Pasqua sul Nilo

Crociera sul Nilo alla scoperta dell'antica civiltà
Partenza il: 18/04/2019
Ritorno il: 25/04/2019
Viaggiatori: 2
Spesa: 2000 €

18 aprile 2019 – Giorno 1

Volo Milano Malpensa – Luxor

Motonave Jaz Crown Jubilee con pensione completa a bordo (pasti a buffet). Una volta atterrati e completate le formalità burocratiche, troviamo ad attenderci la guida che ci accompagnerà per tutto il viaggio, Heshan. Arriviamo al molo ed ci imbarchiamo sulla motonave. Pranzo.

Subito dopo pranzo partiamo alla scoperta della sua storia millenaria del paese che ci ospita. Visitiamo il tempio di Luxor. La costruzione originaria fu dedicata alla triade tebana (Amon–Ra, Mut e Khonsu) dal faraone Amenophis III. Davanti l’ingresso (primo pilone = costruzione rettangolari con funzione di facciata), caratterizzato da sei enormi statue di Ramses II, si trova il viale delle sfingi che un tempo univa il tempio a Karnak. Varcato l’ingresso scopriamo il cortile di Ramses II circondato da colonne con capitelli a fiore di loto; superato il cortile camminiamo in una sorta di corridoio creato da colonne e giungiamo al cortile di Amenophis III dove, in fondo, si trova l’area sacra composta dalla sala per le offerte, la camera per la barca cerimoniale e per la statua del dio Amon-Ra.

I vari cortile sono separati da piloni. I muri sono decorati con immagini del faraone che rende omaggio alle divinità. Al termine della visita sostiamo presso il Winter Palace Hotel, uno storico hotel di epoca coloniale inglese, per assaporare the e biscotti comodamente seduti sulla terrazza. Curiosità: l’hotel ospitò Lord Carnarvorn, Agatha Christie che qui scrisse “Assassinio sul Nilo”. Torniamo alla nave per la cena.

19 aprile 2019 – Giorno 2

Sveglia ore 05:00

Partenza ore 06:00

Visitiamo il tempio di Karnak. Si tratta, in realtà, di un insieme di costruzioni erette in un arco di circa 2000 anni nell’arco dei quali si sono susseguiti ampliamenti, restauri e decori. Il tempio era dedicato al dio Amon, il dio creatore.

Arriviamo al primo pilone passando per un tratto del viale delle sfingi e scorgiamo sulle pareti delle incisioni, risalenti all’epoca napoleonica, lasciate da archeologi per indicare la posizione geografica del sito. Varcato l’ingresso troviamo il cortile maggiore da dove si scorgono i resti del tempio di Sethi II dedicato anch’esso alla triade tebana. In prossimità del secondo pilone, girando lo sguardo verso destra, scorgiamo il tempio di Ramses II. Oltrepassato anche il secondo pilone ci ritroviamo in una “foresta” di 134 colonne, la grande sala ipostila, dove scopriamo ed ammiriamo i dipinti ancora intatti sui capitelli e sull’architrave.

Proseguendo il nostro cammino nella storia, davanti ai nostri occhi si svela un obelisco fatto erigere da Thutmosi I. Il quarto pilone ci introduce nella parte più antica del complesso. Su alcune colonne in granito rosa sono incisi i simboli dell’Alto Egitto, il fiore di loto, e del Basso Egitto, il papiro. L’area più sacra, rappresentata dal santuario, è decorata con bassorilievi raffiguranti il faraone nell’atto di compiere sacrifici e cerimonie religiose di fronte a diverse divinità. Giungiamo al lago sacro nel quale i sacerdoti si purificavano prima di ogni cerimonia. Nei pressi del lago si trova la statua dei uno scarabeo dedicata al dio Sole da Amenophis III. Curiosità: la tradizione vuole che porti fortuna se si compiono tre giri in senso antiorario intorno alla statua.



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
Patrizio incontra Dellino Farmer, agro rapper

Patrizio incontra Dellino Farmer, agro rapper

Nell’immaginario collettivo il contadino è legato al liscio, ma oltre alla transizione...

Il viaggio dei viaggi: fino al circolo polare in auto

Il viaggio dei viaggi: fino al circolo polare in auto

Il primo grande viaggio, il viaggio dei viaggi, da Parma a Napapijri. Amici...

Andalusia on the Road: 7 giorni con un bambino

Andalusia on the Road: 7 giorni con un bambino

Destinazione: Andalusia Viaggiatori: 2 adulti + 1 bambino Periodo di viaggio: da giovedi...

Leggi i Diari di viaggio su Abu Simbel
Diari di viaggio
Pasqua sul Nilo

Pasqua sul Nilo

18 aprile 2019 - Giorno 1 Volo Milano Malpensa – Luxor Motonave Jaz Crown Jubilee con pensione completa a bordo (pasti a buffet)....

Diari di viaggio
Egitto: 5000 anni di meraviglie

Egitto: 5000 anni di meraviglie

Scrivo questa recensione di un viaggio bellissimo appena concluso, con la tristezza nel cuore, dopo aver letto della notizia di uno...

Diari di viaggio
Viaggio nell'Egitto magico tra piramidi e antichi luoghi sacri

Viaggio nell’Egitto magico tra piramidi e antichi luoghi sacri

La Magia dell’Egitto Finalmente dopo tanti anni ho realizzato il sogno di fare questo viaggio in Egitto con la crociera sul Nilo ed era...

Diari di viaggio
Crociera Sul Nilo 2

Crociera Sul Nilo 2

Erano le 5:30 di una mattina di settembre , e io camminavo nervosa sul terrazzo di camera nostra, aspettando che Alessio si svegliasse.Ero...

Diari di viaggio
Crociera da Luxor ad Abu Simbel

Crociera da Luxor ad Abu Simbel

Abbiamo prenotato tramite il tour operator egiziano Memphis via web, un pacchetto personalizzato per 2 persone $ 1865 (circa € 1500)....