Nepal, India & Kashmir senza driver

Un viaggio tutto da solo, ma in mezzo alla gente
 
Partenza il: 26/09/2014
Ritorno il: 13/10/2014
Viaggiatori: 1
Spesa: 2000 €

il cellulare che prontamente impedisco.

Con volo GoAir (airbus 320) arrivo a New Delhi T1D e con bus shuttle mi trasferisco al T3 in condizioni climatiche completamente opposte a quelle che avevo lasciato a Leh.

La storia è finita: si torna a casa.

Considerazioni & Info:

-Il viaggio è stato organizzato senza alcuna agenzia benchè meno di guida cartacea, ma solo uso di internet.

-Ho sempre viaggiato, mangiato e vissuto in mezzo alla gente normale senza vedere, molte volte, traccia di faccia occidentale, ma senza avvertire senso di pericolo.

-A mio parere ci sono delle questioni che devono essere chiare prima di partire ovvero sulle contromisure da applicare sul campo al verificarsi di talune condizioni come difendersi dagli eccessivi inviti restando fermi o ignorare; contrattare sempre prima di accettare il loro prezzo; non credere mai a quello che ti propongono, ma verificare; richiedere molteplici volte le informazioni su dove si va ai vari passanti per avere conferma che l’indicazione data dal primo sia giusta(troverete molta confuzione soprattutto in Nepal); evitare i ciclorisciò per non vedere gli anziani pedalare per voi.

-Tutto ciò per cui si offrono è solo per un tornaconto personale.

-Prendete liberamente i bus locali sono molto economici e potete sempre confidare sull’aiuto delle persone.

– NON APRIRE MAI IL PORTAFOGLIO VICINO alle altre persone, sarete guardati con mille occhi.

-La prima cosa da mettere in borsa è la carta igienica non reperibile in tutte le g.h. e una torcia.

-Se si viaggia in treno evitare la classe sleeper per mancanza dell’aria condizionata.

-Non c’è bisogno dell’adattatore per la presa di corrente anche se la spina ci sta un po’ larga.

-I treni (usare Cleartrip.com) e i bus a lunga percorrenza sono stati prenotati tutti dall’Italia.

-Telefono della guida di Kirtipur per la zona di Kathmandu: Be(pron. Bi) Nara tel.9841757200(parla un po’ italiano).

Questo viaggio risponde alla domanda:” E’ possibile viaggiare soli senza guida e driver?” La risposta è si!

Dedico questo viaggio a tutti quelli che viaggiano come me: in libertà.



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Agra
    Diari di viaggio
    nepal, india & kashmir: tutto da solo, ma in mezzo alla gente

    Nepal, India & Kashmir: tutto da solo, ma in mezzo alla gente

    Nepal, India & Kashmir: tutto da solo ma in mezzo alla gente…no driver!26 settembre Dopo qualche mese di preparazione, di...

    Diari di viaggio
    seconda volta in india

    Seconda volta in India

    India (17 febbraio-4 marzo 2019)Prese elettriche: spine italiane dovunqueClima: a metà febbraio clima primaverile con escursioni...

    Diari di viaggio
    india...tour tra il rajasthan, il deserto e varanasi

    India…tour tra il Rajasthan, il deserto e Varanasi

    Viaggio in India di Antonino e Renata: Rajasthan, Agra e Varanasi 05-Ott/20-OttIl 2019 è un anno molto importante per mia moglie...

    Diari di viaggio
    india,  colori e profumi del rajasthan

    India, colori e profumi del Rajasthan

    Da qualche tempo io e mio marito Stefano condividevamo il pensiero che visitare l’India sarebbe stato bellissimo; un paese che fa subito...

    Diari di viaggio
    quattro cugini a zonzo in rajasthan

    Quattro cugini a zonzo in Rajasthan

    ma in particolare al dio sole e a Hanuman. Le colline Aravalli che circondano la meravigliosa Jaipur sono disseminate di templi sacri....

    Diari di viaggio
    alla scoperta della terra dei maharaja

    Alla scoperta della Terra dei Maharaja

    Con una punta di timore per un viaggio che tutti ci hanno preannunciato non facile, io e il mio partner abbiamo deciso di organizzare il...

    Diari di viaggio
    rajasthan zaino in spalla in solitaria

    Rajasthan zaino in spalla in solitaria

    Ho una cugina che da quattro anni vive a Nuova Delhi. Una bella occasione per andare a trovarla e contemporaneamente poter visitare...

    Diari di viaggio
    la nostra india: rajasthan e agra

    La nostra India: Rajasthan e Agra

    stato facile, ci siamo incrinati molto di più che in altre parti , chissà se ritorneremo mai, la visita al TajMahal però è stata come...

    Diari di viaggio
    rajasthan da turisti

    Rajasthan da turisti

    Da quasi vecchietti abbiamo scelto di fare un tour classico del Rajasthan. Ci siamo quindi affidati a Karni viaggi. Ottima scelta ed anche...

    Diari di viaggio
    india, paese di grandi contrasti

    India, Paese di grandi contrasti

    autista allegro ed esuberante, che in pochi minuti di transfer per l'hotel ci racconta la storia della sua vita e si informa sulla nostra;...