Meravigliose Bangkok e Ko Chang

Un'intensa settimana a spasso per la Thailandia, con visita a Bangkok e relax a Ko Chang, con piccolo stop ad Abu Dhabi
 
Partenza il: 14/02/2015
Ritorno il: 23/02/2015
Viaggiatori: 2
Spesa: 1000 €

Proverò a scrivere un racconto del mio viaggio in Thailandia (Bangkok più Ko Chang) che purtroppo è durato troppo poco!

Partiamo dal volo: dopo aver monitorato per un periodo i voli, io e il mio ragazzo abbiamo preso un volo con Etihad Airways. Partenza il 14 Febbraio alle 21 da Malpensa, scalo da Abu Dhabi ed arrivo alle 18.15 a Bangkok; ritorno il 22 Febbraio alle 8.40 da Bangkok, scalo di 14 ore per visitare Abu Dhabi e arrivo previsto alle 6.30 del mattino dopo a Milano. Devo dire che la scelta è stata buona. Mi sono trovata davvero bene con Etihad, il prezzo è stato di 550 euro circa a persona, prenotato con Bravofly circa 5 settimane prima. Prima di partire abbiamo stipulato anche un’assicurazione con www.assicurazionilowcost.it, al prezzo di 22 euro ciascuno, che per fortuna non abbiamo utilizzato.

E’ stata anche una buona scelta quella di arrivare verso sera: intontiti dal fuso, che è +6 ore, ci erano rimaste giusto quelle 4-5 ore di autonomia per arrivare in albergo e cenare, per poi crollare a letto ed essere pronti il giorno dopo per una scattante giornata, belli freschi. Anche se c’è da dire che io la seconda notte sono rimasta sveglia per metà notte, per cui qualcosa non ha funzionato nel mio piano strategico contro l’intontimento da fuso, ma il mio ragazzo invece ha dormito benissimo, mah.

La settimana era stata così strutturata: 2 giorni pieni a Bangkok per visitare la città, il 3° giorno viaggio verso Ko Chang, 4° e 5° giorno mare e relax, 6° giorno ritorno verso Bangkok per poi prendere l’aereo il 7° giorno, e visita della città di Abu Dhabi. Rientro alle 6.30 del giorno seguente.

Per questo viaggio ho prenotato 3 diversi hotel, che spiegherò volta per volta.

Il primo hotel prenotato è stato il Narai Hotel, in Silom Road: ottima scelta! E’ un hotel a 4 stelle, davvero bello, in cui mi sono trovata bene. L’ho prenotato tramite booking a circa 130 euro per 3 notti in totale. La posizione è buona, si trova a forse 500 metri dalla fermata dello skytrain Chong Nonsi, e a 10 minuti dalla fermata del trasporto fluviale. E un’altra cosa da non sottovalutare, si trova a 50 metri dal Superich 1965, un cambiavalute col miglior tasso di cambio di Bkk (dicono). Io ci sono stata 2 volte e, passaporto alla mano, cambiano gli euro in baht con un buon cambio. Ci sono solo poche filiali a Bangkok, ed è una fortuna che sia stata vicina all’hotel. L’hotel comunque è grande e la reception è aperta tutta la notte, per cui no problem se arrivi tardi o vai via prestissimo, noi in poco tempo abbiamo fatto il check in, pagato con la carta di credito senza problemi. La prima sera per cui, oltre al check in, abbiamo fatto un giro per un primo impatto con Bangkok e la cucina thai, e abbiamo scoperto che il quartiere di Patpong, quello che era conosciuto come quello a luci rosse, è lì vicino! Se si gira in quel quartiere, attenzione alle miriadi di persone che cercano di attirare la vostra attenzione con questi “show” a luci rosse: meglio non dargli retta, scansateli con educazione.

Guarda la gallery
cultura-fcxtn

Vista di Ko Chang

cultura-c35de

Tramonto sul mare

cultura-adwzw

Kai be beach a Ko Chang

cultura-x9zv8

Relax a Ko Chang

cultura-3p3jt

Danzatrici thai

cultura-sxjdx

Mercatini notturni



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
mondolfo e la sua galleria senza soffitto

Mondolfo e la sua “Galleria senza soffitto”

Ciao a tutti amici del web. Oggi sono a Mondolfo, comune della provincia di Pesaro e...

primavera in umbria

Primavera in Umbria

Ferie ad aprile, la primavera è alle porte e così, da amante della natura, scelgo una...

sciare...in riva al mare

Sciare…in riva al mare

Sciare…in riva al mare! Ebbene sì, in un certo qual modo è possibile! Certo ci vuole...

Leggi i Diari di viaggio su Abu Dhabi
Diari di viaggio
1 settimana a dubai

1 settimana a Dubai

Giorno 1: Marzo 2020, è appena scoppiata la pandemia Corona Virus in Italia ma ancora non hanno imposto nessuna restrizione a livello...

Diari di viaggio
crociera emirati e oman

Crociera Emirati e Oman

Da qualche anno abbiamo iniziato ad inserire tra le varie tipologie di viaggio ogni tanto una crociera. Dopo averci provato, abbiamo vinto...

Diari di viaggio
emirati arabi ed oman da nord a sud a natale: 2.700 km in 4x4, in autonomia, uno spettacolo!

Emirati Arabi ed Oman da nord a sud a Natale: 2.700 km in 4×4, in autonomia, uno spettacolo!

goccio di vino ne’ birra, praticamente inesistenti per cui … una vacanza salutare. La gente - Gli uomini con le bellissime tuniche...

Diari di viaggio
dubai, abu dhabi, giava e bali: il nostro viaggio di nozze fai da te

Dubai, Abu Dhabi, Giava e Bali: il nostro viaggio di nozze fai da te

5 agosto Arriviamo a Dubai al mattino presto, dopo 6 ore di volo tranquille con Emirates. Dopo una veloce colazione in aeroporto, ci...

Diari di viaggio
long weekend ad abu dhabi

Long weekend ad Abu Dhabi

Lungo fine settimana ad Abu Dhabi Dal 22 al 27 febbraio 2018 A Roma fa freddo e con mia moglie decidiamo di concederci un fine...

Diari di viaggio
dubai: da scettico a meravigliato

Dubai: da scettico a meravigliato

Siamo appena tornati da Dubai, io e mia moglie, e devo dire che, nonostante i miei dubbi iniziali, ne è valsa davvero la pena, la rifarei...

Diari di viaggio
abu dhabi e dubai: una settimana negli emirati arabi

Abu Dhabi e Dubai: una settimana negli Emirati Arabi

si raggiunge la East Coast, dove si fa base presso l’hotel Le Méridien Al Aqah Beach Resort. I siti d’immersione si raggiungono in...

Diari di viaggio
emirati arabi: verso il quarto vuoto

Emirati Arabi: verso il Quarto Vuoto

Sorvoliamo Abu Dhabi che è già sera. Nuvole e lampi all’orizzonte, l’aereo ritarda ad atterrare a causa del temporale che ha allagato...

Diari di viaggio
emirati arabi uniti e oman, l'arabia di ieri e quella di domani

Emirati Arabi Uniti e Oman, l’Arabia di ieri e quella di domani

torri difensive e fortini disposti sulle montagne, alla quale si accede dalle porte delle antiche mura. L'ultimo giorno di permanenza...

Diari di viaggio
dubai in pratica

Dubai in pratica

Non riuscivo a immagine a cosa sarei andata incontro. Non ho problemi a immaginarmi camminare per Madrid o Parigi, ma quando si è trattato...