Una settimana a Lanzarote e “un salto” a Fuerteventura

Si torna a viaggiare dopo la pandemia
 

turistipercaso

Bologna-Lanzarote – Mercoledì 2 marzo 2022

Dopo due anni di pandemia, un po’ arrugginiti, decidiamo di osare un viaggio approfittando del fatto che hanno tolto l’obbligo dei tamponi per il rientro in Italia. Siamo due coppie “mature”, fratello e sorella e rispettivi coniugi.

Green pass con booster e prenotiamo il volo Ryanair Bologna-Lanzarote, l’Hotel Diamar ad Arrecife da Booking per tutta la settimana (7 notti senza colazione 553€ la camera doppia con vista mare) e la macchina a noleggio con Autoreisen (253 € compreso il massimo di assicurazione). Per sicurezza facciamo anche un’assicurazione extra con Allianz, un po’ costosa ma copre anche per il Covid (40€ a testa).

Un po’ di traffico per il form da predisporre entro le 48 ore dall’arrivo in Spagna con QR code personale sul telefono. Ma alla fine è meno difficile di quello che temevamo e faccio quello di gruppo, così arrivano tutti e quattro a me ed io li giro ai miei compagni di viaggio. Serve documento, numero del volo, sedile in aereo, data e tipo di vaccino dell’ultima dose, telefono e mail.

Così muniti di FFP2 e con un po’ di ansia per l’avventura cui non siamo più abituati scopriamo che tutto il mondo viaggia, volo pieno bombato e aeroporto pure.

Atterraggio a pelo d’acqua un po’ ventoso e siamo a Lanzarote

Ci leggono il QR code velocemente e subito dopo arriva la mail di benvenuto in Spagna con tutte le indicazioni di come comportarsi in caso di febbre etc etc. Efficientissimi.

Al desk dell’Autoreisen ci danno in pochi minuti l’auto che avevamo prenotato online, praticamente nuova. Ci fermiamo subito a fare il pieno e nello shop del distributore compriamo il tanicone da 8 litri di acqua a soli 2 € con cui riempiremo le nostre bottigliette. Si chiama Agua de Teror….speriamo bene.

Senza problemi arriviamo in pochi chilometri con l’autostrada al nostro albergo che per 6 euro al giorno ci offre un comodissimo garage con telecomando per l’apertura in autonomia a due passi dall’Hotel. Lo prendiamo volentieri perché parcheggiare ad Arrecife non è facile. Inoltre l’albergo offre di fare la colazione a buffet per 7 euro a testa potendola pagare direttamente di giorno in giorno. Ci pare utile perché il giorno che andremo a Fuerteventura partiremo presto e non la faremo.

Contenti di aver scelto di pagare qualcosa di più per avere la vista mare. Così abbiamo un bel balconcino arredato molto piacevole. WiFi super e anche Rai1 per le notizie.

Siamo direttamente sulla spiaggia del Reducto, da cui con una bella passeggiata sul lungomare si raggiunge il Charco San Ginés, la zona intorno alla laguna interna dove si trovano i ristoranti più caratteristici. Lungo la passeggiata a mare si vede il Castillo de San Gabriel e il ponte de Las Bolas.

La temperatura è freschina e ventosa, speravamo fosse un po’ più caldo, comunque mangiamo all’aperto alla Raspa con ottime tapas e birra artigianale. Ovviamente papas arrugadas e pimientos del padron imperdibili.

Partiamo verso il sud dell’isola – Giovedì 3 marzo, 143 km

Sveglia vista mare, tempo misto e ventoso, colazione a buffet completa di salato e dolce e anche frutta fresca sia tagliata che intera.

Guarda la gallery
20220303_155358

landscape,with,papagayo,beach,at,sunset,,lanzarote,,canary,islands,,spain



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Isole Canarie
    Diari di viaggio
    una settimana a lanzarote e un salto a fuerteventura

    Una settimana a Lanzarote e “un salto” a Fuerteventura

    Bologna-Lanzarote - Mercoledì 2 marzo 2022 Dopo due anni di pandemia, un po’ arrugginiti, decidiamo di osare un viaggio...

    Diari di viaggio
    a puerto del carmen per fare immersioni e ammirare il tramonto più bello di lanzarote

    A Puerto del Carmen per fare immersioni e ammirare il tramonto più bello di Lanzarote

    Le isole Canarie sono per molti italiani una seconda casa, negli ultimi anni molti connazionali non sognano più stelle e strisce come è...

    Diari di viaggio
    canarie vulcaniche

    Canarie vulcaniche

    Diario di un viaggio insolito a Tenerife e Lanzarote, dal 9 al 17 aprile 2018! SCELTA DELLE CANARIE Poco costose, vulcani, trekking,...

    Diari di viaggio
    tenerife, isola perfetta per famiglie e bambini!

    Tenerife, isola perfetta per famiglie e bambini!

    Dopo tante vacanze nella Spagna a noi più vicina (Baleari, Costa continentale), quest’estate ci avventuriamo alla scoperta delle...

    Diari di viaggio
    lanzarote, isla del fuego

    Lanzarote, isla del fuego

    Lanzarote, scoperta dal genovese Lanzerotto Malocello al quale deve il suo nome, è l’isola più orientale dell’arcipelago delle...

    Diari di viaggio
    lanzarote on the road

    Lanzarote on the road

    Arrivate in aeroporto al mattino prestissimo abbiamo atteso un pochino il bagaglio e ci siamo immediatamente recate allo sportello...

    Diari di viaggio
    tenerife e la gomera, non solo mare

    Tenerife e La Gomera, non solo mare

    Rieccoci sull’isola dell’eterna primavera, Tenerife. Dopo essere vissuti per sei anni alle Canarie tra Tenerife e la Gomera, decidiamo...

    Diari di viaggio
    tenerife on the road

    Tenerife on the road

    Il nostro volo Norwegian parte da Roma FCO alle ore 10,30 per atterrare alle 14,45 ora locale, all'Areoporto Sur Reina Sofia di Tenerife....

    Diari di viaggio
    tenerife in lungo e in largo

    Tenerife in lungo e in largo

    Dopo un lungo e freddo inverno finalmente le meritate vacanze: grazie alla Ryanair abbiamo preso un volo economico diretto da Bergamo a...

    Diari di viaggio
    lanzarote, viaggio su un’isola fantastica

    Lanzarote, viaggio su un’isola fantastica

    Scegliamo come nostra destinazione, questa meravigliosa isola delle Canarie, dove la natura fa sentire e provare sulla pelle e negli occhi...