Storia di un viaggio mai fatto

Alla scoperta dei Caraibi
Partenza il: 14/03/2020
Ritorno il: 21/03/2020
Viaggiatori: 3
Spesa: 2000 €

Chi non ha mai sognato una bella spiaggia caraibica? Quando mi si è presentata l’opportunità di una bella crociera ai Caraibi, quasi non ci ho pensato e sono andata in agenzia per informarmi. Era settembre 2019 e prenotando entro la fine del mese avrei usufruito anche di alcuni vantaggi sul prezzo, assicurazione, bevande, mance a bordo, wifi e sconti sulle escursioni. Detto fatto, d’accordo con una coppia di amici, ho prenotato iniziando quasi un conto alla rovescia in attesa della partenza del 14 marzo 2020. Dunque saremmo partiti insieme con un volo diretto da Roma Fiumicino fino a Pointe a Pitre nel dipartimento di Guadalupa. Non è la prima crociera che faccio, ho già avuto la fortuna di viaggiare con queste grandi navi e quindi so cosa mi aspetta…. una settimana fantastica condividendo una bella esperienza con tanti altri viaggiatori felici e rilassati. Dunque dobbiamo solo aspettare, ma si sa il tempo passa in fretta e quindi presto vivremo questa strabiliante avventura. Giorno dopo giorno arriva il freddo, quindi il Natale vissuto in famiglia ed ecco un nuovo anno. È un anno bisestile e poi con i numeri che si ripetono, quasi in un rituale magico… quest’anno sarà particolare, ma non potevo immaginare certo quello che sarebbe successo. Mentre con i miei amici avevamo cominciato a prepararci mentalmente, siamo tutti piombati in questa situazione molto seria e naturalmente il viaggio non si può fare più. Adesso è fondamentale stare tutti bene e sconfiggere questo nemico invisibile e subdolo che ha invaso il mondo. In questo momento così delicato, viene fuori l’umanità che è in noi e che nella quotidianità invece ci dimentichiamo di avere: dobbiamo stare lontano l’uno dall’altro ed isolarci, ma paradossalmente siamo più uniti ora, forse perchè la paura ci spinge a fare coesione: insieme ce la possiamo fare. Da casa però posso continuare a sognare e quindi il mio viaggio non sarà proprio perso…

Dunque siamo partiti sabato mattina con un volo Alitalia, alle ore 9.55. Il viaggio è piuttosto lungo, ma per me non è un problema: ho già affrontato viaggi lunghi e sono ben attrezzata con un giornale di parole incrociate ed un bel libro che mi terranno compagnia. Magari ci sarebbe stata anche la possibilità di vedere un buon film. Atterriamo all’aeroporto Le Raizet alle ore 14.55 locali. Qui ci sarebbero venuti ad accogliere i responsabili della crociera e ci avrebbero accompagnati a bordo dove, dopo le varie formalità, avremmo avuto la chiave della cabina. La mia è al ponte Boboli, vicina a quella dei miei amici. Una breve rinfrescata e possiamo andare subito alla scoperta della nave e naturalmente cerchiamo subito il ristorante self service, perchè è ora di pranzo; a casa sarebbe ora di cena, quindi comunque si mangia. Nelle crociere c’è sempre tanto cibo a disposizione, anche troppo, ma in vacanza bisogna essere coccolati tantissimo. E così sarebbe cominciata questa bellissima vacanza. Si salpa alle ore 23.00 ed abbiamo davanti a noi un giorno intero di navigazione dedicato a girovagare per la nave, mangiare e prendere il sole ai piani alti della nave. La sera, al ristorante, avremmo sicuramente fatto amicizia con gli occupanti il nostro stesso tavolo da 8 persone…. chissà quante belle impressioni da raccontarci!



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
Villaggio di Nosy Komba

Villaggio di Nosy Komba

Villaggio di Nosy Komba in Madagascar

Scuola in Madagascar

Scuola in Madagascar

Scuola in Madagascar

Vita da villaggio in Madagascar

Vita da villaggio in Madagascar

Vita da villaggio in Madagascar

Leggi i Diari di viaggio su Caraibi
Diari di viaggio
Crociera ai Caraibi 6

Crociera ai Caraibi 6

Prenotiamo la crociera con largo anticipo attirati più del prezzo che dalla tipologia di vacanza inusuale per il nostro modo di viaggiare....

Diari di viaggio
Storia di un viaggio mai fatto

Storia di un viaggio mai fatto

Chi non ha mai sognato una bella spiaggia caraibica? Quando mi si è presentata l'opportunità di una bella crociera ai Caraibi, quasi non...

Diari di viaggio
Gli allegri diavoli dei carnevali dominicani

Gli allegri diavoli dei carnevali dominicani

Nel mese di febbraio la Repubblica Dominicana mostra la sua faccia più allegra e pittoresca con le celebrazioni del carnevale. Il...

Diari di viaggio
Panama e Costarica inseguendo il sole

Panama e Costarica inseguendo il sole

rum. Come detto, avremmo potuto portarci più cose, soprattutto da bere, per evitare di prenderle sull’isola ad un prezzo più alto e...

Diari di viaggio
Alle Antille con la MSC Preziosa

Alle Antille con la MSC Preziosa

Come da ormai consolidata e bellissima abitudine, l’inizio di gennaio è stato nuovamente il momento perfetto per una settimana al caldo...

Diari di viaggio
Martinica di consigli veloci

Martinica di consigli veloci

Martinica è la seconda delle isole Caraibiche che fanno capo alla Francia, dunque un territorio Europeo. Seconda solo a Guadalupe (per...

Diari di viaggio
Crociera ai Caraibi... l'inverno in infradito!

Crociera ai Caraibi… l’inverno in infradito!

L’idea di togliere scarpe, cappotti e sciarpe e anche per una sola settimana durante i mesi più freddi infilare un semplice paio di...

Diari di viaggio
Da Barbados a Barbuda

Da Barbados a Barbuda

riguarda la costa sud, troviamo segnalata a più riprese Carlisle Bay. Per accedervi non è affatto necessario affrontare il custode del...

Diari di viaggio
Guadalupa in famiglia

Guadalupa in famiglia

A Pasqua è deciso, si va ai Caraibi! E’ tutto pronto, stiamo per prenotare l’aereo per Cuba, quando ci accorgiamo che il...

Diari di viaggio
Guadalupa di consigli veloci

Guadalupa di consigli veloci

Anche se si è ai Caraibi, ci si trova in territorio francese, dunque la moneta locale è l'euro, si guida a destra, è valida la patente...