Immersi nella natura del Laos

Laos del nord, trekking e risalita del Mekong
Partenza il: 12/10/2016
Ritorno il: 27/10/2016
Viaggiatori: 2
Spesa: 1000 €

defunto, nella sua cassa, al centro di una stanza… è in bella vista. Inizialmente l’avevo scambiata per una cerimonia nuziale… ma poi!

Al mattino dopo colazione si riparte: il paesaggio cambia e in prossimità del confine con la Thailandia si aprono enormi distese di piantagioni di banane, nelle ultime due ore di viaggio il Mekong fa da confine naturale e quindi a dritta il Laos con i suoi scenari e a sinistra la più moderna ed attrezzata Thailandia. Si giunge a destinazione (Huay Xai) che sta per sopraggiungere il buio, cercare di attraversare il confine cercando un bus o altro è fatica inutile, meglio pernottare e al mattino, con tutta calma, effettuare il passaggio. Altri viaggiatori, come noi sul battello, hanno scelto altre soluzioni, ma il giorno dopo li abbiamo tutti rincontrati e superati; noi dopo una ottima cena, in un ristorante sul fiume, allietati da un gruppo musicale locale (eravamo gli unici due turisti!), abbiamo dormito in un ottimo albergo in centro e da lì, al mattino, con un taxi abbiamo raggiunto la stazione dei bus. Stesso internatiol bus, come all’andata e in meno di quattro ore, disbrigate le formalità doganali (questa volta al confine bisogna scendere tutti i bagagli), eravamo al teminal bus n.2 di Chiang Rai. Sempre su Agoda avevamo prenotato un albergo in offerta. Ottimo! Piscina e area wellness, trasfert gratuito per l’aeroporto, colazione e tutti i conforts … a questi prezzi si può esagerare (35 euro in due).

Visita al market per gli ultimi acquisti, massaggio (8 euro) cena e a nanna dopo una passeggiata romantica. Al mattino colazione e visita alla città, relax completo. E’ l’ultimo giorno. I ristorantini e i bar intorno alla nuova torre dell’orologio sono veramente gradevoli. Ben arredati e con personale gentile e cordiale. Alle 16.00 visita al market che si crea quasi spontaneamente intorno alla vecchia torre dell’orologio. Bisogna assaggiare di tutto… imperdibili sapori. I vero street food. Per concludere, massaggio con olio caldo in un centro massaggio modello spa (10 euro). Sapere di aver terminato il viaggio mette un po’ di malinconia, meglio non rivedere subito le foto, ci sarà tempo più tardi.

Raccontare un viaggio è sempre difficile, questo in particolar modo. E dire che ho già visitato quasi cento paesi nel mondo ed in alcuni sono stato diverse e diverse volte; il Laos ha un “sapore” particolare. Ci sono ancora delle realtà che purtroppo sono scomparsi in altri paesi. Non perdete tempo, i cambiamenti sono sempre irreversibili.

Guarda la gallery
l'albero della gomma

l'albero della gomma

scene al villaggio

scene al villaggio

scene al villaggio

scene al villaggio

scene al villaggio

scene al villaggio

i viaggiatori

i viaggiatori

scene al villaggio

scene al villaggio

scene al villaggio

scene al villaggio

capo villaggio

capo villaggio

i viaggiatori

i viaggiatori



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
Patrizio incontra Dellino Farmer, agro rapper

Patrizio incontra Dellino Farmer, agro rapper

Nell’immaginario collettivo il contadino è legato al liscio, ma oltre alla transizione...

Il viaggio dei viaggi: fino al circolo polare in auto

Il viaggio dei viaggi: fino al circolo polare in auto

Il primo grande viaggio, il viaggio dei viaggi, da Parma a Napapijri. Amici...

Andalusia on the Road: 7 giorni con un bambino

Andalusia on the Road: 7 giorni con un bambino

Destinazione: Andalusia Viaggiatori: 2 adulti + 1 bambino Periodo di viaggio: da giovedi...

Leggi i Diari di viaggio su Chiang Rai
Diari di viaggio
Thailandia e Cambogia 2020

Thailandia e Cambogia 2020

Scegliere questa meta per il nostro consueto viaggio di febbraio è stato abbastanza semplice: non avevamo a disposizione un budget...

Diari di viaggio
La nostra Prima Thailandia: nord, mare e Bangkok

La nostra Prima Thailandia: nord, mare e Bangkok

24.12.19 VERONA Io e il mio compagno visiteremo per la prima volta questo paese. Partenza da casa nostra con l'ottimo servizio di Go-Opti,...

Diari di viaggio
Thailandia in occasione del Loi Krathong

Thailandia in occasione del Loi Krathong

Volo: L'Asia è il continente più facile ed economico da raggiungere e la Thailandia è forse il paese più semplice dove arrivare. Su...

Diari di viaggio
Thailandia, Laos e Cambogia zaino in spalla

Thailandia, Laos e Cambogia zaino in spalla

THAILANDIA-LAOS-CAMBOGIA 2018 Il mio diario di viaggio è stato scritto con tutte quelle indicazioni necessarie per poter organizzare al...

Diari di viaggio
Thailandia on the road in famiglia

Thailandia on the road in famiglia

A gennaio 2017 ci siamo detti che questo sarebbe stato l’anno della Thai e, complice un’ottima tariffa della Qatar Airways, così...

Diari di viaggio
One night in Bangkok di o forse più...

One night in Bangkok di o forse più…

"Linda, amore: se tutto va bene tra pochi mesi compirò 50 anni e, per contrastare l'inevitabile crisi del cinquantenne, credo che...

Diari di viaggio
Thailandia: la terra del sorriso 3

Thailandia: la terra del sorriso 3

Il pensiero di una vacanza in Thailandia prima delle feste natalizie è un’idea alquanto allettante che in breve tempo mi accende di...

Diari di viaggio
Thailandia: da vivere a piedi nudi e cuore scalzo

Thailandia: da vivere a piedi nudi e cuore scalzo

THAILANDIA DA SUD A NORD, DICEMBRE 2017: Krabi, Phi Phi, Koh Bulon, Koh Lipe, Chiang Mai e Chiang Rai Premetto una cosa. A noi le cose...

Diari di viaggio
Dalla Thailandia al Laos

Dalla Thailandia al Laos

essere scesi dal treno prendiamo un altro taxi fino all’hotel (460 Baht). Verso sera usciamo per andare al vicino un centro commerciale...

Diari di viaggio
Thailandia, sotto i cieli del Loi Krathong

Thailandia, sotto i cieli del Loi Krathong

i tanti street food. In ogni caso ci godiamo la nostra serata finale a Bangkok ricordando tutte le magnifiche esperienze appena...