Marsala, cantine Florio e isola di Mozia

Le vie dei profumi, del gusto e della storia.
 

Se penso al weekend trascorso a Marsala, mi viene in mente il vino, il buon cibo, la storia, i profumi.

Appena arrivati nel centro storico, si viene avvolti dallo stile barocco. Le stradine ricche di negozi dalle vetrine addobbate magistralmente con prodotti tipici, rendono tutto molto affascinante e vivace. La zona è ricca di ristoranti e bar, dove la cultura del buon cibo e del vino la fanno da padrone.

Data la vicinanza al mare, mangiare del pesce fresco è la prerogativa. Prima sera riusciamo a trovare un ristorantino, Le Caserie, dove abbiamo degustato piatti ben preparati e dell’ottimo vino della cantina Baglio di Pianetto, un viognier nello specifico. Vino biologico, a km zero nato dalla maestria di vinificatori siciliani dalle influenze francesi.

La mattina seguente, causa maltempo, abbiamo costeggiato in auto la pista ciclabile dello Stagnone. Sarebbe stato molto più suggestivo percorrerla in bici, siamo riusciti comunque a fare una passeggiata a piedi e ci siamo accontentati della vista delle saline, di aver respirato l’aria pulita, salina che ne proviene, goduto del silenzio e della vista spettacolare dell’isola di Favignana, dell’isola di Mozia e dei mulini a vento!

Visita alle cantine Florio

Alle 11 visita alle cantine Florio. Noemi ci trasporta in questo viaggio attraverso la storia. Chi ha letto “I leoni di Sicilia” sicuramente sa di cosa sto parlando, una famiglia calabrese dell’800, ormai estinta, che dal nulla riesce a creare un impero e a lasciare un’eredità alla collettività.  La visita della cantina è inebriante di profumi, ricca di informazioni e, di nuovo, storia. Botti gigantesche si ergono davanti ai nostri occhi con circa 6.000.000 litri di vino marsala. All’interno della cantina vi è una sala in cui è presente una panchina su cui riposò Garibaldi e delle armi appartenute ai Mille.

Dopo circa 20 minuti di percorso, si arriva finalmente in una sala ampia e luminosa, al centro una tavola imbandita, postazioni per tutti i partecipanti, con 3 degustazioni di vino Marsala: un secco, un semi-secco e un dolce, rispettivamente accompagnati da del parmigiano, dello stilton e dei fichi secchi.  Ripercorrere mentalmente quel momento, fa ritornare una sensazione di benessere fisico e intellettuale. Vietato lasciare le cantine senza aver acquistato una bottiglia di marsala allo shop!

Isola di Mozia

Dato che la pioggia ci ha dato qualche ora di tregua, decidiamo di visitare l’isola di Mozia. Contattiamo la magnifica Virginia, guida turistica appassionata e professionale, prendiamo il battello e via. Dopo solo appena 5 minuti approdiamo sull’isola. Qui Virginia ci porta indietro nel tempo, più precisamente all’epoca dei fenici. Visita del museo nel quale è da vedere assolutamente, in contemplazione, la statua del giovinetto di Mozia, ritrovato nel 1979.

Il giro dell’isola si completa con una gustosa granita al limone dell’unico baretto esistente.

Per chiudere il cerchio e ritornare tristemente sulla via di casa, ceniamo presso il Monastero, con un bel filetto di ombrina affumicato alla ghianda e un bel calice di Viafrancia biologico di Baglio di Pianetto, cantine che andremo a visitare molto presto!

Guarda la gallery
img_20220510_wa0022

_i8e22o

img_20220510_wa0081

img_20220510_wa0078

img_20220510_wa0070

img_20220510_wa0058

img_20220510_wa0056

img_20220510_wa0049

img_20220510_wa0031

img_20220510_wa0028

img_20220510_wa0027

img_20220510_wa0084

img_20220510_wa0021

img_20220510_wa0020

img_20220510_wa0017

img_20220510_wa0010

img_20220507_195034_350

20220507_113720

20220507_113700

20220507_113616

20220507_093647



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
rasiglia e orvieto

Rasiglia e Orvieto

È ideale trascorrere un weekend tra questi due borghi così diversi, ma abbastanza...

versailles e le ville lucchesi

Versailles e le Ville Lucchesi

Vi illustro un bell’itinerario di un giorno lontano dai centri affollati, da effettuare...

il castlèt-tour

Il castlèt-tour

Uno slow tour di 4 giorni per gli amanti dei viaggi fuori dalle rotte turistiche...

Leggi i Diari di viaggio su Marsala
Diari di viaggio
marsala, cantine florio e isola di mozia

Marsala, cantine Florio e isola di Mozia

Se penso al weekend trascorso a Marsala, mi viene in mente il vino, il buon cibo, la storia, i profumi. Appena arrivati nel centro...

Diari di viaggio
giro della sicilia

Giro della Sicilia

Dopo aver passato le ultime estati in giro per l’Europa, finalmente si torna nella mia terra d'origine: Sicilia! È stata una bellissima...

Diari di viaggio
itinerari d'arte nella sicilia occidentale

Itinerari d’arte nella Sicilia occidentale

Ciullo mi godo una granita al limone, l’ultima di questo viaggio in Sicilia. Il mio volo di ritorno è fissato alle 16 e, così come...

Diari di viaggio
selvaggia sicilia

Selvaggia Sicilia

A gennaio del 2017 io e mio marito decidemmo la meta delle nostre ferie estive: Sicilia. Paolo iniziò a leggere i dettagli della Lonely...

Diari di viaggio
sicilia itinerante

Sicilia itinerante

DIARIO DI BORDO TOUR DELLA SICILIA 2017 05/05/2017 – Padova – Civitavecchia – km. 490 Equipaggio: 2 Adulti, Ilario autista e...

Diari di viaggio
assaggio di sicilia: favignana e il trapanese

Assaggio di Sicilia: Favignana e il trapanese

Un assaggio di Sicilia (12 – 22 luglio 2015) Domenica 12 luglio Dopo tanti anni è venuto finalmente il momento di riaprire il conto...

Diari di viaggio
sicilia occidentale e siracusa by foot di se non hai alternativa

Sicilia occidentale e Siracusa by foot di se non hai alternativa

La Sicilia è una regione stupenda, ricca di colori, sapori e persone accoglienti. La scelta di non affittare una macchina è stata fatta...

Diari di viaggio
tour della sicilia in auto

Tour della Sicilia in auto

Sicilia, un pezzo di cuore resta sempre là... Affascinati dal giro dell’anno scorso, anche quest’anno io e mia moglie abbiamo deciso...

Diari di viaggio
trapani e la sua splendida provincia

Trapani e la sua splendida provincia

Trapani, città antica, ariosa saporita, a tratti decadente ma tutta da vivere! Le due settimane della nostra vacanza sono volate tra mare,...

Diari di viaggio
sicilia amore mio!

Sicilia amore mio!

Questa primavera io e il mio ragazzo, un po’ per staccare e un po’ per festeggiare il mio compleanno, decidiamo di andare in Sicilia...