Grande viaggio

Se evitate con orrore le vacanze supercostose nei villaggi esclusivi di mezzo mondo, da Porto Cervo o Cancun, se vi sentite viaggiatori e non turisti, se nn vi dà fastidio la polvere, lo sporco, il caldo, allora potete andare in Madagascar senza problemi. Ho visitato la parte centro-meridionale (+ l'isola di S.te Marie, IMPERDIBILE), la parte +...
Scritto da: federico-schwarze
grande viaggio
Partenza il: 01/07/2000
Ritorno il: 22/07/2000
Viaggiatori: fino a 6
Spesa: 1000 €

Se evitate con orrore le vacanze supercostose nei villaggi esclusivi di mezzo mondo, da Porto Cervo o Cancun, se vi sentite viaggiatori e non turisti, se nn vi dà fastidio la polvere, lo sporco, il caldo, allora potete andare in Madagascar senza problemi.

Ho visitato la parte centro-meridionale (+ l’isola di S.Te Marie, IMPERDIBILE), la parte + selvaggia del Mada, dove l’uomo bianco è visto come un alieno (e come pollo da spennare, ovviamente). Tana, Antsirabe, Fianarantsoa (con visita al parco di Ranomafana), Toamasina, e l’isola dei pirati di S.Te Marie (ma andateci con l’aereo, 1h da Tana, con la barca ho rischiato la morte, e nn scherzo affatto).

Questo è l’itinerario consigliato, a cui potete aggiungere (se avete + di 3 settimane di vacanza) Tulear, con i suoi meravigliosi Baobab.



    Commenti

    Lascia un commento

    Madagascar: leggi gli altri diari di viaggio