Londra, per sempre nel mio cuore

Una volta che la vedi ti rimane nel cuore e senti la necessità di ritornarci almeno una volta all'anno
 
Partenza il: 30/12/2012
Ritorno il: 02/01/2013
Viaggiatori: 4
Spesa: 1000 €

Ormai sono anni che Londra mi è rimasta nel cuore. La prima volta che la visitai avevo 20 anni ed era da numerosi anni che desideravo vederla così con il mio primo “stipendio” decisi di prenotare subito un volo easy jet e lo pagai una sciocchezza 70,00€ andata/ ritorno per una settimana a Londra dal 30/12 al 5/01. In quell’occasione vidi Londra in tutta la sua bellezza NATALIZIA, le luminarie abbelliscono il centro in una maniera incantevole e i negozi addobbati rendono l’atmosfera ancora più incantata. Tornando al viaggio sono atterrata all’aeroporto di Gatwick appena metti piede in quel posto capisci l’organizzazione Inglese, tutto molto ordinato, preciso, con la polizia che controlla in maniera decente e severa ma super disponibile, infatti mi hanno spiegato che conviene prendere in aeroporto i biglietti per il Gatwick express che è il treno che ti porta fino a Vittoria, bisogna non prendere i biglietti sull’aereo perchè te li fanno pagare uno sproposito, invece lì hai diritto a degli sconti comulativi ecc..

Arrivati a Victoria Station mi trovai abbastanza spaesata soprattutto perchè mi guardavo intorno cercando la “M” di metro perchè stupidamente non sapevo si chiamasse “Underground” … tolto questo piccolo imprevisto sono arrivata a Piccadily Circus sana e salva e mi sono messa alla ricerca dell’albergo che aveva la sede in Soho e a mia grandissima sorpresa le camere erano direttamente in Piccadilly ( due traverse più dietro) ero super emozionata soprattutto perchè non avendo pagato tanto mi sono ritrovata in un albergo pulito e super centrale, si chiama STAY IN SOHO GUESTHOUSE HOTEL, penso sia una sorta di catena affitta camere infatti se vai dal Sig Simpson in Soho ti accompagna li in camera e ti lascia le chiavi del portone d’ingresso e della stanza. Vi consiglio vivamente questo posto , soprattutto perchè c’è un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Visitare Londra è molto facile soprattutto perchè il personale addetto ai trasporti (bus e metro) e gli agenti di polizia , sono molto cortesi e ti aiutano spiegandoti come raggiungere determinati posti. La cosa principale da fare è andare nelle stazioni metro e fare un abbonamento per ammortizzare i costi del trasporto, poi occorre compare una cartina di quelle con i luoghi di interesse disegnati.

Se si alloggia in centro ( come per esempio Piccadilly) conviene iniziare con il visitare tutta quella zona a piedi.

La piazza di Piccadilly è molto caratteristica ma in sostanza non c’è molto da vedere, da lì si raggiunge facendo due passi Trafalgar square che è una piazza meravigliosa che ha me personalmente dona una sensazione di pace. Lì si può fare una breve pausa sulle gradinate per poi riprendere il cammino (2 min circa) verso il Big Ben.

Big Ben, London Eye e Westminster sono belli sia da visitare all’interno che da vedere solo dall’esterno. In questo punto della città ci si può sbizzarrire con le foto. Dopo avere dato un occhiata al tamigi e aver fatto le foto di rito si può prendere bus o metro in direzione di Oxford street per fare una super passeggiata nella via principale dello shopping Londinese.

Io direi che a questo punto si sia già fatta una certa ora e si siano spesi parecchi soldi (tra primark, top shop ecc) quindi vi consiglierei di fermarvi a mangiare in un Mc Donald’s.

Nei giorni successivi potete continuare a visitare per zone… dunque se volete vedere Notthing Hill vi consiglio di dedicare la vostra visita in quella parte della città : Notthing HIll , Portobello, hide park e perchè no.. fare una super tappa al museo delle cere di Madame Tussaud per poi concludere visitando Buckingham Palace e se siete fortunati vedete anche il cambio della guardia.

Diciamo che in questi giorni avere già visto abbastanza, non vi rimane che fare un salto a Camden Town, la zona trasgressiva di Londra dedicata ai più giovani che vogliono fare il classico shopping alternativo.

Questa è una guida generale su Londra, io l’ho già visitata 4 volte e sicuramente quest’anno ci farò un altro breve week end. In quell’occasione vi dirò con più precisione cosa visitare/prezzi/ristoranti ecc.. ora purtroppo la memoria non mi aiuta! 🙂



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Camden Town
    Diari di viaggio
    londra, la città frenetica

    Londra, la città frenetica

    Giorno 1 Eventi comici all'aeroporto di Napoli. Arrivo a Gatwick ore 10.40. Attimo di smarrimento e setting degli orologi. Raggiungiamo...

    Diari di viaggio
    londra, capitale d'europa: 10 e lode

    Londra, capitale d’Europa: 10 e lode

    Per una capitale da 10 mln di persone (senza contare i turisti...) la sicurezza per le strade è la ciliegina su una torta fatta di...

    Diari di viaggio
    londra, un mondo in una città

    Londra, un mondo in una città

    ruota, 34,5 £; Crociera sul Tamigi con Citycruises, single ticket da Greenwich a Westminster, 9,5£ (usufruendo dello sconto per i...

    Diari di viaggio
    london calling

    London calling

    vento ne ha abbattuti molti In molte zone è saltata la corrente elettrica. Per fortuna ora splende il sole e l’aria non mi sembra più...

    Diari di viaggio
    londra, per sempre nel mio cuore

    Londra, per sempre nel mio cuore

    Ormai sono anni che Londra mi è rimasta nel cuore. La prima volta che la visitai avevo 20 anni ed era da numerosi anni che desideravo...

    Diari di viaggio
    londra è sempre bellissima… ma con le luci di natale è meravigliosa

    Londra è sempre bellissima… ma con le luci di Natale è meravigliosa

    1/2° giorno Volo Ryanair con arrivo a Stansted, bus dell’Easybus prenotato in internet con arrivo a Baker street, travelcard, ovvero...

    Diari di viaggio
    la seconda volta a londra

    La seconda volta a Londra

    Visto che era la nostra seconda volta a Londra, abbiamo fatto un programma alternativo. La prima volta avevamo visitato: Westminster, Saint...

    Diari di viaggio
    weekend a londra 3

    Weekend a Londra 3

    Partiamo con un comodo volo Rryanair 11.45 da Lamezia, arrivo intorno alle 14 ora di Londra. I biglietti dello Stansted express li abbiamo...