Il nostro Giro del Mondo in due giorni

Expo Milano: i padiglioni TOP, quelli FLOP... e quelli che non c'erano proprio
 
Partenza il: 01/05/2015
Ritorno il: 03/05/2015
Viaggiatori: 2
Spesa: 500 €

Expo Milano all’apertura, nonostante il timore che non fosse tutto finito, le preoccupazioni per gli scontri e le critiche di chi ci diceva che avremmo visto solo gli operari lavorare, oggi alla fine dei sei mesi della manifestazione possiamo ritenerci soddisfatti. Noi i padiglioni li abbiamo visti tutti e le dieci ore di fila per quello del Giappone non le abbiamo fatte…al massimo le faremo di aereo ma per andarci veramente nel nostro prossimo viaggio per caso!

Ecco qui la classifica dei padiglioni migliori, delle grandi delusioni e degli assenti illustri secondo noi:

TOP FIVE:

1.EMIRATI ARABI UNITI

Il filmato sulla storia del paese che parla della carenza di acqua e la necessità di trovare soluzioni alternative sposa in pieno il tema della manifestazione e vale da solo il prezzo del biglietto… sono già pronti per l’Expo 2020 in casa.

2.GIAPPONE

Bellissimo il percorso che presenta i cibi nazionali e che si conclude con uno show nel ristorante del futuro, per forza quando esci ti viene voglia di fermarti a mangiare nel loro ristorante… noi l’abbiamo fatto e non abbiamo neanche speso tanto!

3.GERMANIA

Padiglione completo, innovativo e adatto anche ai più piccoli… come al solito i tedeschi sono sempre organizzati nei minimi dettagli.

4.KAZAKISTAN

Grande intrattenimento, a partire dal concerto esterno per chi è in attesa di entrare, all’interno invece un’artista racconta la storia del paese disegnando sulla sabbia e per finire un cinema 3D che racconta come il paese si sta preparando al prossimo Expo 2017. Insomma tutto ottimo… tranne il latte di cavalla

5.ISRAELE

Guidati dalla bellissima Moran Atias si scoprono tutte le tecnologie e le innovazioni del paese sul tema della manifestazione…piccolo padiglione ma grande contenuto.

FLOP FIVE:

1.ITALIA

Padiglione molto bello da fuori ma grande delusione all’interno essendo il paese ospitante e con tutto quello che si può valorizzare del nostro “Belpaese”. Secondo noi doveva essere una vetrina per invogliare i visitatori a continuare il viaggio per il resto della nazione e promuovere le eccellenze italiane, invece solo lunghe attese all’ingresso e poca organizzazione dentro.

2.USA

Da loro ci si aspetta sempre qualcosa di imponente e super tecnologico, noi invece l’abbiamo trovato spoglio e poco interattivo.

3.REGNO UNITO

Il famoso alveare noi non l’abbiamo proprio capito, brutto e senza contenuti, dopo qualche minuto eravamo già usciti.

4.SPAGNA

Poche cose da visitare all’interno e ristorante carissimo, cinque mini crostini 18€ e un’acqua naturale da mezzo litro 4,50€.

5.RUSSIA

Come per gli Stati Uniti da un paese del genere ci si aspetta qualcosa in più, grande padiglione poco contenuto.

Infine vogliamo segnalare cinque paesi che all’Expo non c’erano proprio e che invece secondo noi per la loro dimensione e il ruolo internazionale che avrebbero dovuto partecipare con un proprio padiglione:

1.AUSTRALIA

2.CANADA

3.SUD AFRICA

4.INDIA

5.ARABIA SAUDITA



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Milano
    Diari di viaggio
    sapessi come è strano andare in vacanza a milano

    Sapessi come è strano andare in vacanza a Milano

    In un fine inverno che profuma di primavera, da strenui sostenitori del turismo di prossimità che però hanno esaurito tutti i luoghi più...

    Diari di viaggio
    la mia francigena: milano - roma in bici lungo la via francigena

    “La MIA Francigena”: Milano – Roma in bici lungo la Via Francigena

    le vostre gambe saranno stanche, camminate con il cuore” disse l’indimenticabile Giovanni Paolo II. All’Opera dei Pellegrini –...

    Diari di viaggio
    milano in un weekend

    Milano in un weekend

    la fermata della nostra prossima meta, il MUSEO NAZIONALE SCIENZA E TECNOLOGIA LEONARDO DA VINCI. Nasce il 15 febbraio 1953 e con i suoi...

    Diari di viaggio
    milano, la porta d'europa

    Milano, la porta d’Europa

    A Milano siamo arrivate alle ore 11:00; alle ore 15 ho esclamato: “Bimbe, questa città è spettacolare, io voglio vivere qui!”;...

    Diari di viaggio
    un viaggione on the road verso il nord europa

    Un viaggione on the road verso il Nord Europa

    Diario di viaggio Lodi (Milano sud) - Capo Nord in auto (km 9853) Come ci siamo organizzati prima della partenza. Abbiamo prima di tutto...

    Diari di viaggio
    expo 2015

    Expo 2015

    Quest’anno Milano si è riempita di turisti non solo per le sue opere d’arte, ma soprattutto per la manifestazione internazionale che...

    Diari di viaggio
    il nostro giro del mondo in due giorni

    Il nostro Giro del Mondo in due giorni

    Expo Milano all’apertura, nonostante il timore che non fosse tutto finito, le preoccupazioni per gli scontri e le critiche di chi ci...

    Diari di viaggio
    due giorni a expo milano 2015

    Due giorni a Expo Milano 2015

    Questo, più che una guida, visto che ormai l'EXPO è agli sgoccioli, è un racconto di viaggio, per registrare i miei ricordi prima che...

    Diari di viaggio
    milano, expo: parte 2

    Milano, Expo: parte 2

    Per cominciare, nella “prima puntata” del diario (la trovate qui:...

    Diari di viaggio
    seconda visita all'expo di milano

    Seconda visita all’Expo di Milano

    Seconda visita ad Expo Milano: sabato 13/06, biglietto preso in anticipo con data fissa alla Coop vicino casa (costa di meno, se sei "socio...