In villaggio a Rodi

Vacanza con un piccolo di 22 mesi
Scritto da: roby-dudu
in villaggio a rodi
Partenza il: 18/07/2010
Ritorno il: 25/07/2010
Viaggiatori: 2+ 1 baby
Spesa: 1000 €

Isola di RODI Struttura: Rodos Princess (categoria 4 stelle) Località: Kiotari T.O.: Alpitour Siamo partiti il 18 luglio per tornare il 25. La compagnia Blue Panorama è stata puntuale, lo staff gentile. Solo al ritorno abbiamo avuto problemi in aeroporto per via dello sciopero dei controllori di volo in Grecia; per fortuna, almeno per noi, c’è stato solo un ritardo di 3 ore!! Il soggiorno era all inclusive, la struttura con ottima posizione in collina e la spiaggia di sassolini piccolissimi, attrezzata con ombrelloni e lettini, mare molto pulito. Il numero degli ombrelloni era elevato così non ci sono state “corse” per prendere i posti migliori. Cosa che purtroppo non è avvenuta per la piscina. Essendo una struttura internazionale molti stranieri nemmeno scendevano in spiaggia, e così alle 7.30 del mattino se non occupavi con una maglietta 2 lettini e un ombrellone nel pomeriggio non ne trovavi uno libero. Dopo i primi giorni, ahimè, ci siamo adeguati. La stanza (n. 173) era spaziosa e luminosa (avevamo quella al piano terra con giardino), pulizia della camera abbastanza buona, cambio dei teli, anche se non richiesta, giornaliera. La cucina ..ahimè internazionale, quindi grandi intrugli con salse varie, e riciclo di alimenti del giorno prima avanzati. Ma se hai uno spirito di adattamento si può sopravvivere. La carne e il pesce presenti ad ogni pasto, spesso alla griglia, così come pasta e contorni di verdure e l’indimenticabile insalata greca con feta! La zona “dolci” molto varia. I camerieri attenti ad ogni esigenza. L’animazione…direi quasi assente in spiaggia e abbastanza presente in piscina, comunque non all’altezza di un villaggio Alpitour. A parte Luca e il capo villaggio (che non so nemmeno come si chiama), gli altri dello staff molto giovani e secondo me con poca esperienza e totale assenza di contatto con gli ospiti e di savoir faire. All’arrivo e alla partenza nessuno ha salutato, e nessuno si è venuto a presentare. Cosa strana per un villaggio. L’animazione serale nell’anfiteatro abbastanza varia e in alcuni casi divertente. Abbiamo noleggiato un’auto fuori dall’Hotel, e abbiamo visitato Rodi (molto carina), Lindos e Prassonissi (dove il mare Egeo e il Mediterraneo si incontrano), luogo ideale per chi ama kitesurf e windsurf e molto suggestivo. Il luogo è da consigliare per chi non è mai stato a Rodi anche se è uno di quei luoghi che non mi è rimasto nel cuore e dove non tornerei. BUON VIAGGIO!!!



    Commenti

    Lascia un commento

    Grecia: leggi gli altri diari di viaggio