti. La sera sia le statue che i zampilli di acqua delle fontane s’illuminano di luci colorate che riportano ai colori della bandiera francese. Sempre di sera o meglio anche di sera è assolutamente imperdibile la visita alla basilica di Notre-Dame de l’Assomption in Avenue Malaussena un strada che parte da Place Massena e sale su verso nord. Uno dei punti cittadini maggiormente frequentati dai locali ma specialmente dai turisti è il bellissimo lungomare di Nizza, la Promenades des Anglais , una lunga strada che costeggia la spiaggia di Nizza. Qui si concentrano gli hotel, i ristoranti ed i bar dove fare aperitivo o godersi un bel caffè vista mare. Le acqua che lambiscono il litorale di Nizza sono limpide e durante le giornate di sole sono molti i turisti che fanno il bagno anche fuori stagione. I locali a ridosso del lungomare di Nizza non sono proprio economici soprattutto se si vuole mangiare pesce, è sicuramente meglio spostarsi oltre Place Massena per trovare dei prezzi in linea con quelli dell’Italia del nord.

Il luogo più scenografico: La Collina di Chateau

turistipercaso

Il luogo più scenografico di Nizza è sicuramente la collina di Chateau sulla quale un tempo sorgeva un vecchio castello di cui oggi non resta nulla ma che è invece divenuta un’area verde molto bella con panchine e cascate, dove rilassarsi godendosi fresco e panorama. Per raggiungere la collina c’è una scalinata che parte nei pressi proprio della Promenades che però chiude alle 8 di sera, in alternativa per i più pigri vi è la possibilità di raggiungere la cima con un ascensore. Se resta tempo dopo aver abbondantemente passeggiato per le vie di Nizza una sosta presso il Museo Nazionale di Chagall è d’obbligo soprattutto se come me siete appassionati di pittura, qui sono custodite circa 400 pezzi tra pitture e disegni dell’artista, il prezzo è di 10 euro e vale davvero la pena soffermarsi su ciascuna opera.

Nizza è una città splendida e molto vivibile che nonostante il pregiudizio può diventare anche economica, la meta ideale per un fine settimana tra mare e arte.

Guarda la gallery
francia-3q8x8

Fine settimana a Nizza spendendo poco

view,of,the,magnificent,castle,chateau,de,la,roche,in

promenade,des,anglais,in,nice,(nizza),,france

francia-jw9ag

Fine settimana a Nizza spendendo poco

francia-7s3bd

Fine settimana a Nizza spendendo poco

francia-w2s81

Fine settimana a Nizza spendendo poco

francia-vv7h6

Fine settimana a Nizza spendendo poco

francia-8zquz

Fine settimana a Nizza spendendo poco

francia-4wcdx

Fine settimana a Nizza spendendo poco

francia-yh26w

Fine settimana a Nizza spendendo poco

francia-4zajy

Fine settimana a Nizza spendendo poco

francia-axmkr

Fine settimana a Nizza spendendo poco

francia-3skg9

Fine settimana a Nizza spendendo poco

francia-wshet

Fine settimana a Nizza spendendo poco

francia-vba87

Fine settimana a Nizza spendendo poco

francia-3mkc8

Fine settimana a Nizza spendendo poco

francia-bybcw

Fine settimana a Nizza spendendo poco

francia-cbayu

Fine settimana a Nizza spendendo poco

francia-5fnp2

Fine settimana a Nizza spendendo poco

francia-1r1dr

Fine settimana a Nizza spendendo poco

francia-ad16d

Fine settimana a Nizza spendendo poco

francia-jk9ds

Fine settimana a Nizza spendendo poco

francia-km8ug

Fine settimana a Nizza spendendo poco



    Commenti

    Lascia un commento

    Francia: leggi gli altri diari di viaggio

    Video Itinerari