Thailandia: Koh Lipe, piccolo isolotto tropicale nel Mar delle Andamane

Alla scoperta delle spiagge tropicali e della colorata barriera corallina
 
Partenza il: 21/04/2018
Ritorno il: 30/04/2018
Viaggiatori: 2
Spesa: 2000 €

Questa isoletta al confine tra Thailandia e Malesia nel Mar delle Andamane è un piccolo paradiso tropicale con lagune azzurre e cristalline e spiagge di sabbia bianchissima. Rispetto ad altre isole della Thailandia, la bellezza del mare è nettamente superiore, ma è anche l’unica attrattiva, Koh Lipe non offre altro.

Il viaggio per raggiungerla è lungo e bisogna mettere in conto diverse ore di attesa tra uno spostamento e l’altro; si può arrivare sull’isola passando dalla Thailandia o dalla Malesia.

Via Thailandia: volo su Bangkok – volo interno su Hatyai oppure su Trang – barca per Koh Lipe.

Via Malesia (soluzione scelta da noi): volo su Kuala Lumpur – volo interno su Langkawi – barca per Koh Lipe (due barche al giorno, una la mattina e una il pomeriggio).

L’isola è molto piccola, si gira a piedi e non ha un centro abitato. Le due spiagge principali – Pattaya e Sunrise – sono collegate tra loro dalla Walking Street, una caratteristica vietta dove si concentrano i principali servizi rivolti ai visitatori: piccole agenzie turistiche locali, negozietti, ATM per prelevare, farmacie e ristoranti.

Noi abbiamo scelto di trascorrere una settimana a Koh Lipe per dedicarci alla vita da spiaggia e alle immersioni, ma volendo optare per una vacanza più completa, sono altre le isole su cui indirizzarsi, dove poter girare in motorino, visitare qualche tempio, andare alla ricerca di colorati mercati o recarsi in un elephant camp; Koh Samui, Koh Phangan, Koh Tao (costa est), oppure Phuket (costa ovest) offrono molte più attività.

PATTAYA BEACH

Pattaya Beach è la spiaggia principale di Koh Lipe, sulla quale si sbarca e si sbrigano le pratiche doganali di ingresso (per chi arriva dalla Malesia). Inoltre le maggior parte dei resort si affaccia su Pattaya.

Proprio per questo abbiamo pensato che fosse il luogo meno adatto a noi per soggiornare, preferendo di solito località più appartate; invece ci siamo dovuti ricredere.

Posso affermare senza alcun dubbio che Pattaya sia la spiaggia più bella di tutta l’isola: una distesa di sabbia fine e bianca come il borotalco, ma è il colore dell’acqua che stupisce, una laguna cristallina di un azzurro intenso, più caraibico che thailandese. Nonostante le innumerevoli strutture che si susseguono, non c’è confusione e la presenza di lettini e ombrelloni è limitata.

Noi abbiamo soggiornato al Mali Resort Pattaya Beach, una struttura di ottimo livello e piuttosto costosa per gli standard locali, ma optando per i bungalows nella parte vecchia si riesce a risparmiare.

Pattaya si presta a lunghe passeggiate facendo sosta negli innumerevoli localini fronte mare, tutti rigorosamente in perfetto stile thai, con cuscini e tavolini sulla sabbia e dove – la sera – poter assistere agli spettacoli con il fuoco.

SUNRISE BEACH

Leggendo le recensioni in rete prima della partenza, abbiamo pensato che Sunrise Beach fosse la spiaggia migliore di Koh Lipe, ed è qui che abbiamo pernottato per un paio di notti. Il problema di Sunrise è che la spiaggia è corta e le numerose longtail boats ancorate a riva rendono lo scenario molto caratteristico, ma disturbano la balneazione; inoltre i colori del mare non sono eccezionali come a Pattaya.

Un motivo per soggiornare qui però c’è ed è il Castaway Resort Koh Lipe. Questa struttura è incantevole, con tipicissimi bungalows di legno a due piani, dotati di amaca sul terrazzino e immersi in un fitto palmeto. Se ci si accaparra una delle capanne fronte mare, l’esperienza “cast away” sarà davvero unica.

Purtroppo non avendo prenotato in anticipo non abbiamo trovato posto e ci siamo sistemati nell’hotel accanto, il Cabana Lipe Beach Resort, di buon livello ma esteticamente anonimo.

Se è vero che i primi metri di mare fronte Sunrise Beach non hanno colori degni di nota, è altrettanto vero che noleggiando una canoa e pagaiando verso il largo si raggiungono delle secche, piscine naturali di un verde smeraldo brillante con dei banchidi corallo tra cui snorkelare.

La sera Sunrise non è animata come Pattaya, ma qualche localino tipico si trova anche qui e uno di questi è proprio accanto al Cast Away Resort.

KARMA BEACH

Karma Beach è la continuazione di Sunrise Beach ed è qui che si trova la lingua di sabbia più fotografata di Koh Lipe. Questa piccola baia appartata fronteggiata da una laguna di tutte le tonalità d’azzurro è l’angolo più esclusivo dell’isola.

