Perù, Bolivia, Cile del nord in 26 giorni

4 giorni nella Foresta Amazzonica, volo in Perù e visita a Cuzco, Valle Sacra e Macchupicchu. Discesa verso Puno e il Lago Titicaca per arrivare in Bolivia e visitare La Paz e il Salar de Uyuni fino a San Pedro de Atacama e la Valle de la Luna in Cile. Risalita in Perù passando per Arica e Tacna per arrivare ad Arequipa, visitare il Canyon del...
 
Partenza il: 11/08/2015
Ritorno il: 05/09/2015
Viaggiatori: 2
Spesa: 3000 €

11/08/2015

MILANO-MIAMI-LIMA

Aereo in ritardo a Miami (chiuso aeroporto per tormenta). Notte a Mundo Albergue Aeropuerto.

12/08/2015

Volo LIMA-CUZCO-PUERTO MALDONADO

Arrivati all’aeroporto ci vengono a prendere e ci portano al porto dove ci imbarchiamo sulla lancia. Prima andiamo però alla oficina di Tambopata Jungle Tour dove lasciamo la valigia portando solo il necessario per 4 giorni e passiamo al mercato per comprare torce, sigarette e acqua. Una volta imbarcati raggiungiamo il lodge del Tarantula Expeditiones dove pranziamo e ci sistemiamo nella stanza. Partiamo quindi per la Isla de los Monos e andiamo al centro dell’isola ma un maschio alfa incomincia a digrignare i denti e la guida ci intima di indietreggiare. Superato lo spavento vediamo decine di scimmie MONOS CAPUCINOS e CAPUCINOS BLANCOS e MONO ARDIA, che è la famiglia di Simon, la scimmietta che nel lodge ci farà divertire. Simon è originario dell’isola delle scimmie, è iperattivo e ha deciso di venire a vivere qui nel parco del lodge. Tornati dall’isola delle scimmie ci riposiamo e parto per il Jungle Night Trek dove vedo diversi insetti, ragni e la tarantola. Dopo un’ottima cena ci riposiamo.

13/08/2015

FORESTA AMAZZONICA

Mi sveglio trovando un ragno enorme nel bagaglio e partiamo per il parco RESERVA TAMBOPATA-CANDAMO nella Foresta Amazzonica. Dopo mezz’ora di navigazione arriviamo al limite della riserva e camminiamo per un’ora e mezza nel fango fino alle barche. Così entriamo tramite un canale laterale nel Lago Sandoval, ricco di fauna, scimmie, uccelli quali cormorani e martin pescatore, e arriviamo all’albergo Mejìa. Dopo un breve riposo torniamo al Lago Sandoval navigando e aspettando l’arrivo del crepuscolo e un’ondata di insetti ci assale. C’è un mare di farfalline bianche che vivono da 1 a 3 ore. Nel contempo due pesci (di cui uno enorme) saltano sulla barca e il lago si riempie di occhi rossi, gli occhi dei caimani. Un caimano salta nell’acqua e il lago ne è pieno. Proprio vicino a noi un caimano è a pelo d’acqua, ci avviciniamo finché dista da noi solo un metro. Sta un minuto a pelo d’acqua, poi si immerge. Nel buio più totale torniamo al lodge e nel tragitto vediamo uno scorpione sul tronco di un albero. Ottima cena (una foglia enorme che racchiude riso e pollo, è il piatto tipico della giungla.

14/08/2015

FORESTA AMAZZONICA

Alle 05:00 partenza con la barca sul LAGO SANDOVAL, immersi nella nebbia fra gli occhi rossi dei caimani e fra i rumori della giungla raggiungiamo il limite della riserva. Sulla via del ritorno ci fermiamo mezz’ora per scorgere i pappagalli rarissimi della riserva alla Collpa de Palmeras. Dopo un’ora di cammino ci imbarchiamo e torniamo al lodge per fare colazione e rilassarci un po’ sulle amache. Alle 10:00 partenza per LAS TIROLESAS. Si sale su una torre di legno costruita su un albero e a un’altezza di 27 metri si raggiunge la piattaforma di lancio. Dopo l’imbragatura ci si lancia per 89 metri arrivando a un’altezza massima di 37 metri sulla foresta fra i rami principali di alberi millenari. Poi, attraversando una passerella (formata da rettangoli di legno larga 10 cm) ci si imbraga nuovamente per il lancio sulla giungla di 190 metri percorsi in pochi secondi. Si conclude con le CANOPY (le passerelle sulla giungla). Dopo 15 minuti di cammino torniamo al lodge per il meritato riposo sulle amache con Simòn. Dopo pranzo con la barca abbiamo raggiunto una tribù di nativi che ci hanno allietato con il gioco della trottola e il tiro con l’arco, con canzoni tradizionali e il suono del violino per concludere con una divertente danza in cerchio. Ci siamo poi dedicati alla pesca dei piranha per poi tornare al lodge per riposare.

15/08/2015

Volo PUERTO MALDONADO-CUZCO

E’ il momento di lasciare la Foresta Amazzonica. Si torna con la barca alla sede del Tambopata Jungle Tour e voliamo a CUZCO. Un taxi ci porta al nostro Ecopackers Hostel con due ampi spazi interni, lavanderia, bar e ristorantino. Lasciate le valigie cominciamo a visitare CUZCO, la città dalle porte blu, pranzando a LOS TOLDOS specializzato nel miglior “cuarto de pollo” della regione. Passiamo per PLAZA DE ARMAS e seguiamo il tour proposto dalla Lonely Planet. Saliamo quindi fino al quartiere di SAN BLAS, dopo aver cambiato i dollari nell’Avenida del Sol. Ci fermiamo quindi a prendere un buon caffè espresso dopo aver visto la PIETRA DALLE 12 FACCE. Seguendo la processione per il 200esimo di DON BOSCO andiamo a rilassarci in hotel.

