SCOPRIRE LA MONTAGNA IN ESTATE

Scoprire la meraviglia delle Dolomiti in estate con bambini e ragazzi entuasiasti!
 
Partenza il: 19/07/2021
Ritorno il: 26/07/2021
Viaggiatori: 5
Spesa: 2000 €

a 360 gradi. Il museo è un tributo all’alpinismo e alla figura di Messner e merita sicuramente una visita. Partiamo poi per una splendida passeggiata che ci conduce al rifugio Graziani, per un altro gustosissimo pranzo, sole e allegria. Decidiamo di scendere a piedi fino a metà percorso, in un sentiero assolutamente vuoto che si immerge nella natura, per riprendere la cabinovia nella fermata intermedia. Sulla via del ritorno ci fermiamo a Brunico, con il suo affascinante castello, viuzze, negozi e locali caratteristici e ci gustiamo un ottimo hamburger con birra da Rienzbrau.

Il quarto giorno Siamo pronti per un’altra magnifica escursione. In circa 1 ora di auto arriviamo al parcheggio di questo sito unico. Ho visto talmente tante foto del Lago Di Braies che lo sognavo da giorni. Ma vederlo dal vivo è ancora più emozionante e spettacolare. Ha dei colori unici, con il panorama delle montagne e degli alberi che si riflettono nel lago. Unico neo, è decisamente affollato, anche se facciamo il percorso serenamente, fermandoci spesso per foto. Alcuni coraggiosi si immergono nel lago, ma l’acqua è gelida. Più opportuno noleggiare un barchino per fare il giro del lago in tranquillità. Mangiamo un ottimo hamburger in un chiosco alla fine del percorso e siamo pronti per rientrare in hotel, dove ci aspetta il nostro relax e la nostra ottima cena accompagnata da un Hugo. Il giorno seguente facciamo qualcosa di completamente diverso. Un’altra bellissima gita alle Cascate di Stanghe. Si trovano all’inizio della Val Racines, in una gola bianca attraversata da scalini, passerelle e ponti di legno che consentono di scoprirla in sicurezza, camminando sopra e al fianco della cascata, con un’aria frizzante ed un panorama molto suggestivo. Sulla via del ritorno ci fermiamo a Vipiteno, borgo medioevale caratterizzato da balconi fioriti ed un bellissimo campanile. L’ultimo giorno optiamo per un’ escursione sulle Odle. Arriviamo in auto fino al parcheggio di Malga Zannes, da li un sentiero ben indicato ci fa salire nel bosco e ci porta in poco più di 1 ora su un bell’altopiano con un primo rifugio. Proseguiamo il sentiero che tra scorci meravigliosi sulle Odle, rocce e boschi conduce fino al Rifugio Casnago. Una vista mozzafiato e un pranzo con uova, speck, patate e torta sacher, ci ripaga della fatica fatta per salire. Poco più avanti c’è un’ area giochi attrezzata per i bambini o ci si può sdraiare al sole. Giusto il tempo per iniziare la discesa dal lato della Malga Dusler, che riconduce al parcheggio in circa 90 minuti. Questo paesaggio chiude in bellezza la nostra vacanza, sarà difficilissimo dire addio a questi scenari, questo sole, questo cibo….. Le dolomiti sono uniche, offrono un panorama spettacolare, l’Alto Adige offre cibo e vini di eccellenza, paesini caratteristici, paesaggi mozzafiato, una diversità unica. E’ possibile fare ogni giorno una cosa differente, scegliere sentieri di ogni grado di difficoltà, passeggiate adatte ai bambini o ai più sportivi. E Camminare tra le montagne e il cielo da respiro ai nostri pensieri.



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Trentino-Alto Adige
    Diari di viaggio
    renon e dintorni

    Renon e dintorni

    Martedì 30 agosto 2022, ore 5.30.Il treno regionale che prendiamo a Lavinio è mediamente affollato. Sabina, 11 anni, legge una...

    Diari di viaggio
    folgaria, la regina dell'alpe cimbra

    Folgaria, la Regina dell’Alpe Cimbra

    Dopo l'esperienza di 2 anni fa (Lavarone senza neve, a febbraio), torniamo in Alpe Cimbra. Una meta consigliatissima, adatta ai bimbi,...

    Diari di viaggio
    il castello fra le nuvole

    Il castello fra le nuvole

    Questo viaggio, che ha visto come protagonisti due coniugi di mezza età, si è svolto in estate, a cavallo fra i mesi di luglio e agosto....

    Diari di viaggio
    pils e palafitte nella valle di ledro

    Pils e palafitte nella Valle di Ledro

    C’era una volta un angolo di paradiso situato fra la provincia di Brescia e la sponda trentina del Lago di Garda.Questa valle ha...

    Diari di viaggio
    giro ad anello sul massiccio dello sciliar

    Giro ad anello sul massiccio dello Sciliar

    L’idea di questo viaggio nasce durante l’inverno 2021, seconda (o terza, ho perso il conto) ondata di contagi da Covid19, con...

    Diari di viaggio
    dormire in una botte ad anterselva

    Dormire in una botte ad Anterselva

    Io e mio marito avevamo voglia di passare un weekend nelle nostre splendide Dolomiti, dichiarate Patrimonio dell’Umanità UNESCO e...

    Diari di viaggio
    weekend lungo in trentino

    Weekend lungo in Trentino

    Dopo il lungo periodo di lockdown dovuto al Covid, approfitto di un paio di giorni di ferie attaccandole al fine settimana per visitare...

    Diari di viaggio
    nei luoghi della grande guerra

    Nei luoghi della Grande Guerra

    Poco più di 100 anni fa si svolse la I Guerra Mondiale, periodo che il Trentino ha vissuto con particolare intensità e ne cambiò la...

    Diari di viaggio
    bressanone, la città vescovile

    Bressanone, la città vescovile

    Parto da Milano Centrale alla volta di Bressanone, città che ho potuto ammirare in una "gita fuori porta" in uno dei miei soggiorni a...

    Diari di viaggio
    trento, tra meleti e castelli

    Trento, tra meleti e castelli

    Dopo aver passato un giorno a Bolzano e aver visto qualcosa nei suoi dintorni e aver portato i miei più cari saluti a Ötzi, mi dirigo...