Tour della splendida ed affascinante Russia

Un viaggio indimenticabile alla scoperta della Russia: Mosca, le città dell'Anello d'Oro, San Pietroburgo, la Regione di Kaliningrad con il fantastico parco nazionale di Kurshskaya Kosa e Danzica.
 
Partenza il: 30/07/2011
Ritorno il: 17/08/2011
Viaggiatori: 2
Spesa: 2000 €

Eccoci finalmente pronti per iniziare un nuovo viaggio alla scoperta di luoghi e posti a noi sconosciuti! Quest’anno abbiamo scelto come destinazione la Russia!! Già dal mese di maggio abbiamo iniziato a pianificare l’itinerario di viaggio individuando anche aerei e hotel che offrivano tariffe e sconti maggiormente interessanti. Il viaggio come è ormai nostra consuetudine è stato studiato e realizzato 100% FAI DA TE. Il giorno 30 luglio 2011 alle ore 14.25 io (Stefano) e Giorgia siamo partiti con il volo della AirBaltic in direzione Mosca con scalo a Riga. Finalmente in tarda serata, dopo i rigorosi controlli della frontiera (per entrare in Russia è necessario il visto) eccoci arrivati nella capitale russa.

Domenica 31 luglio 2011

Mattinata dedicata alla visita del magnifico Cremlino di Mosca con il suo bellissimo palazzo, e le sue ricche cattedrali. Impossibile non notare la cura dei dettagli: lo splendido ed impeccabile giardino del Cremlino curato in modo quasi maniacale, l’estrema pulizia di tutte le strade e di tutti i luoghi pubblici, la severità con le quali le guardie e i poliziotti controllano l’accesso e il comportamento delle persone nei luoghi di maggior affollamento e di maggior interesse!! Nel pomeriggio visitiamo il mercatino di souvenir e di antiquariato di Izmaylovo aperto tutti i fine settimana, ottimo posto per acquistare i tipici souvenir russi (più convenienti rispetto a qualsiasi altro posto). In serata torniamo in centro per la visita della magnifica Piazza Rossa. Davvero suggestiva ai nostri occhi la splendida cattedrale di San Basilio, il vero simbolo di Mosca ma probabilmente dell’intera Russia. Dalla Piazza Rossa guardando in direzione Cattedrale di San Basilio, alla destra è possibile vedere le mura del Cremlino e il Mausoleo di Lenin, il lato sinistro è occupato dall’antico e meraviglioso magazzino Gum, mentre dietro è presente un bel palazzo di colore rosso occupato da un museo.

Lunedì 1 agosto 2011

Sveglia presto, le cose da vedere a Mosca sono davvero molte!! Per prima cosa decidiamo di visitare l’interno delle cattedrale di San Basilio composta al suo interno da nove cappelle!! Successivamente sempre sulla Piazza Rossa entriamo nel magazzino Gum, davvero magnifica la sua facciata ottocentesca che si affaccia sulla famosa piazza!! Proseguiamo poi la nostra visita passeggiando nel quartiere Kytay Gorot, uno dei più antichi di Mosca. Per pranzo ci trasferiamo in Ulitsa Arbat, la strada più famosa di Mosca (via pedonale) dove è possibile trovare moltissimi locali e ristoranti dove pranzare, cenare o gustare un ottima merenda!! Nel pomeriggio continuiamo la nostra visita passeggiando lungo il fiume Moscova prima di giungere al bellissimo e verdissimo parco Gorky dove finalmente abbiamo modo di riposarci!! In serata, già nostalgici della cucina italiana decidiamo di goderci una buona cena al ristorante “Il Forno”, vicino al teatro Bolshoy.