16/08/2015

CUZCO

Alle 09:00 partenza con tour organizzato per la visita di Moray Maras y Salinas. Dopo 45 minuti di bus piccola sosta per mostrarci la tintura dei tessuti di lana. Arrivo a Moray per la visita dei famosi terrazzamenti inca, costruiti al fine di determinare le condizioni favorevoli per le diverse colture; sono presenti tre bacini, in uno dei quali sono piantate le più diverse specie. Partenza per le Salinas, spettacolari terrazzamenti inframezzati da torrentelli salati che depositano acqua in spazi rettangoli nei quali, una volta evaporata l’acqua, rimane appunto il sale. Ritorno a Cuzco e pranzo alle 16:00 in Plaza San Francisco al Q’Ori Sara. Nella piazza centinaia di campesinos (campagnoli) si riuniscono la domenica in festa. Raggiungiamo il Mercato di San Pedro gustando un buon succo misto con arancia e raggiungiamo Plaza de Armas per prendere un taxi verso SACSAYWAMAN. Non entriamo perché è troppo tardi ma vediamo le rovine da fuori. Un taxi ci porta a SAN BLAS dove gustiamo un caffè all’Atelier e scendiamo lungo la Cuesta San Blas dove facciamo un Inka Massage di un’ora. Passiamo per la pedonale Procuradores per poi arrivare in ostello e gustare al bar un buon Pisco Sour.

17/08/2015

CUZCO-VALLE SACRA

Alle 08:45 partenza alla volta della Valle Sacra. Sosta allo splendido MIRADOR sulla Valle Sacra e visitiamo la cittadella di PISAC orlata di terrazzamenti e con una vista fenomenale. Passiamo quindi al mercato di Pisac dove compro un maglioncino in alpaca per Elena e ci dirigiamo a OLLANTAYTAMBO dove visitiamo la splendida fortezza con terrazzamenti in pietra. Un gigantesco profilo di un volto scolpito nella roccia fa da sfondo al panorama. Andiamo alla piazza di OLLANTAYTAMBO e gustiamo un caffè al primo piano da un balconcino in attesa del treno. Passeggiamo per le viuzze acciottolate e via col treno per Aguas Calientes. Notte all’Hospedaje Los Caminantes.



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Arequipa
    Diari di viaggio
    finalmente perù
    Ama

    Finalmente Perù

    Preparazione viaggioViaggio programmato e pronto inizialmente per aprile 2020 che la pandemia ci ha costretto a cancellare/rinviare....

    Diari di viaggio
    perù in auto in 21 giorni

    Perù in auto in 21 giorni

    Ho cominciato a sognare questo viaggio sui banchi di scuola, mentre studiavo gli Inca e Machu Picchu, senza sapere se l’avrei mai fatto...

    Diari di viaggio
    perù: itinerario di 15 giorni e consigli pratici

    Perù: itinerario di 15 giorni e consigli pratici

    Ciao a tutti! Come annunciato nella descrizione, scrivo questo diario principalmente per dare qualche informazione pratica, che se avessi...

    Diari di viaggio
    cile, perù, bolivia in moto: orizzonti senza fine!
    ELY

    Cile, Perù, Bolivia in moto: orizzonti senza fine!

    La vita è come una corsa in moto, nessuno sa quanta benzina il destino ha messo nel nostro serbatoio. C’è chi nasce già con il pieno e...

    Diari di viaggio
    perù, bolivia, cile del nord in 26 giorni

    Perù, Bolivia, Cile del nord in 26 giorni

    11/08/2015 MILANO-MIAMI-LIMAAereo in ritardo a Miami (chiuso aeroporto per tormenta). Notte a Mundo Albergue...

    Diari di viaggio
    viaggio fai-da-te nel perù del sud: da lima a cuzco.

    Viaggio fai-da-te nel Perù del Sud: da Lima a Cuzco.

    Ausangate domina la scena, con i suoi 6384 metri. Da qui è possibile proseguire fino alla Red Valley, ma noi decidiamo di goderci al...

    Diari di viaggio
    perù e bolivia 2

    Perù e Bolivia 2

    Finalmente il viaggio che aspettavamo da una vita!! Non ci mettiamo molto a prenotare quest’anno e, con la solita collaudata formazione, ...

    Diari di viaggio
    perù, un viaggio da sogno

    Perù, un viaggio da sogno

    L’INIZIO Il Perù è un viaggio che tutti abbiamo sognato, almeno una volta nella vita, guardando le foto del Machu Picchu sul libro di...

    Diari di viaggio
    sud del perù on the road

    Sud del Perù on the road

    conservati e una bella fontana centrale.Purtroppo è arrivata l’ora di recarci in aeroporto per il ritorno a casa. Partiamo alle...

    Diari di viaggio
    perù: non solo macchu picchu

    Perù: non solo Macchu Picchu

    ad Aguas Calientes, il giorno dopo è tutto dedicato alla cittadella Inca più famosa. Noi abbiamo scelto il ticket Machu Picchu - Hauyana...