Marsa Alam, mare e mare…

Gli inconfondibili colori del Mar Rosso
 
Partenza il: 24/10/2009
Ritorno il: 31/10/2009
Viaggiatori: 4
Spesa: 500 €

Ancora un altro giorno di mare e mare che ammiriamo più da vicino, con una passeggiata lungo la passerella che si protende nel Mar Rosso. Ci sono tanti pesci colorati che nuotano nelle acque trasparenti. Poi ci distendiamo al sole per perfezionare la nostra abbronzatura. Per il dopocena alcuni ospiti reciteranno assieme i ragazzi dell’animazione e nostra figlia e la nostra amica sono impegnate nelle prove dello spettacolo. Chissà cosa combineranno questa sera, siamo molto curiosi! Ed eccoci al teatro: la scenetta in cui ci sono le nostre compagne di vacanza è simpatica e divertente: non sapevamo di avere con noi due attrici provette! Se la sono cavata piuttosto bene e tutte soddisfatte ci raggiungono, pretendendo ancora applausi. Ancora un giorno allo Sham Salam, un giorno che è stato particolarmente simpatico perchè ci siamo trovati coinvolti in uno scherzo simpaticissimo. Passeggiando lungo la riva, un capannello di gente ci ha incuriositi: stavano tutti fotografando un grosso granchio molto colorato e bellissimo. Era fermo e sembrava strano che non si muovesse neanche a sfiorarlo. Abbiamo pensato che forse era morto, quando all’improvviso è saltato fuori un bambino: il granchio era di plastica e si trattava di una bur ben organizzata dal bambino stesso, che ridacchiava felice di aver preso in giro alcune persone, noi compresi. Questa sera ci dedichiamo alle foto in notturna, che sono una nostra passione. Ne scattiamo parecchie con una vecchia macchina fotografica manuale, con tanto di cavalletto e cordicella. Speriamo siano venute bene, ma lo sapremo soltanto dopo aver sviluppato il rullino dal fotografo. La vacanza sta già volgendo al termine, domani sarà il nostro ultimo giorno in questo bel villaggio sperduto nel deserto. Oggi dobbiamo fare un pieno di sole e mare per non sprecare nemmeno una briciola del tempo che possiamo ancora trascorrere in questo paradiso.

Ed ecco il 31 ottobre: per fortuna l’aereo parte questa sera, per cui abbiamo buona parte della giornata davanti a noi. Dopo il pranzo bisogna andare a preparare le valige, ed è quello che facciamo a malincuore. Il pulmino dell’albergo ci riporta in aeroporto e questa volta percorriamo la strada che è già buio, perchè sono le 9 di sera. Non si vede nulla attorno, la sabbia ed il paesaggio sono stati inglobati nell’oscurità. Ed ecco in lontananza le luci dell’aeroporto: dunque siamo arrivati, si ritorna in Italia dopo questa bella vacanza nel caldo del Mar Rosso. A casa potremo sfogliare l’album delle foto che ci ricorderanno questi giorni condivisi anche con la nostra amica. Ciao Egitto, ci vedremo, chissà…



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su blue reef marsa alam
    Diari di viaggio
    destinazione paradiso 2

    Destinazione Paradiso 2

    Il nostro viaggio inizia molto presto con destinazione aereoporto di Bologna, dove ci attende un volo che ci portera' a Marsa Alam. Con noi...

    Diari di viaggio
    marsa alam, mare e mare...

    Marsa Alam, mare e mare…

    MARSA ALAM: MARE E MARE... Quando in Italia comincia ad abbassarsi un po' la temperatura e le giornate si accorciano, è tempo per noi di...