Mykonos fuori stagione

Un salto sull’isola tra le spiagge più belle, la movida e tramonti magici
 
Partenza il: 05/05/2018
Ritorno il: 08/05/2018
Viaggiatori: 2

 

Siamo sempre alla ricerca di voli, occasioni, tariffe scontate che ci facciano evadere anche per pochi giorni dalla routine quotidiana. Così, complice la nuova rotta di Ryanair da Bologna su Mykonos, decidiamo di farci un salto per il mio compleanno.

160 euro in due ci sembra un ottimo prezzo, considerando che comunque per la Grecia i voli sono sempre abbastanza costosi. Così, prenotiamo il nostro Park and Go a Bologna e partiamo. Volo al sabato, partenza come sempre puntuale, alle 16 siamo a Mykonos.

Ho prenotato una camera presso Il Vento, carinissimo residence a Glastros, trovato su Booking. Ho scelto di soggiornare vicino alla città in quanto essendo maggio pensavo che non ci fosse granché di movimento la sera fuori dal centro, ma non volevo nemmeno stare nella confusione della Chora. Si è rivelata un’ottima scelta, in quanto il residence era abbastanza fuori per non avere il caos sotto la finestra, ma anche abbastanza vicino al centro da permetterci la sera di farci un salto in due minuti netti. È una piccola struttura con diverse camere e appartamenti attrezzati. Molto carina e pulita. Io ho optato per la camera superior al costo di 120 euro in due per 3 notti. Marios e Sofia, i due proprietari gentilissimi hanno mandato un loro autista a prenderci in aeroporto e ci hanno noleggiato il motorino grazie ad un rental che fornisce loro sia quad che auto. Il costo del motorino per 4 giorni è stato di 50 euro.

Sinceramente non so cosa sia meglio per girare l’isola, forse, essendo maggio quindi non proprio caldissimo, la macchina sarebbe stata più comoda, anche perché le strade sono un po’ dissestate, le buche ovunque e i greci guidano come pazzi. Non essendo nemmeno più abituati a girare in motorino, diciamo che è stata una bella avventura.

Certo l’isola è piccola, ma per raggiungere le spiagge c’è da fare un po’ di strada e forse la macchina sarebbe stata meglio. Il problema sarebbe stato invece dove parcheggiare! No, no, meglio il motorino,

05/05/18: AGIOS IOANNIS – ORNOS – PARADISE

Comunque, visto che sono appena le 16.30 decidiamo di guardarci in giro. In un attimo siamo ai Mulini e alla Piccola Venezia. Beh, che dire… già mi ero fatta un film guardando le webcam online. Adesso che son qui sono veramente emozionata. I colori del mare e il viavai delle persone, la movida che sta per iniziare ci dà il primo assaggio di quello che ci aspetta. La Chora verso il tramonto è veramente magica, la Chiesa di Paraportiani con la sua bianca architettura si staglia verso il sole. Rimango incantata!

Decidiamo quindi di farci una panoramica dell’isola, e partiamo dalla costa ovest. Agios Ioannis si presenta al tramonto bellissima e selvaggia e questo ci dà già il primo assaggio di come arrivare alle spiagge sia meno facile di quanto sembra! Comunque, a parte la strada disconnessa e non asfaltata e il dirupo per scendere al mare, il posto è stupendo.

Proseguiamo e passiamo da Ornos, spiaggia attrezzata, ma a noi queste non piacciono tanto, quindi avanti verso la Paradise. Ormai che ci siamo la vogliamo vedere, quindi o stasera o mai più!



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
rasiglia e orvieto

Rasiglia e Orvieto

È ideale trascorrere un weekend tra questi due borghi così diversi, ma abbastanza...

versailles e le ville lucchesi

Versailles e le Ville Lucchesi

Vi illustro un bell’itinerario di un giorno lontano dai centri affollati, da effettuare...

il castlèt-tour

Il castlèt-tour

Uno slow tour di 4 giorni per gli amanti dei viaggi fuori dalle rotte turistiche...

Leggi i Diari di viaggio su Grecia
Diari di viaggio
primavera nel peloponneso

Primavera nel Peloponneso

Il Peloponneso è ricchissimo di testimonianze storico-archeologiche/naturalistiche e gli stessi greci sostengono che il mese di maggio sia...

Diari di viaggio
cosa vedere a santorini

Cosa vedere a Santorini

Dove vado e dove non vado, in una bussola immaginaria fatta di destinazioni più o meno vicine, la mia scelta per l’estate 2021 ricade...

Diari di viaggio
grecia on the road: atene, meteore, epidauro e isole ionie

Grecia on the road: Atene, Meteore, Epidauro e isole Ionie

Vi propongo il nostro itinerario di 15 giorni studiato con cura tra la Grecia continentale e le isole Ionie, tutto effettuato con la nostra...

Diari di viaggio
weekend ad atene

Weekend ad Atene

Negli ultimi due anni il nostro modo di vivere e di viaggiare è profondamente cambiato, privilegiando più i viaggi in Italia e...

Diari di viaggio
grecia continentale on the road

Grecia continentale on the road

Partiamo? Per un viaggio sorprendente! Si parte. Non si parte. Zona gialla. Zona rossa. Quarantena sì. Quarantena no. Prenotiamo. Non...

Diari di viaggio
peloponneso tra laconia e messenia

Peloponneso tra Laconia e Messenia

Tanti anni fa il Peloponneso è stato il nostro “imprinting” con la Grecia, Paese che è diventato fin da subito il nostro luogo del...

Diari di viaggio
viaggio nel mani, peloponneso

Viaggio nel Mani, Peloponneso

La regione del Mani si trova nel Sud del Peloponneso, tra Messenia e Laconia. Un viaggio nel Mani è un viaggio alla scoperta di...

Diari di viaggio
un sogno chiamato cicladi

Un sogno chiamato Cicladi

Ci sono destinazioni che – per svariati motivi - più di altre richiamano il nostro interesse. Io, amante della Grecia e delle isole, da...

Diari di viaggio
cogitazioni a spasso per il peloponneso

Cogitazioni a spasso per il Peloponneso

Sabato 04 Agosto 2018 – Le mie vecchie scarpe Complice una attitudine al viaggio minimalista ed essenziale che io e Cristina...

Diari di viaggio
la grecia che non ti aspetti

La Grecia che non ti aspetti

Speravamo quest’anno di poter recuperare i viaggi persi lo scorso anno, ma ci siamo ritrovati ancora nella stessa situazione, così...