Sri Lanka fai da te 2

Un viaggio con treni e bus e autista locale
 
Partenza il: 08/08/2015
Ritorno il: 23/08/2015
Viaggiatori: 2
Spesa: 2000 €

Ciao ragazzi, senza dilungarmi troppo sulle cose da vedere e da fare che sono già ampliamente descritte, volevo cercare di aggiungere solo le cose che possono essere utili ai viaggiatori che intendono visitare in autonomia questo magnifico paese.

Periodo di Viaggio 2 settimane, agosto 2015.

Hotel prenotati su booking

Driver contattato dall’italia per 2 giorni di tour nel triangolo culturale

Spostamenti interni con treni, bus, tuk tuk e scooter a noleggio.

Città visitate Colombo, Nuwara Eliya, Ella, Dambulla, Sigirya, Polonaruwa, Trincomalee, Negombo.

Giorno 1: Colombo- Nanuonya in treno

Abbiamo prenotato la carrozza privata Expo Rail viaggio molto confortevole, wifi, aria condizionata, pasti e bevande inclusi nel prezzo del biglietto. Ci sono 2 tipi di carrozze Expo Rail una che prevede una parte all’aperto dove potete tranquillamente fare foto, affacciarvi e godervi dello splendido panorama e una dove ci sono solo posti a sedere con aria condizionata a palla dove se volete fare foto dovrete ogni volta aprire il finestrino e richiuderlo. Inutile dirvi che se capitate nel primo tipo di carrozza potete godervi il viaggio come preferite con il secondo tipo sarete costretti a guardarvi il panorama attraverso il finestrino. Purtroppo non è possibile sapere a priori quale tipo di carrozza si troverà. Noi abbiamo trovato carrozza semi-aperta sulla tratta Colombo- Nanuonya e carrozza chiusa sulla tratta Ella- Nanuonya.

Trasferimento Nanuonya – Nuwara Eliya in auto (500 LKR)

Giorno 2 Abbiamo contrattato con un tuk tuk la nostra escursione del mattino: viaggio verso fabbrica di thè (pedro estate), attesa della nostra visita e viaggio presso la stazione dei treni di Nanuonya (800 LKR). Treno per Ella in seconda classe (i biglietti per la prima erano tutti esauriti), il treno era affollatissimo di turisti, se riuscite piazzatevi su una porta del treno, sedetevi con le gambe fuori del treno e avrete la possibilità di fare il viaggio più bello e indimenticabile della vostra vita. Ella è un esplosione di locali per turisti e alberghetti a gestione familiare. Vi consiglio di noleggiare uno scooter per visitare i dintorni risparmierete tempo e denaro.

Giorno 3

Ritorno in treno a Nanuonya e trasferimento in Tuk tuk a Nuwara Eliya (400 LKR). Se volete acquistare ottimo thè Nuwara Eliya è il posto giusto. Una passeggiata a piedi tra le vie che si inerpicano sulle colline dietro a Victoria Park vi permetterà di scoprire il famoso fascino english di questa cittadina.

Giorno 4

Bus per Kandy (circa 2:30 ore di viaggio). La strada che collega Nuwara Eliya a Kandy è fantastica l’ideale sarebbe poterla percorrere con un mezzo privato per potersi fermare a fare foto fantastiche durante il tragitto. A Kandy abbiamo concordato con un tuk tuk il tour della città piu trasporto in hotel (1000 LKR). Purtroppo la nostra buona fede concessa all’autista di tuk tuk è svanita ben presto quando ci siamo resi conto che il suo tour prevedeva principalmente visite ad attrazioni per le quali percepiva una provvigione. Vi consiglio di stabilire chiaramente quali sono le vostre tappe prima di contattare un tuk tuk.

Giorno 5

Bus per Dambulla (circa 2 ore di viaggio). La visita alle grotte (raggiungibili anche a piedi dalla città) dura circa un paio d’ore. Merita una visita anche il mercato all’ingrosso di frutta e verdura, per il resto Dambulla offre veramente poco ai turisti.

Giorno 6

Incontro con il nostro Driver direzione Sigirya. Importante arrivare il prima possibile per evitare file e rallentamenti durante la salita. Se dopo la salita a Sigiria vi rimangono ancora energie fatevi accompagnare al Pidurangala Ancient Forest Monastery (750 LKR) dopo una dura salita rimarrete letteralmente senza fiato per la vista incredibile su Sigirya. Successivamente la visita a Aukana ci ha lasciato un po’ delusi il tempio sembra un po’ trascurato e in 30 minuti si visita tutto. Su consiglio del nostro driver lungo la strada di ritorno abbiamo fatto una visita ad un centro medico ayurvedico dove sembra incredibile ma qualsiasi frattura viene curata con olio, carteccia a fasciatura per 5 giorni. Il centro medico riceve centinaia di pazienti ogni giorno da tutto il paese e tutti vengono curati esclusivamente con foglie, radici e un olio miracoloso. A fine giornata il driver si ha gentilmente concesso di imbucarci nella piscina di un altro hotel per qualche ora di relax 😉

