Primavera a Siviglia

4 giorni a passeggio nella perla dell'Andalusia.
 
Partenza il: 07/06/2011
Ritorno il: 11/06/2011
Viaggiatori: 2
Spesa: 500 €

Il fascino della Spagna ha, ancora una volta, ammaliato mio marito che, col “pretesto” del nostro anniversario di matrimonio, ha organizzato un viaggio a Siviglia.

Siamo arrivati all’aeroporto San Paolo alle 21,00; da lì abbiamo preso l’autobus EA che, in meno di mezz’ora, ci ha portati direttamente in città, alla fermata El Cid. Abbiamo raggiunto a piedi il nostro albergo, situato in Calle Reyes Catolicos. Abbiamo cenato nelle vicinanze del nostro hotel intorno alle 23,00 e subito abbiamo constatato che i locali rimangono aperti fino a tarda ora, anche perché nel mese di giugno il sole tramonta intorno alle 22,00 e questo induce volentieri i Sivigliani e i turisti ad attardarsi per le strade.

La mattina successiva siamo andati a visitare il Palazzo Reale (Real Alcazar). Proprio all’ingresso abbiamo incontrato una guida turistica (autorizzata dall’Ufficio del Turismo locale) che stava organizzando una visita guidata con un piccolo gruppo di italiani per soli € 5,00 a persona, oltre al costo dell’ingresso (€8,00). Al termine della visita abbiamo potuto proseguire autonomamente il nostro giro nei giardini del Palazzo. Appena usciti, ci siamo recati al vicino Archivio delle Indie (ingresso gratuito per tutti i cittadini UE). Dopo il pranzo a base di tapas e gazpacho. siamo andati alla Cattedrale e alla Giralda (ingresso €8,00) dove ci eravamo dati appuntamento con la stessa apprezzatissima guida turistica che già ci aveva accompagnato al Palazzo Reale. Il biglietto comprende anche l’ingresso alla Chiesa del Salvatore, che si trova a pochi passi dalla Cattedrale e che abbiamo visitato con l’aiuto dell’audioguida (2 per €2,50). La sera siamo andati al Patio di Pilato, che è il migliore esempio sivigliano di architettura privata. Dopo una piccola pausa in albergo, abbiamo cenato in Calle San Eloy a base di pesce e prosciutto serrano.

Il giorno successivo abbiamo passeggiato lungo il Paseo de Cristobal, dove si trova la Plaza de Toros, fino ad arrivare alla Torre dell’Oro (€ 2,00) dalla quale si può ammirare il panorama della città; al suo interno è stato allestito il museo marittimo. Proprio mentre uscivamo dalla torre ci siamo imbattuti in una processione religiosa molto suggestiva, in onore di Nostra Signora del Rocìo, con dei carri trainati dai buoi e i fedeli vestiti nel costume tipico sivigliano. Proprio alle spalle della torre abbiamo preso il battello per fare una gita di circa un’ora lungo il fiume Guadalquivir (€15,00). Abbiamo passato la sera nella sfarzosa Piazza di Spagna e nell’adiacente Parco di Maria Luisa.

La mattina successiva abbiamo visitato la Chiesa della Maddalena e attraversato le vie commerciali per arrivare alla Halameda de Hercules, fino al caratteristico quartiere della Macarena, con le omonime Porta e Basilica. La sera, attraverso il Ponte di Isabella II, abbiamo passeggiato nel quartiere di Triana lungo la riva del fiume, caratteristico per i suoi locali con i tavolini all’aperto. Non potevamo negarci una dissetante sangria!

L’ultimo giorno, avendo a disposizione solo mezza giornata, abbiamo deciso di fare una passeggiata nelle vie commerciali vicino al nostro albergo per comperare qualche souvenir per noi e per i nostri amici. Abbiamo deciso anche di tornare al Parco di Maria Luisa che ci è piaciuto particolarmente e, dopo l’ultima paella, siamo tornati in albergo per riprendere le nostre valigie e dirigerci in aeroporto per fare rientro a casa.

Durante la nostra visita abbiamo potuto constatare che Siviglia è particolarmente tranquilla ed inizia ad animarsi soltanto dopo le 10,00 del mattino; non abbiamo mai preso i mezzi pubblici, perché la città si presenta molto raccolta e facilmente visitabile a piedi. Durante le nostre passeggiate ci siamo imbattuti in una innumerevole serie di Chiese e di edifici storici; per questo motivo consiglio di scoprire la città muovendosi in modo un po’ casuale per le sue vie.

Buona vacanza a tutti!



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Andalusia
    Diari di viaggio
    andalusia olé!

    Andalusia Olé!

    Andalusia Olé!(by Luca, Sabrina e Leonardo)Venerdì 15 Aprile Finalmente! Dopo quasi tre anni (962 giorni per l’esattezza)...

    Diari di viaggio
    week-end per due in andalusia

    Week-end per due in Andalusia

    Partenza 24 marzo con EasyJet per Malaga. All’aeroporto di Malaga raggiungiamo facilmente il noleggio auto tramite le indicazioni che la...

    Diari di viaggio
    andalusia on the road: 7 giorni con un bambino

    Andalusia on the Road: 7 giorni con un bambino

    Destinazione: Andalusia Viaggiatori: 2 adulti + 1 bambino Periodo di viaggio: da giovedi 6 gennaio 2022 a giovedi 13 gennaio 2022...

    Diari di viaggio
    andalucia tra sole e pioggia

    Andalucia tra sole e pioggia

    13-20 novembreSiviglia Partenza da Venezia alle ore 7,00 con volo diretto a Siviglia, in perfetto orario. Preleviamo da Hertz l'auto...

    Diari di viaggio
    malaga in solitaria

    Malaga in solitaria

    Piccola premessa: questo mini viaggio è stato fatto lo scorso Gennaio, nella nostra vita precedente al Corona virusMalaga on the...

    Diari di viaggio
    viaggiando per l'andalusia

    Viaggiando per l’Andalusia

    Le nostre ferie si avvicinano, mappamondo alla mano, convinti e determinati, soprattutto mia moglie Francesca che aveva questo pallino da...

    Diari di viaggio
    il viaggio dei desideri porta in andalusia

    Il viaggio dei desideri porta in Andalusia

    Ogni volta che chiedo a mia madre dove le piacerebbe andare per una nuova avventura, potete star certi che risponderà Spagna....

    Diari di viaggio
    al sole caldo dell'andalusia!!

    Al sole caldo dell’Andalusia!!

    Passione AndalusiaA gennaio, con la nostra bimba Matilde di un anno, decidiamo di visitare finalmente l’Andalusia approfittando...

    Diari di viaggio
    granada e cordova, una bellissima scoperta

    Granada e Cordova, una bellissima scoperta

    Per l’annuale piccolo viaggio alla scoperta delle più belle città europee, stavolta scegliamo Granada, facilmente raggiungibile da...

    Diari di viaggio
    andalusia on the road 9

    Andalusia on the road 9

    GIORNO 1: VOLO MILANO/SIVIGLIA Noleggio auto e notte a Siviglia.GIORNO 2: SIVIGLIAGiornata dedicata alla visita della...