Natale in Sri Lanka 2

La parte centrale e sud-occidentale dell'isola ci ha accolto con una grande varietà di paesaggi e mete culturali
Partenza il: 23/12/2017
Ritorno il: 06/01/2018
Viaggiatori: 2
Spesa: 2000 €

una collina, continuiamo lungo la costa e prima di raggiungere Galle ci fermiamo a visitare la Hundungoda Tea Estate: piantagione che è una vera delizia, sia per l’organizzazione dell’accoglienza sia per le qualità di tè molto particolari e pregiate, che per quanto costose non riusciamo a trattenerci dal comprare.

Galle: turisti e poi turisti e poi turisti, il posto è davvero bello, ma per apprezzarlo pienamente è necessario pernottare lì (evitando possibilmente le strutture costosissime gestite da stranieri) e gironzolare la mattina presto, quando negozi e locali sono ancora chiusi e il flusso turistico decisamente ridotto.

Troviamo un piccolo locale Mamas Galle Fort, dove mangiamo gustosi piatti locali a un prezzo più che ragionevole, e compriamo anche del curry casalingo e un libro di ricette scritto dalla cuoca in persona.

Si riparte poi per Colombo, via autostrada, e piombiamo nel traffico caotico della capitale, prima di arrivare in centro, al nostro albergo: un angolo di tranquillità in mezzo al traffico frenetico, appena oltrepassata la soglia del cancello. Due giorni dedicati alla visita della città, su cui domina la torre a forma di fiore di loto, costruzione cinese non ancora ultimata, che domina e che si vede da ogni parte. Bella la zona coloniale, interessante la zona del mercato. Da non perdere il National Museum, moderno e con collezioni molto interessanti.

Vale la pena fare un giro vicino al porto e assaggiare lo street food venduto negli innumerevoli chioschi che si affacciano sul lungomare: frittelle di gamberetti e vari generi di pesce.

La notte prima della partenza la passiamo a Negombo, per essere più vicini all’aeroporto da cui partiamo il mattino successivo alle 8. Viaggio di ritorno tra controlli e ancora controlli, sia a Colombo, sia a Delhi, ma alla fine riusciamo ad atterrare a Milano con solo un’ora di ritardo.

Il viaggio è stato estremamente piacevole sia per la bellezza del paese, che offre una grande varietà di paesaggi e mete tra natura e cultura, colline e mare, sia per la competenza, affidabilità e professionalità dell’autista a cui ci siamo affidati, dopo una lunga ricerca su internet e numerosi contatti con vari tour operator locali, mediamente più costosi di quello da noi scelto.

Sicuramente affittare auto con autista è la scelta migliore per muoversi in Sri Lanka, dove i mezzi pubblici sono impossibili da prenotare e si rischia di restare a piedi o di viaggiare in condizioni molto difficili. Inoltre in questo modo abbiamo avuto la possibilità di visitare luoghi impossibili da raggiungere con i mezzi pubblici, il tutto ad un prezzo decisamente abbordabile.



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
I viaggi di Gloria - Itinerario tra le bellezze di Lucca, Siena e Firenze

I viaggi di Gloria – Itinerario tra le bellezze di Lucca, Siena e Firenze

Giorno 1 - Lucca Ed eccoci nuovamente in giro! Dopo due anni di sofferenze e rinunce...

In viaggio nella

In viaggio nella “cara” Svizzera

In viaggio nella “cara” Svizzera, by Luca, Sabrina e Leonardo Venerdì 13...

Finlandia on the road

Finlandia on the road

Leggi i Diari di viaggio su Colombo
Diari di viaggio
Massimo e Florence in Sri Lanka

Massimo e Florence in Sri Lanka

Dopo varie ricerche contatto una guida locale che fa anche da autista Manjula Wijesekera. La scelta è stata veramente azzeccata. Manjula...

Diari di viaggio
Sri Lanka, un tour completo di una bellissima isola

Sri Lanka, un tour completo di una bellissima isola

Io e Francesca non ci eravamo mai spinti così a est e, quasi per caso, è nata la voglia di andare in Sri Lanka. Raccolte le idee insieme...

Diari di viaggio
Sri Lanka Express

Sri Lanka Express

Perù, Cuba, California, Canada, Islanda … Sri Lanka! Siamo alle solite, definire la meta del viaggio estivo significa: ricerca voli...

Diari di viaggio
Tutto il fascino dello Sri Lanka

Tutto il fascino dello Sri Lanka

Martedì 05.01 Arrivo a Colombo… compriamo scheda telefonica locale a 1000 rupie (d’ora in poi scrivo solo il numero), con inclusi 40...

Diari di viaggio
Sri Lanka, un'esperienza di vita

Sri Lanka, un’esperienza di vita

rincorre con la ciabatta in mano faceva pensare di essere dentro a un film comico :D Per finire lungo il percorso che porta al monastero...

Diari di viaggio
Natale in Sri Lanka 2

Natale in Sri Lanka 2

una collina, continuiamo lungo la costa e prima di raggiungere Galle ci fermiamo a visitare la Hundungoda Tea Estate: piantagione che è...

Diari di viaggio
Tour fai da te in Sri Lanka

Tour fai da te in Sri Lanka

Siamo stati in molti paese dell’Oriente, ma ancora non avevamo mai messo piede in Sri Lanka. E’ settembre 2016 quando scopro delle...

Diari di viaggio
Tour classico dello Sri Lanka 2

Tour classico dello Sri Lanka 2

Siamo tornati da pochi giorni e già sento la voglia di ritornarci! Lo sri lanka è un paese nostalgico, comodo per viaggiarvi, con persone...

Diari di viaggio
Sri Lanka fai ta te

Sri Lanka fai ta te

Ciao a tutti, a chi può interessare posto il nostro viaggio. Abbiamo prenotato i voli con Qatar a febbraio 1300 euro in due e prenotato...

Diari di viaggio
Alla scoperta dello Sri Lanka

Alla scoperta dello Sri Lanka

Hai mai pensato di potere ammirare in un solo viaggio le piantagioni di tabacco di Cuba, i monaci del Tibet, gli elefanti del parco Etosha...