Sardegna: da P.to Torres a S.Antioco

Premetto che nelle due settimane non ho visto posto che non meritasse una visita, questa parte della sardegna è quella meno battuta dal turismo e la consiglio a tutti quelli che amano il mare, e soprattutto amano viverlo. Farò una descrizione schematica del viaggio toccando tutti i punti visitati. Stintino: Bellissima spiaggia, mare notevole...
 
Partenza il: 04/07/2004
Ritorno il: 18/07/2004
Viaggiatori: in coppia
Spesa: 2000 €

Premetto che nelle due settimane non ho visto posto che non meritasse una visita, questa parte della sardegna è quella meno battuta dal turismo e la consiglio a tutti quelli che amano il mare, e soprattutto amano viverlo. Farò una descrizione schematica del viaggio toccando tutti i punti visitati.

Stintino: Bellissima spiaggia, mare notevole con moltissima vita marina, prezzi alti e disgustosa speculazione edilizia.

Alghero: La più bella città marinara visitata durante il viaggio, già affollata ai primi di luglio, buona base per visitare il nord ovest della sardegna.

Capo Caccia: Bellissimo e spettacolare, da non perdere le grotte di nettuno sia via mare che a piedi (nonostante i numerosissimi scalini!!!).

Costa a Nord di Capo caccia: Torre del porticciolo, bella insenatura, buon posto per fare un giretto con la maschera. Porto Ferro, lunga e bella spiaggia, molto selvaggia. Argentiera, molto carina la caletta che si incontra prima di arrivare al paese, vale la pena fermarsi lì perche la spiaggia del paese non è granchè.

Bosa: Bella cittadina da visitare (famoso il castello dei francobolli) collegata al mare da un porto canale, il mare a Bosa marina non è fantastico vale la pena cercare una caletta lungo la strada costiera che la separa da Alghero o scendere leggermente più a sud verso Pto Alabe.

Penisola del Sinis: Molto bella e varia, si passa dalle scogliere, alle spiaggie bianche o alle spiaggiette con piccoli granelli di quarzo. Da non perdere Tharros, la chiesa di San Giovanni in Sinis, e la spiaggia di Is Arutas.

Oristano: Citta meritevole di una visita di mezza giornata, e buona base per visitare la zona (verso Marina di Torregrande ci sono campeggi ed altre possibili sistemazioni). Costa verde: Da non perdere, non si può dire che sia un posto comodo o che offra molti servizi per i turisti però sia la costa che l’immediato interno offrono vedute veramente notevoli. Dune di Piscinas, non abbiate paura della strada vale la pena fare una visita alle famose dune.

Pan di Zucchero: Bella costa con vista spettacolare (a Nebida c’è una passeggiata che si affaccia sul mare da non perdere), non molto sfruttata dal turismo anche perchè sino a pochi anni fa la zona viveva di miniere di carbone (alcune si possono visitare).

Is. S.Pietro,Carloforte: Bellissimo paese marinaro, un pezzo di Liguria in Sardegna, focaccia come a Zena, è veramente strano dopo 10 giorni di Sardo tuffarsi in un familiare ambiente ligure (come me). A parte questo la costa è molto bella, principalmente scogliosa con qualche piccola insenatura sabbiosa, bella anche la salina con i suoi fenicotteri. Scandaloso il servizio traghetti della Saremar, se volete andare in macchina da Calasetta dovete fare la fila all’imbarco senza possibilità di prevendita biglietti, una vergogna!

Is.S.Antioco: Bella isola con due paesi uno omonimo più Calasetta. Dei due è sicuramente più caratteristico e carino Calasetta, anche se a S. Antioco non mancano attrattive come la chiesa del santo con le catacombe, e l’area archeologica. L’isola è abb. Grande (credo sia la 4° d’Italia) e le coste variano dalla laguna che guarda la costa sarda, alle spiaggie della costa est e nord, sino alle scogliere della costa ovest e sud. Molto carina è cala lunga (dove trovarete anche un piccolo chiosco gestito da due simpatici ragazzi) ed anche cala Sapone (fermatevi da Mario e Pinella a mangiare, o magari per noleggiare gommoni o canoe). Consiglio di fare un giro in macchina sulla strada che taglia l’isola, si possono fare incontri di animali selvatici abbastanza frequentemente, e la vista è notevole.

P.To Pino: Bellissima spiaggia bianca con acqua cristallina, anche qui come in costa verde dune di sabbia, un pò più basse ma veramente belle.

Non ero mai stato in Sardegna e sono rimasto complessivamente molto soddisfatto dal mare che ho trovato. I prezzi che ho trovato a parte il Nord mi sono sembrati abbastanza contenuti, in particolare la zona di Oristano e S.Antioco li ho trovati molto a buon mercato.



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Alghero
    Diari di viaggio
    sardegna on the road: itinerario dell'isola in moto

    Sardegna on the road: itinerario dell’isola in moto

    30.07 – 14.08.2021Testo di Marco Ronzoni – Foto di Paola BettineschiLa moto è pronta e anche noi. Di norma siamo viaggiatori...

    Diari di viaggio
    undici giorni in giro per la sardegna

    Undici giorni in giro per la Sardegna

    GIORNO 1: Siamo partiti il 5 luglio con il traghetto Grimaldi Lines da Civitavecchia per Porto Torres, prenotato on-line qualche settimana...

    Diari di viaggio
    in sardegna tra storia e natura

    IN SARDEGNA TRA STORIA E NATURA

    Sabato 11 maggio Dal ponte scoperto del traghetto Nuraghes della Tirrenia, partito da Genova alle 20,30 della sera precedente, assisto alle...

    Diari di viaggio
    sardegna... oltre le spiagge

    Sardegna… oltre le spiagge

    e discese ed arriviamo belli stanchi. Ceniamo al ristorante dell’hotel perché il solo pensiero di riprendere la macchina ci fa star...

    Diari di viaggio
    sardegna d'amare

    Sardegna d’amare

    Prima tappa in Sardegna. Ancor prima di arrivare all'appartamento. Facciamo un bagno di stupore alla Licciola. Spiaggia abbastanza grande....

    Diari di viaggio
    da bologna alle isole lofoten passando per alghero

    Da Bologna alle Isole Lofoten passando per Alghero

    Diario di viaggio: da Bologna alle Lofoten passando per Alghero Due coppie di adulti, ciascuna con un figlio adolescente. Una settimana in...

    Diari di viaggio
    di spiaggia in spiaggia: alghero e dintorni
    FDM

    Di spiaggia in spiaggia: Alghero e dintorni

    Il litorale che da Alghero si estende verso nord è qualcosa di meraviglioso: coste a picco sul mare blu e basse lagune sabbiose, lambite...

    Diari di viaggio
    sardegna, non solo spiagge

    Sardegna, non solo spiagge

    1 giorno Partenza da casa all'1:40 di mattina, c'è un traghetto che ci attende a Civitavecchia. La strada passa di notte attraverso...

    Diari di viaggio
    sardegna nord occidentale: in cammino tra mare, monti e storia

    Sardegna Nord Occidentale: in cammino tra mare, monti e storia

    Il 7 settembre 2013 si parte da Milano malpensa per Alghero, con volo easyjet! Il nostro gruppo è formato da trekkisti di tutte le età e...

    Diari di viaggio
    sei giorni nella sardegna occidentale

    Sei giorni nella Sardegna occidentale

    PRIMO GIORNO Partenza da Pisa ore 6:50 con volo Ryanair e arrivo a Cagliari ore 8:10. Ritiriamo una 500 noleggiata con Hertz via internet...