Le spiagge di Palma di Maiorca

Due giorni di relax nell'isola delle Baleari
Partenza il: 30/06/2015
Ritorno il: 02/07/2015
Viaggiatori: 2
Spesa: 500 €

Giorno 1: Napoli-Palma de Maiorca

Partenza alle ore 8.15 con EasyJet da Napoli direzione Palma di Maiorca. Partenza puntuale e arrivo con un quarto d’ora di anticipo (sia all’andata che al ritorno). L’aeroporto di Palma è molto grande, occorrono 4-5 a piedi per uscire. La linea 1 della Etm passa ogni mezz’ora e ti porta a Palma centro (io sono sceso a Plaça d’Espana) al costo di 3€ a persona. Uscendo dall’aeroporto è proprio sulla strada opposta la fermata (settore 3). Se può interessare proprio lì vicino c’è un’agenzia della rent car per noleggiare auto.

In 20 minuti si arriva a Plaça d’Espana. Il nostro Hostal si trova a 300 metri proprio nel cuore di Palma. Posate le valigie siamo scesi un pò per un giro turistico della città. Alle 11 di sera tutti i negozi erano chiusi e c’era solo qualche bar aperto. Proseguedo per la via St. Michel e passando per Plaja Major si arriva alla cattedrale (ovviamente chiusa) da osservare di sera illuminata e alle sue spalle la vista del porto.

Di ritorno abbiamo cercato qualche bottiglia d’acqua ma nessun bar ne disponeva da portare, solo uno ne aveva e abbiamo preso due bottigliette per 3€.

Giorno 2: Playa de Palma

Colazione al bar con due caffè (buoni) e un croassan spesa 3,20€. Ci siamo diretti al mercato dell’olivar a poche centinaio di metri. Il mercato dell’olivar è un mercato al chiuso con la sezione del pesce, della frutta e macelleria e al piano di sopra c’è un supermercato dove abbiamo preso un paio di bottiglie d’acqua a 45 cent ( una commerciante del posto mi ha detto che acqua minerale frizzate non ne hanno proprio a Palma).

Da plaça d’espana il bus 15 per 1.5€ a persona ti porto a Playa de Palma e a s’arenal. Noi siamo scesi a Xabec 2. Playa de Palma presenta una spiaggia di oltre 4 km che arriva fino a s’arenal. Costeggiante la spiaggia ci sono tanti negozi di suvenir, minimarket e ristoranti turistici. Se può interessare lungo tutta la strada ci sono tanti negozi per noleggiare auto, moto e negozi che organizzano escursioni, ad esempio andata e ritorno per Es Trenc a 15 euro a persona. Un trenino rosso porta percorre tutta questa strada. La spiaggia è molto bella, la sabbia non era bollente (nonostante la temperatura fosse di 36 gradi a giugno), il mare pulito. La spiaggia è per la maggior parte libera. Affittano ombrelloni e lettini per 5€ a giornata.

Dopo una mattinata al mare e una bella passeggiata sulla spiaggia ci siamo fermati a uno dei locali li sulla spiaggia dove abbiamo preso 2 paella ( una classica e una al nero di seppia ), patatine fritte nell’attesa, accompagnate da una salsina all’aglio con pane e un tapas di pollo e melenzane, una bottiglia d’acqua, due caffè al prezzo di 30€.

Dopo una passeggiata per la lunghissima strada a guardare i negozi di souvenir, a comprare tanta acqua e due gelati, verso le 4 siamo tornati sulla spiaggia a prendere il sole, siamo stati un paio di ore e siamo tornati col bus 15. Le persone del luogo sono tutte molto gentili e disposte a darti un’indicazione.

Guarda la gallery
Due giorni a Palma di Maiorca

Due giorni a Palma di Maiorca

Due giorni a Palma di Maiorca

Due giorni a Palma di Maiorca

Due giorni a Palma di Maiorca

Due giorni a Palma di Maiorca



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
I viaggi di Gloria - Itinerario tra le bellezze di Lucca, Siena e Firenze

I viaggi di Gloria – Itinerario tra le bellezze di Lucca, Siena e Firenze

Giorno 1 - Lucca Ed eccoci nuovamente in giro! Dopo due anni di sofferenze e rinunce...

In viaggio nella

In viaggio nella “cara” Svizzera

In viaggio nella “cara” Svizzera, by Luca, Sabrina e Leonardo Venerdì 13...

Finlandia on the road

Finlandia on the road

Leggi i Diari di viaggio su Maiorca
Diari di viaggio
In viaggio con la Mati: MAIORCA e MINORCA

In viaggio con la Mati: MAIORCA e MINORCA

Per prima cosa le info pratiche. Durata: dal 15 agosto al 2 settembre 2019 (in particolare dal 15 al 25 maiorca, dal 25 all'1 a minorca,...

Diari di viaggio
Diario de Mallorca

Diario de Mallorca

La motivazione principale per cui ho deciso di scrivere questo articolo è stata data dal fatto che, prima di incominciare questa...

Diari di viaggio
Maiorca... per caso

Maiorca… per caso

Quest’anno la scelta della vacanza è esclusivamente un caso. Stavo valutando i traghetti per la Corsica e l’Elba quando...

Diari di viaggio
Un tuffo nelle Baleari

Un tuffo nelle Baleari

LE ISOLE BALEARI Domenica 17 settembre, la sveglia suona molto presto, ma dobbiamo raggiungere l'aeroporto di Bologna da dove...

Diari di viaggio
Maiorca, un piccolo paradiso a due passi da casa

Maiorca, un piccolo paradiso a due passi da casa

di uno dei panorami più incredibili di tutta Maiorca. Se non siete ancora stanchi di andare in giro e non vi pesa macinare un po' di...

Diari di viaggio
Relax a Palma di Maiorca

Relax a Palma di Maiorca

Da molto tempo avevo il 'desiderio' di poter andare a Palma de Mallorca, credendo di poter realizzare i miei sogni e trasferirmi...

Diari di viaggio
Due pivelli a Maiorca

Due pivelli a Maiorca

Ultimi giorni dell'ultimo anno liceo: tutti vanno al mare, e te sei chiusa in casa a studiare e ancora studiare, e ti consoli pensando alla...

Diari di viaggio
Spagna tra mare e città

Spagna tra mare e città

Decisi a trascorrere una vacanza in Spagna ma indecisi se passarla in città o rilassandoci in un bel posto di mare, io e il mio ragazzo...

Diari di viaggio
Maiorca, la Ruta de Pedra

Maiorca, la Ruta de Pedra

autista di pulmino in attesa dei clienti. Gli chiediamo se ci porta gli zaini al refugi Muleta gli diamo 15 euro e viaggiamo leggeri. Dopo...

Diari di viaggio
Un mes viajando por Espana

Un mes viajando por Espana

CAMINANDO POR BARCELLONA (3 GIORNI) Partiamo da Bologna in mattinata direzione El Prat, da qui treno e metro ci portano all’Urbany...