Lago di Costanza

Lago di Costanza Per motivi non prettamente turistici mi sono trovato ad andare alcuni giorni in Lussemburgo, così una tenue ipotesi di vacanza che feci in precedenza ha subito ripreso vigore…vedere il lago di Costanza e le cascate del Reno! Non mi dilungherò sulla prima parte del mio viaggio, il quale mi ha portato a vedere più o meno...
Partenza il: 25/05/2008
Ritorno il: 30/05/2008
Viaggiatori: in coppia

Lago di Costanza

Per motivi non prettamente turistici mi sono trovato ad andare alcuni giorni in Lussemburgo, così una tenue ipotesi di vacanza che feci in precedenza ha subito ripreso vigore…Vedere il lago di Costanza e le cascate del Reno! Non mi dilungherò sulla prima parte del mio viaggio, il quale mi ha portato a vedere più o meno fugacemente Friburgo in Brisgovia, Strasburgo, Lussemburgo per l’appunto, Treviri, Metz e una rapida passata in Vallonia (sud-est del Belgio); darò solo dei freddi giudizi: Friburgo, molto molto carina; Strasburgo, bella ma soprattutto la cattedrale cattura l’attenzione; Lussemburgo, meglio dal punto di vista naturalistico che artistico; Treviri, inaspettata sorpresa… piacevolmente eclettica; Metz, città triste e molto deludente…Ma la cattedrale da sola vale il viaggio; Vallonia, incredibilmente verde…Sembrava di essere in Finlandia.

Ora cominciamo il racconto vero e proprio della vacanza Sveva.

Il tragitto per raggiungere Uberlingen, cittadina dove avevo prenotato un appartamento, è stato lunghetto ma nel complesso piacevole, infatti siamo scesi dal Lussemburgo passando nei paraggi di Saarbrucken, lasciando poi l’autostrada a Pirmasens dove la strada statale s’incunea per una trentina di km in un affascinante massiccio montuoso dalle dolci e modeste vette, completamente rivestite d’alberi, per lo più conifere, e dalla prorompente e particolare geologia costituita da arenaria rossa, che spesso fuoriusciva dalla vegetazione per mostrare speroni rocciosi e canyon.

Passati al di la di un tunnel improvvisamente il paesaggio cambia, da uno scenario quasi jurassico si passa in un colpo ad un paesaggio aperto di colline digradanti e ricoperte di piccoli e ordinati vigneti…Questo è il famoso settore vinicolo del Palatinato, mentre alle nostre spalle abbiamo lasciato la foresta del Palatinato…Il Pfalzerwald.

Siccome era ora di pranzo e la meta ancora lontana tanto valeva fermarsi per mangiare qualcosa…Ma dove? Siccome in Germania non esistono autogrill in autostrada, ho pensato di fermarmi prima di riprenderla, quindi sono entrato a Landau in der Pfaltz.

Beh sarà stata l’atmosfera di una calda giornata soleggiata quale non avevo visto da giorni, sarà stata la tranquillità che regnava o più semplicemente sarà stato il fatto che merita, ma questa cittadina per me sconosciuta mi ha colpito proprio positivamente…È stata una completa sorpresa…Niente di eccezionale intendiamoci, ma comunque molto carina e soprattutto in una posizione geografica niente male.

Dopo aver pranzato ho ripreso l’autostrada e in pochi minuti sono giunto a varcare il Reno a Karlsruhe…Veramente enorme e ancora siamo lontani dal mare, dall’altra sponda mi attendeva il Baden-Wurttemberg.

Da Karlsruhe a Stoccarda la strada non è scorsa molto velocemente sia perché c’era molto traffico, sia per i cantieri stradali sia perché la salita è più della discesa, comunque mi è servita per farmi ricredere sul fatto che credevo queste zone molto industrializzate e poco verdi…Il “poco verde” evidentemente in Germania è raro da trovare! Poco dopo Stoccarda, scendendo verso sud, si entra in una galleria nei pressi di Schoenbuch e quando si esce il panorama colpisce. Da quel momento in poi inizia un territorio fantastico, che ho potuto contemplare km dopo km…La Svevia!!! A destra la lontana sagoma della Foresta Nera, a sinistra più vicino la splendida silouette del Giura Svevo, in mezzo un territorio ondulato, ricco di campi in fiore e paesini sparsi, ogni tanto qualche fiume da “sorvolare” con viadotti non proprio bassi.



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
Patrizio Roversi Slow Tour padano

Slow Tour Padano: tutte le puntate della seconda serie

La seconda serie di Slow Tour Padano è andata in onda su Rete4 dal 23 ottobre al 4...

Città bellissima

città bellissima

L’Antica Salumeria a Roma, Piazza Rotonda

L'Antica Salumeria a Roma, Piazza Rotonda

Leggi i Diari di viaggio su Germania
Diari di viaggio
Polonia

Viaggio on the road in Polonia

Viaggio on the road, destinazione Polonia. Estate 2021 (seconda estate in epoca di coronavirus), io e mia moglie Donatella decidiamo di...

Diari di viaggio
Il grande Nord Europa in camper

Il grande Nord Europa in camper

L’avvicinamento alla penisola scandinava Erano anni che avevo in testa questo viaggio, e solo ora, dopo averlo terminato, dopo aver...

Diari di viaggio

La Germania di Treviri, Magonza, Coblenza e Colonia

GERMANIA 2017 Partecipanti: La sottoscritta e mio marito INTRODUZIONE: Treviri – Magonza – Coblenza e Colonia : ecco il ...

Diari di viaggio
In bus da Norimberga a Stoccarda

In bus da Norimberga a Stoccarda

Nonostante i viaggi in aereo siano indispensabili per arrivare i luoghi lontani e tanto sognati il mio motto,una volta arrivata a...

Diari di viaggio
Monaco di Baviera - Oktoberfest 2019

Monaco di Baviera e l’Oktoberfest, 2019

1° giorno Arriva l’ora di vedere com’è l’Oktoberfest, dopo avere rinviato negli anni in favore di altre destinazioni. Con...

Diari di viaggio

Berlino un connubio perfetto tra antico e moderno

Finalmente eccomi a Berlino, dopo vari tentativi andati a vuoto. Dopo aver trovato col Ciber Monday un volo a 10 euro A/R da Bergamo mi...

Diari di viaggio
Interno del Bundestag

Berlino nel periodo natalizio

Non avevamo mai pensato concretamente ad un viaggio a Berlino fino a quando a causa di un cambio programma, abbiamo optato per questa meta...

Diari di viaggio

In giro per Berlino

30 luglio 2019 – martedì Volo Easyjet Pisa (20:25) – Berlino Schonenfeld (22:20) Una volta ritirati i bagagli ci rechiamo alla...

Diari di viaggio

Giro dei Mercatini di Natale in Germania

Partenza dal Veneto in auto, attraverso il Brennero e arrivo a Schloss Haigerloch in 7 ore. Colazione buona ma non eccellente, stanze...

Diari di viaggio
Norimberga zentrum

Mercatini di natale a Norimberga!

Ci sono città che nel periodo di natale riescono a dare il meglio di sé. Sono quelle città già belle in un qualunque giorno di un...