Qui si trova un unico resort, il Mountain Resort Koh Lipe, che offre sistemazioni moderne all’interno di un giardino tropicale, ma dispone anche di una manciata di bungalows affacciati proprio sulla baia a pochi metri dal mare. Le lingue di sabbia che creano piscine naturali e le palme ai lati rendono questo luogo la location perfetta per scattare le foto più esotiche di tutta la vacanza.

Karma Beach è meno pubblicizzata rispetto a Pattaya e Sunrise, ma se avessimo saputo in anticipo della bellezza di questo angolo di isola, probabilmente sarei voluta stare proprio qui.

L’aspetto negativo è tuttavia la lontananza (relativa) dalla Walking Street e quindi dal centro vitale di Koh Lipe, che si raggiunge in circa 15 minuti di moto taxi.

SUNSET BEACH

Ho lasciato per ultima la Sunset Beach perché non mi è piaciuta: è sporca, maltenuta e totalmente isolata. Da questo lato dell’isola si potrà anche ammirare il tramonto, ma non vale assolutamente la pena soggiornare.

ESCURSIONI IN BARCA DA KOH LIPE

L’alternativa alle giornate passate ad oziare in spiaggia, è il prendere parte alle escursioni organizzate in loco nel Tarutao Marine National Park, che alternano momenti di snorkeling a soste su paradisiache spiagge deserte, spostandosi in longtail boat.

I colori del mare nel parco marino sono stupefacenti e le isolette su cui si sbarca autentici angoli incontaminati; lo snorkeling non è invece particolarmente interessante, ma la giornata in barca nel Tarutao non può assolutamente mancare in una vacanza su questa isola.

Questa escursione va prenotata presso le agenzie della Walking Street, non è possibile organizzarla in autonomia, cosa che si può invece fare per recarsi a Koh Adang, un’altra isoletta a pochi minuti di barca da Koh Lipe.

Guarda la gallery
mare-3favg

Thailandia: Koh Lipe, piccolo isolotto tropicale nel Mar delle Andamane



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Koh lipe
    Diari di viaggio
    thailandia: koh lipe, piccolo isolotto tropicale nel mar delle andamane

    Thailandia: Koh Lipe, piccolo isolotto tropicale nel Mar delle Andamane

    Questa isoletta al confine tra Thailandia e Malesia nel Mar delle Andamane è un piccolo paradiso tropicale con lagune azzurre e...

    Diari di viaggio
    malesia & thailandia

    Malesia & Thailandia

    Bene. Biglietti presi all'inizio di luglio, destinazione Ko Lipe, Thailandia. Costo del biglietto (da Malpensa) per due persone: 1350....

    Diari di viaggio
    thailandia: da vivere a piedi nudi e cuore scalzo

    Thailandia: da vivere a piedi nudi e cuore scalzo

    THAILANDIA DA SUD A NORD, DICEMBRE 2017: Krabi, Phi Phi, Koh Bulon, Koh Lipe, Chiang Mai e Chiang Rai Premetto una cosa. A noi le cose...

    Diari di viaggio
    koh lipe: un piccolo paradiso nel mare delle andamane

    Koh Lipe: un piccolo paradiso nel Mare delle Andamane

    Partenza da casa (Verona) alle 07.00 in punto, tragitto per arrivare alla stazione e poi circa 3 ore per raggiungere Milano Malpensa tra...

    Diari di viaggio
    thailandia: risalendo il mare delle andamane

    Thailandia: risalendo il Mare delle Andamane

    17/18 NOVEMBRE: BANGKOK Finalmente, dopo mesi e mesi di conto alla rovescia, il giorno tanto atteso è arrivato: oggi si parte per la...

    Diari di viaggio
    malesia e singapore di passando per la thailandia

    Malesia e Singapore di passando per la Thailandia

    Ed eccoci al nostro secondo viaggio in Oriente. Dopo la fantastica Thailandia ci avventuriamo carichi di aspettative verso le più moderne...

    Diari di viaggio
    just chilling in koh lipe

    Just chilling in Koh Lipe

    1 novembre 2014 Quest'anno il mio ragazzo Marco lavora in Malesia, a KL, quindi nelle mie vacanze lo raggiungo e approfittiamo di un...

    Diari di viaggio
    malesia e un pizzico di thailandia di fai da noi...

    Malesia e un pizzico di Thailandia di fai da noi…

    Itinerario: Kuala Lumpur – Cameron Highlands – Penang/Georgetown – Langkawi – Koh Lipe – Langkawi – Kuala Lumpur Voli:...

    Diari di viaggio
    koh lipe, paradiso perduto

    Koh Lipe, paradiso perduto

    22-12-2013 ore 11,15 Malpensa-Kuala Lampur con scalo a Istanbul. Voli Turkish airlines (aeromobili nuovissimi e ottima assistenza a bordo)...

    Diari di viaggio
    natale in thailandia 3

    Natale in Thailandia 3

    Quanti di noi sognano un Natale al caldo distesi su una spiaggia deserta con un cocktail in mano, il cappellino da babbo natale in testa,...

    Video Itinerari