Martedì 2 agosto 2011

Dopo un ottimo riposo siamo pronti ad iniziare un’altra ricca giornata!! Torniamo sulla Piazza Rossa per visitare il Mausoleo di Lenin (ieri chiuso). L’ingresso è gratuito ma i controlli sono davvero molto severi. E’ infatti vietato entrare con qualsiasi borsa e macchina fotografica. L’atmosfera che si respira è molto particolare, tutte le persone entrano e proseguono il percorso in modo silenzioso e composto, i militari che controllano sono praticamente in ogni angolo del Mausoleo! Una volta usciti decidiamo di dirigerci verso il Teatro Bolshoy anche questo situato nel centro di Mosca. Purtroppo le opere di ristrutturazione non sono ancora terminate, pertanto non è ancora possibile visitare il suo interno (Il teatro Bolshoy riaprirà a novembre dopo parecchi anni di ristrutturazione!!!) Sarebbe un peccato essere a Mosca e non approfittare dell’occasione di assistere allo spettacolo teatrale della compagnia del Bolshoy!! La più famosa al Mondo!!E così acquistiamo due biglietti per lo spettacolo teatrale “Swan Lake” per la stessa sera!! Nel pomeriggio decidiamo di visitare il museo delle Sculture di ghiaccio! Dopo una infinita ricerca lo troviamo, infatti le indicazioni sono davvero poche e il museo è piccolo ma suggestivo!! Torniamo in hotel per prepararci prima di assistere allo spettacolo teatrale!!Bellissimo!!Peccato che il Bolshoy non fosse ancora aperto!! L’atmosfera sarebbe stata ancora più unica!!!

Mercoledì 3 agosto 2011

Oggi inizia il nostro tour per le città dell’Anello d’Oro!! In mattinata noleggiamo un auto presso la compagnia di autonoleggio Hertz con incluso anche un navigatore satellitare (assolutamente indispensabile!!) visto che le scritte per le strade sono tutte in cirillico, pertanto incomprensibili!!!La prima città dell’Anello d’oro che decidiamo di vedere è Suzdal!! Suzdal è una splendida cittadina di 12.000 abitanti. Questo centro rurale, ricco di bellissime chiese, e con al centro una grande piazza e dei portici è famoso in particolare per il suo splendido Cremlino conservato davvero in modo eccezionale!!! Il favoloso Cremlino dalle mura bianche con il suo meraviglioso giardino pieno di splendidi fiori rendono il posto fiabesco e incredibilmente affascinante!!! L’atmosfera è talmente unica che decidiamo di mangiare nel ristorante del Cremlino.. Qui gustiamo una buona cena a base di carne prima di tornare all’hotel per un meritato riposo!! Noi abbiamo soggiornato allo Stromynka Hotel!!Accogliente e pulito, in stile russo!!Consigliato!! Un prodotto tipico di Suzdal è una bevanda dolce a base di miele, viene venduta nei moltissimi banchetti che stazionano sulla principale piazza del paesino, consigliamo di acquistarla!! E’ proprio un prodotto tipico del posto!!!

Giovedì 4 agosto 2011

In mattinata torniamo nel centro di Suzdal per gli ultimi acquisti prima di ripartire in direzione Kostroma! Durante il tragitto decidiamo di fare una sosta a Pylos piccola e tranquilla cittadina sulle rive del fiume Volga.. Pranziamo in uno dei bellissimi locali presenti sul lungofiume e ci riposiamo un po’ sotto lo splendido sole che ci accompagna. Pylos nonostante sia una cittadina di appena tremila abitanti ha uno sguardo molto attento al turismo, i suoi splendidi locali sulle rive de fiume, il suo grazioso mercatino rendono questo posto una tappa speciale nella visita delle città dell’Anello d’Oro. Nel pomeriggio eccoci di nuovo in macchina in direzione Kostroma. Arriviamo a destinazione in serata e decidiamo di iniziare subito la visita del centro storico. Dopo cena pernottiamo all’Hotel Volga, il più grande hotel della città, ormai un po’ vecchio, necessiterebbe proprio di una bella ristrutturazione!! Bellissima tuttavia la terrazza all’ultimo piano dove è possibile gustare una buona cena o semplicemente bere qualcosa godendosi nel frattempo una meravigliosa vista sulla città e sul grande fiume Volga!!

Guarda la gallery
kaliningrad-ky712

Cattedrale di San Basilio

kaliningrad-jpzfd

Tramonto su Suzdal (Anello d'Oro)

kaliningrad-xu669

Regione di kaliningrad



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Kaliningrad
    Diari di viaggio
    tour della splendida ed affascinante russia

    Tour della splendida ed affascinante Russia

    Eccoci finalmente pronti per iniziare un nuovo viaggio alla scoperta di luoghi e posti a noi sconosciuti! Quest’anno abbiamo scelto come...