Italia – Guinea Bissau on the road

Sulle strade dell'Africa Occidentale con due moto ed un'auto medica da donare ad una comunità della Guinea Bissau
 
Partenza il: 22/12/2009
Ritorno il: 10/01/2010
Viaggiatori: 6
Spesa: 2000 €

Due moto ed un’auto medica lungo le strade dell’Africa Occidentale

22 dicembre 2009 – 10 gennaio 2010 di Marco Ronzoni

Siamo sei amici lombardi, tutti legati attivamente all’Associazione Onlus “Amici della Guinea Bissau” di Busto Arsizio (Va): Alberto, Davide, Monica, Paolo, Paola (la mia compagna) ed io, Marco. Io, Alberto e Paolo eravamo già stati diverse volte presso la Missione Cattolica di Ingoré, un piccolo villaggio di quel piccolo stato dell’Africa Occidentale geograficamente nascosto a sud del più famoso Senegal. Da sempre sognavamo di potervi arrivare un giorno con un mezzo che non fosse l’aereo e quando il destino ce ne ha dato l’opportunità, a tutti noi già brillavano gli occhi. L’eterna e vitale necessità di un’unità mobile di soccorso che potesse garantire un’assistenza sanitaria anche nei villaggi più interni ed inaccessibili di quella parte della Guinea Bissau gravata, tra l’altro, di collegamenti stradali impegnativi (la maggior parte piste che, soprattutto nella stagione delle piogge, si trasformano in acquitrini fangosi), richiedevano la presenza sul territorio di un mezzo adeguato che implicava un impegno economico gravoso. La recente donazione all’Associazione di una fuoristrada TOYOTA 4runner usata ma in buone condizioni da parte di una sostenitrice, dava vita al progetto: trasformarla in auto medica e consegnarla alla Missione. Realizzarlo non sarebbe stato facile: la priorità assoluta era recuperare il denaro necessario senza pesare sulle casse dell’associazione o senza esorbitanti costi di autofinanziamento. Un modo poteva essere la creazione di una sorta di “evento” che tentasse di recuperare fondi ed attirare sull’associazione un po’ di interesse. Dentro di noi la volontà di realizzare qualcosa di importante, il forte impulso dell’avventura e la passione per le due ruote ci hanno suggerito la grande idea: condurre via terra l’auto medica fino alla missione, accompagnandola in moto attraverso Marocco, Sahara Occidentale, Mauritania, Senegal, Gambia per giungere infine in Guinea Bissau. Era un caldo giorno dell’estate 2009. La rinnovata generosità della BTSR, un’azienda di Olgiate Olona (Va), ha messo subito a disposizione i fondi necessari alla trasformazione della Toyota ed alle spese di viaggio. Successivamente, a cascata, si sono aggiunti “sponsor” tecnici e finanziatori che hanno contribuito sostanziosamente al progetto. Il passo successivo è stata la lunga e laboriosa programmazione del viaggio, in tutti i suoi componenti tecnici, burocratici e logistici. Mentre le settimane passavano inesorabili, tutti i tasselli dell’organizzazione andavano al proprio posto e prima di potercene rendere davvero conto ci siamo trovati alla vigilia della partenza.

22 dicembre 2009 – ore 05:00 – Se proprio doveva cominciare male, certo non poteva andare peggio. Oltre 30 cm di neve caduta nella notte ci accompagnano sulla strada verso Genova verso l’imbarco dell’enorme traghetto della GNV per il Marocco. La nave è semivuota. Durante le oltre 48 ore di navigazione sfruttiamo la forzata inattività per accumulare un po’ di riposo. Finalmente, la sera del 24 siamo in Africa. Il sole sta tramontando su Tangeri; tutto si riempie di una luce calda e le ombre si allungano. Il tipico ed inconfondibile odore di questa terra ci avvolge mentre scendiamo dalla nave. Sul porto scende l’oscurità ed una fitta pioggia. Radunati i veicoli, recuperiamo le assicurazioni locali e qualche dirham per le prime spese e per il carburante. Le ruote incominciano a girare…



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
rasiglia e orvieto

Rasiglia e Orvieto

È ideale trascorrere un weekend tra questi due borghi così diversi, ma abbastanza...

versailles e le ville lucchesi

Versailles e le Ville Lucchesi

Vi illustro un bell’itinerario di un giorno lontano dai centri affollati, da effettuare...

il castlèt-tour

Il castlèt-tour

Uno slow tour di 4 giorni per gli amanti dei viaggi fuori dalle rotte turistiche...

Leggi i Diari di viaggio su Gambia
Diari di viaggio
the gambia, the smiling coast of africa

The Gambia, the smiling coast of Africa

gialla (che comunque non ci hanno chiesto). - Le prese della luce sono diverse, portatevi un adattatore. - La luce va via spesso...

Diari di viaggio
italia - guinea bissau on the road

Italia – Guinea Bissau on the road

Due moto ed un’auto medica lungo le strade dell’Africa Occidentale 22 dicembre 2009 – 10 gennaio 2010 di Marco Ronzoni Siamo...

Diari di viaggio
il grande sogno africano

Il grande sogno Africano

marocco, mauritania, senegal, gambia mercoledì 20 gennaio 2010 finalmente è arrivato il tanto sospirato giorno della partenza, si...

Diari di viaggio
gambia

Gambia

GAMBIA Febbraio 2009 Sabato 07/02/2009 In albergo ci sono pochi italiani, oltre a noi due solamente altre due coppie di Lecco (che...

Diari di viaggio
fabrizio carbognin african emotions

Fabrizio Carbognin African Emotions

Gambia e Casamance 2 ~ 17 gennaio 2010 Diario di Viaggio disponibile via mail il .PDF originale Introduzione L'anno 2009 è stato...

Diari di viaggio
la costa del sorriso

La costa del sorriso

Quest’anno io e la mia amica Lilly, sfruttando la settimana di stop didattico a Febbraio, partiamo per le ferie invernali, destinazione.....

Diari di viaggio
gambia da scoprire

Gambia da scoprire

Febbraio, stessa compagnia, stesso continente ma diverso paese La Repubblica del Gambia. Una striscia di terra che divide il Senegal in...

Diari di viaggio
gambia: the smiling country

Gambia: the smiling country

2 gennaio 2009: finalmente il grande giorno è arrivato, in cui lasceremo nebbie e freddo per abbracciare il sole dell’Africa! Il viaggio...

Diari di viaggio
in gambia no pasa nada

In Gambia no pasa nada

Il 29 aprile io e Stefania (la mia ragazza), siamo partiti alla volta del Gambia. In realtà la scelta è stata quasi del tutto casuale e...

Diari di viaggio
viaggio in gambia

Viaggio in gambia

In Gambia con Elsa,Umberto,Valeria,Riccardo,Giusy e Alvaro. Arriviamo nella capitale di Banjul da Milano nel pomeriggio di venerdì 15...