Umbria, più di una Regione

4 giorni alla scoperta di questa bellezza del Centro - Italia, tra borghi, cultura...e buon vino
Partenza il: 26/08/2021
Ritorno il: 29/09/2021
Viaggiatori: 2
Spesa: 500 €

Io e la mia amica Katia partiamo alla volta dell’ Umbria in un caldo giovedì di fine agosto e dopo circa 3 ore di guida, arriviamo alla nostra prima tappa: Gubbio, il borgo diventato famoso – tra le altre cose – per ospitare il set della fiction “Don Matteo” con Terence Hill.

Ci immergiamo nel centro storico, dopo aver parcheggiato l’auto in uno dei parcheggi che costeggiano il centro cittadino e percorriamo le vie del centro, girandolo in lungo e in largo tra viuzze piene di botteghe, trattorie, …ed arriviamo alla Piazza del Bargello, la piazza centrale, da dove si gode di un bel panorama sulle colline umbre circostanti.

Per pranzo optiamo per assaggiare la crescia, la focaccia tipica umbra, alla Cresciamia, uno dei migliori posti dove mangiarla. Nonostante sia un piatto poco elaborato, la crescia è veramente squisita!!!

Dopo pranzo, riprendiamo il nostro giretto e lasciamo Gubbio per dirigerci all’ Eremo dei Carceri, ad un’oretta di macchina, proseguendo verso Sud. Questo eremo è il luogo dove San Francesco e i suoi seguaci venivano a meditare e pregare. Oggi ci vivono alcune suore e una di loro, Tea, si ferma a fare qualche chiacchera con noi… quasi “infrangendo” quel silenzio che sovrasta quel luogo, immerso nel bosco umbro.

Proseguiamo il nostro viaggio e dopo 10 minuti di auto, giungiamo ad Assisi, la località più nota quando si parla di San Francesco.

Parcheggiata l’auto in uno dei parcheggi a pagamento, ci incamminiamo verso il centro e la prima attrazione che ci appare davanti è la Chiesa di Santa Chiara. Un’enorme fila fuori ci costringe a non entrare e proseguire il nostro giro, tra le vie assisiane…tra vicoli, stradine, arriviamo alla Piazza del Comune di Assisi, con la fontana al centro. Dalla piazzetta, proseguendo per Via Francesco, si arriva alla famosissima Basilica di San Francesco D’Assisi, divisa in Basilica inferiore e Basilica superiore. Decidiamo di entrare per visitarla (entrata gratuita)- La chiesa inferiore ha un aspetto più “semplice” e contiene una stanza dove sono contenute le reliquie di San Francesco, dove le persone vengono a meditare e pregare. La chiesa superiore invece, ha delle navata importanti, dallo stile gotico, che ricorda la navata della cattedrale Saint- Chapelle di Parigi.

Ci fermiamo per prendere un aperitivo a La Bivanda, la miglior enoteca di Assisi.

La giornata sta per giungere al termine, non prima di ammirare il tramonto proprio dietro la Basilica di San Francesco…uno spettacolo puro.

Ritorniamo alla macchina e ci dirigiamo a Spello, dove pernotteremo al b&b I Narcisi, appena fuori dal centro storico del borgo umbro.

Questo b&b è gestito da una coppia umbra con la quale abbiamo avuto modo di instaurare un rapporto conviviale, quasi familiare, come fossimo loro nipotine acquisite….

VENERDI’ 27 AGOSTO: alle 9 di mattina siamo già immerse tra le vie del centro storico pedonale di Spello, inserito tra i borghi più belli d’Italia, famoso per le sue infiorate, la cui manifestazione si svolge a maggio di ogni anno. Le abitazioni in pietra vista sono addobbate di piante e fiori e ogni angolo è da fotografare… è veramente una chicca unica e visitarla nelle prime ore della giornata ha quasi un valore aggiunto, perché la si può contemplare nel silenzio totale.

Guarda la gallery

Trevi

Rasiglia

Foligno

Bevagna

Montefalco

Gole del Nera

Eremo delle Carceri

Chiesa di Santa Chiara - Assisi

Spello

Spello

Due amiche a Spello

Piazza del Comune - Assisi

Basilica di San Francesco d' Assisi

Spello

Fonti del Clitunno



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
Patrizio Roversi Slow Tour padano

Slow Tour Padano: tutte le puntate della seconda serie

La seconda serie di Slow Tour Padano è andata in onda su Rete4 dal 23 ottobre al 4...

Città bellissima

città bellissima

L’Antica Salumeria a Roma, Piazza Rotonda

L'Antica Salumeria a Roma, Piazza Rotonda

Leggi i Diari di viaggio su Umbria
Diari di viaggio
Trevi

Umbria, più di una Regione

Io e la mia amica Katia partiamo alla volta dell’ Umbria in un caldo giovedì di fine agosto e dopo circa 3 ore di guida, arriviamo alla...

Diari di viaggio

Due giorni per ammirare la fioritura di Castelluccio

La fioritura di Castelluccio, all'interno del Parco dei monti Sibillini, è ormai diventata un must e ogni anno porta a Piana Grande un...

Diari di viaggio
Giro della Rocca e Strangozzi per pranzo nella bella città di Spoleto

Giro della Rocca e Strangozzi per pranzo nella bella città di Spoleto

Il nostro treno da Falconara Marittima, piccola cittadina portuale alle porte di Ancona, parte puntuale con destinazione Spoleto. Meno di...

Diari di viaggio

Dagli Appennini alle Tremiti

22/8: Torino- Urbino. B&B "Villa Paradiso". 23/8: Urbino - Appenino - Gubbio - Fabriano: B&B "La casa dei Papi" (Borgo S. Giustino,...

Diari di viaggio

Nelle terre di San Francesco

Quest'anno siamo arrivati a 11: sono gli anni passati dal giorno del nostro matrimonio. Ed anche stavolta io (Davide) e mia moglie...

Diari di viaggio
Orvieto: Piazza della Repubblica

Week-end tra la Toscana e l’Umbria

Se a cavallo tra il 2016 ed il 2017, causa problematiche varie, avevamo dovuto rinunciare a partire alla ricerca di nuovi mercatini...

Diari di viaggio

Motocentrati

Siamo a luglio, in una settimana di caldo eccezionale, dopo il nostro primo Motoracconto, Mototoscana di primavera, ripartiamo in sella...

Diari di viaggio
Benvenuti in Umbria

Benvenuti in Umbria

Umbria 2017 in moto Eccoci tornati in sella alla nostra moto. Quest'anno ci concediamo solo 5 gg di vacanza da bikers. Destinazione...

Diari di viaggio

Weekend in Umbria 2

Ognuno di noi reagisce alle avversità in maniera diversa. Ci sono quelli che si disperano facilmente, quelli che trovano conforto nella...

Diari di viaggio
viaggio itinerante Italia agosto 2015

Pasqua in Umbria tra natura e relax

Ben ritrovati amici TPC! Io e la mia ragazza, per le festività pasquali 2017, abbiamo deciso di partire da Napoli alla volta...