Giorno 7

Secondo giorno con Driver. Visita a Polonaruwa e viaggio a Trincomalee Nonostante fossimo titubanti sulla scelta del driver (amiamo sempre fare i nostri viaggi in totale autonomia) devo dire che anche solo due giorni ci hanno permesso oltre alla comodità degli spostamenti di avere una sorta di “superpoteri”. L’autista in un ottimo italiano ha risposto a tutte le nostre curiosità su usi e costumi, sulla storia del paese e soprattutto visto il nostro interesse sulla cucina e le specialità locali ci ha permesso di assaggiare veramente qualsiasi cosa. Ci siamo praticamente fermati ad ogni chioschetto trovato lungo la strada e assaggiato qualsiasi cosa: dal semplice cocco rosso al miele di palma, allo yogurt di bufala offerto in ciotoline di terracotta, bevande fatte con erbe dai miracolosi effetti contro il colesterolo, dolcetti artigianali, degustazione di ben 5 tipi diversi di banane, ecc ecc. Un’esperienza veramente incredibile per gli amanti e curiosi di nuovi sapori! Ogni nostra richiesta è stata esaudita e ogni nostra curiosità è stata soddisfatta pienamente compresa la visita ad una fabbrica di raffinazione del riso. Grazie Bandu! Se foste interessati il contatto è gia presente su tripadvisor ([email protected])

Giorni 8-12: Relax a Trincomalee

Se per il mare siete indecisi tra Trincomelee, Uppuveli o Nilaveli: Trincomalee è una città ci sono 2 baie splendide Dutch Bay e Manayaweli bay. La prima frequentate principalmente da locali la seconda praticamente deserta. A Manayaweli bay potete fare snorkeling e vedere una quantità incredibile di pesci vicino agli scogli. Alla sera Trincomalee si spopola molto presto e i locali per turisti sono veramente pochi.

Nilaveli: spiaggia enorme e praticamente deserta, la cittadina è costituita principalmente da resort. Purtroppo non esiste una zona con ristoranti o negozi per una passeggiata serale.



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Colombo
    Diari di viaggio
    sri lanka

    Sri Lanka

    Nella mia vita ante Covid sono stata per 21 anni impiegata nel mondo del turismo. Questo racconto si basa su un viaggio fatto a Maggio...

    Diari di viaggio
    massimo e florence in sri lanka

    Massimo e Florence in Sri Lanka

    Dopo varie ricerche contatto una guida locale che fa anche da autista Manjula Wijesekera. La scelta è stata veramente azzeccata. Manjula...

    Diari di viaggio
    sri lanka, un tour completo di una bellissima isola

    Sri Lanka, un tour completo di una bellissima isola

    Io e Francesca non ci eravamo mai spinti così a est e, quasi per caso, è nata la voglia di andare in Sri Lanka. Raccolte le idee insieme...

    Diari di viaggio
    sri lanka express

    Sri Lanka Express

    Perù, Cuba, California, Canada, Islanda … Sri Lanka! Siamo alle solite, definire la meta del viaggio estivo significa: ricerca voli...

    Diari di viaggio
    tutto il fascino dello sri lanka

    Tutto il fascino dello Sri Lanka

    Martedì 05.01 Arrivo a Colombo… compriamo scheda telefonica locale a 1000 rupie (d’ora in poi scrivo solo il numero), con inclusi 40...

    Diari di viaggio
    sri lanka, un'esperienza di vita

    Sri Lanka, un’esperienza di vita

    punto di mangiare la frutta che l’autista teneva in mano. Ma gli incontri non finiscono qui! Una volta arrivati al parcheggio del...

    Diari di viaggio
    natale in sri lanka 2

    Natale in Sri Lanka 2

    oceano caldo e relativamente tranquillo. Dopo una deviazione verso Mulkirigala per visitare un complesso di meravigliosi templi rupestri...

    Diari di viaggio
    tour fai da te in sri lanka

    Tour fai da te in Sri Lanka

    Siamo stati in molti paese dell’Oriente, ma ancora non avevamo mai messo piede in Sri Lanka. E’ settembre 2016 quando scopro delle...

    Diari di viaggio
    tour classico dello sri lanka 2

    Tour classico dello Sri Lanka 2

    Siamo tornati da pochi giorni e già sento la voglia di ritornarci! Lo sri lanka è un paese nostalgico, comodo per viaggiarvi, con persone...

    Diari di viaggio
    sri lanka fai ta te

    Sri Lanka fai ta te

    Ciao a tutti, a chi può interessare posto il nostro viaggio. Abbiamo prenotato i voli con Qatar a febbraio 1300 euro in due e prenotato...