Itinerario estivo tra gli Eremi della Majella

Fra natura e abbazie, viaggio in Abruzzo tra Fara di San Martino, Pescocostanzo, Pettorano sul Gizio, Pacentro e Roccamorice (ma non solo)
 

Come ci eravamo ripromessi, a Giugno 2021 siamo tornati in Abruzzo, questa splendida regione dalla natura rigogliosa in mezzo alla quale si trovano bellissimi eremi e splendide abbazie.

Partiamo il 23/06: la destinazione è Popoli, località che riteniamo baricentrica e torniamo nello stesso Albergo Tre Monti, dove ci siamo trovati benissimo l’anno precedente.

Gole di San Martino e Parco Nazionale della Majella

Il giorno successivo iniziamo il nostro tour direzione Fara San Martino (CH); la prima tappa ci porta alle Gole di San Martino, lasciata l’auto al parcheggio ci incamminiamo all’interno delle gole (percorso facile per tutti), dopo qualche centinaio di metri le gole sfociano in uno spiazzo dove sorge il Monastero di San Martino in Valle, l’edificio è diroccato ma molto suggestivo, siamo nel Parco Nazionale della Maiella.

Proseguiamo e la prossima destinazione sono le Sorgenti del Fiume Verde, ci colpiscono subito i colori, i riflessi che queste acque e le cascate che sgorgano numerose e rumorose dalla roccia, ci offrono. Ci fermiamo, giusto il tempo per un panino, proprio sulle rive del fiume sotto il fresco degli alberi (Bar Le Sorgenti del Verde), dal ristoro si può fare una piacevole passeggiata fra cascatelle e laghetti di acqua verdissima, veramente piacevole.

Nel pomeriggio rientrando ci siamo fermati nella bella Sulmona per un aperitivo e per fare un giro negli splendidi negozi di confetti, è stata una bellissima esperienza che ci ha dato la possibilità di fare degli acquisti e di conoscere la passione di questi grandi artigiani.

Pescocostanzo

La giornata successiva l’abbiamo dedicata alla zona di Pescocostanzo. Ci siamo fermati inizialmente nel Bosco di Sant’Antonio pieno di meravigliose sorprese; il Bosco è ricco di sentieri, tutti facilmente percorribili e con dislivelli irrilevanti. Uno di questi porta all’Eremo di Sant’Antonio, purtroppo era chiuso e non visitabile all’interno.

Nel percorso di ritorno abbiamo potuto ammirare questa splendida natura costellata da alberi monumentali, nel ritorno al parcheggio abbiamo incontrato una mandria di mucche al pascolo che si sono lasciate fotografare e avvicinare senza alcun problema, siamo rimasti seduti ad ammirarle per diversi minuti.

Il viaggio è proseguito verso Pescocostanzo, un paese veramente bello, ordinato, ben tenuto e girare per le sue stradine è stato veramente gradevole. Sosta per il pranzo all’American bar, purtroppo non è stato facile trovare un ristorante aperto o con disponibilità di posti vista la situazione che stiamo vivendo.

Siamo ripartiti verso l’ultima tappa della giornata: Pettorano sul Gizio, un paesino arroccato molto carino che merita di essere visitato.

Gli eremi della Majella

L’indomani 26/06 ci siamo diretti alle Gole dell’Alento (PE) con l’intenzione di fare una escursione nella zona armati di bastoncini e scarpe da Trekking; abbiamo parcheggiato l’auto presso l’Abbazia di San Liberatore a Maiella, dopo la visita alla chiesa siamo scesi per il sentiero che porta alle gole, il sentiero solo a tratti è un po’ impegnativo, ma comunque percorso anche da famiglie con bambini, è protetto con parapetti in legno.

Eremo di San Liberatore a Majella

Dal fondo valle si risale il fiume incontrando numerose cascatelle e sulla sinistra si possono ammirare le Tombe Rupestri di San Liberatore, in alcuni punti più scivolosi si può utilizzare una corda in metallo per tenersi, veramente una bella esperienza che consiglio vivamente.

Guarda la gallery
pacentro

tombe_rupresti_di_san_liberatore_a_maiella

sulmona_2_

sulmona

sorgenti_del_fiume_verde_2_

sorgenti_del_fiume_verde

pettorano_sul_gizio

pescocostanzo

parco_delle_sorgenti_sulfuree_del_lavino

parco_nazionale_della_maiella

eremi della majella - santo spirito

monastero_di_san_martino_in_valle

gole_di_san_martino

gole_dell_alento

eremo_di_santo_spirito_a_maiella

eremo_di_sant_antonio_2_

eremo_di_sant_antonio

bosco_di_sant_antonio_2_

bosco_di_sant_antonio

abbazia_di_san_liberatore_a_maiella



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Abruzzo
    Diari di viaggio
    il mio cammino dei briganti

    Il mio cammino dei Briganti

    16.04.2022, Giorno 1 Sante Marie - Santo Stefano. (AQ)Sveglia alle 5.30, 6 ore di auto e siamo arrivati a Sante Marie, io e Mauro,...

    Diari di viaggio
    cocullo e il rito dei serpari

    Cocullo e il rito dei serpari

    Piccolo borgo abruzzese subito dopo Avezzano. La festa di San Domenico e il rito dei serpari coinvolge e incuriosisce turisti da tutta...

    Diari di viaggio
    weekend in abruzzo: cosa vedere nel parco nazionale della majella

    Weekend in Abruzzo: cosa vedere nel Parco Nazionale della Majella

    Un weekend in Abruzzo basta per apprezzare appieno la bellezza di questa regione? Forse no. Ma posso assicurarti che bastano solo due...

    Diari di viaggio
    san vito chietino tra mare, monti, trabocchi e buon cibo

    San Vito Chietino tra mare, monti, trabocchi e buon cibo

    San Vito Chietino è su una collina che si allunga fino al mare, affacciata sull’Adriatico nella Costa dei Trabocchi da cui si può...

    Diari di viaggio
    abruzzo per caso, dalle montagne al mare

    Abruzzo per caso, dalle montagne al mare

    Abbiamo “scoperto” l'Abruzzo per caso, nell’agosto del 2020. Il viaggio in Germania che avevamo organizzato era saltato a causa della...

    Diari di viaggio
    itinerario estivo tra gli eremi della majella

    Itinerario estivo tra gli Eremi della Majella

    Come ci eravamo ripromessi, a Giugno 2021 siamo tornati in Abruzzo, questa splendida regione dalla natura rigogliosa in mezzo alla quale si...

    Diari di viaggio
    abruzzo 2020

    Abruzzo 2020

    L'obiettivo che ci eravamo prefissi, io e mia moglie, era di immergerci nella natura in una regione che non avevamo mai visitato ma che ci...

    Se non ora, quando? Tour in moto lungo tutta l’Italia

    È dal 2014 che viviamo in the road insieme (io, Andrea; Sonia, la mia ufficiale in seconda; la nostra moto, una Royal Enfield Classic...

    Diari di viaggio
    abruzzo: tre giorni nelle terre pescaresi e chietine

    Abruzzo: tre giorni nelle terre Pescaresi e Chietine

    A cura della redazione di Turistipercaso.itChieti, Pescara e i loro territori sono spesso vissute come destinazioni di passaggio verso...

    Diari di viaggio
    parco nazionale d'abruzzo, lazio e molise

    Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

    1° Giorno 17 Settembre 2020: Montefiascone – L’Aquila – Sulmona. Quest’anno la nostra scelta è caduta...