Francoforte e valle del Reno

Dai grattacieli di Francoforte ai vigneti e i castelli lungo il fiume Reno
 
Partenza il: 10/08/2013
Ritorno il: 16/08/2013
Viaggiatori: 2
Spesa: 1000 €

male! Girolonzoliamo per il centro seguendo le indicazioni della guida e arriviamo fino in una piazza dove si trova la Florinskirche in Am Florinsmarkt e dove la torre dell’orologio del palazzo che ospita ora un museo segna l’ora in un modo particolare, il faccione sotto l’orologio muove gli occhi e ogni mezzora… tira fuori la lingua! Ci avviamo al Deutsches Eck ovvero l’angolo tedesco dove la Mosella incontra il Reno, e dove fa ombra l’enorme altare e statua in onore di Guglielmo I… enorme davvero… Per arrivare fin qui avevamo notato il dehor alberato di un ristorantino tranquillo con vista sulla Mosella, così decidiamo di tornare indietro e cenare qui a lume di candela. Si chiama Maximilians Altes Kaufhaus in Unterm Stern 2, e con poco più di 30euro ceniamo con le solite porzioni abbondanti e manco a dirlo dell’ottima birra. https://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review-g187391-d4226068-Reviews-Maximilians_Altes_Kaufhaus-Koblenz_Rhineland_Palatinate.html Ancora un giro lungo il fiume, imperdibile il tramonto, colori stupendi… Il giorno dopo ci aspetta l’abbondante colazione in hotel e poi ci avviamo verso Andernach e il geyser di acqua fredda più alto del mondo, con annesso piccolo museo. Si fanno i biglietti al museo, prima si visita il museo e poi si attraversa la strada e si sale sul battello che porta fino alla riserva naturale dove c’è il geyser. Visitiamo anche il piccolo borgo di Andernach, poco turistico e qui si assapora la vita quotidiana dei suoi abitanti fermi nei caffè, che comprano giornali e pane o che fanno una passeggiata mattutina. Decidiamo di iniziare a far ritorno verso casa, ma ci fermiamo prima a Burg Eltz e poi a Friburgo per cena. Burg Eltz è un castello immerso nelle colline sulla Mosella, si arriva a piedi tutta strada è in discesa e poi per risalire si può (pagando ovviamente) prendere mini bus. La sera lungo la via del rientro ci fermiamo a Friburgo e ceniamo al Biergarten Hausbrauerei Feierling http://www.feierling.de/index.php?option=com_content&view=article&id=22&Itemid=37. C’eravamo già stati e l’atmosfera ci era piaciuta, un posto molto animato e chiassoso, allegro, dove sedersi allo stesso tavolo con sconosciuti è del tutto normale. Si mangia bene e si spende poco, e ovviamente birra superlativa! Non vi aspettate una vacanza “giovane”, il 90% dei turisti sono anziani che navigano con le barche da crociera lungo il Reno, dobbiamo dire che la cosa ci ha fatto riflettere sul fatto che invece i nostri anziani italiani viaggiano proprio diversamente se non proprio poco! Abbiamo notato che i pensionati tedeschi andavano ovunque con stampelle, bastoni e carrozzelle! In più le varie cittadine hanno un ritmo molto rilassato e infatti come già detto ad una certa ora è tutto chiuso, la sera non abbiamo notato molta vita. Per questo per noi è stata una vacanza con calma…



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Germania
    Diari di viaggio
    viaggio in sassonia: lungo le sponde dell'elba

    Viaggio in Sassonia: Lungo le sponde dell’Elba

    Un diario di viaggio di Chiara PanzeriArrivo In previsione di questo viaggio mi ero preparata devo dire come non mai. Stavo per...

    Diari di viaggio
    da parma a annecy, nancy, stoccarda: un viaggio fai da te come piace a noi!

    Da Parma a Annecy, Nancy, Stoccarda: un viaggio “fai da te” come piace a noi!

    Da Parma a Annecy, Nancy, e Stoccarda, sempre due coppie e il mitico WuilliNoi e la nostra passione "viaggi in auto fai da...

    Diari di viaggio
    viaggio on the road in polonia

    Viaggio on the road in Polonia

    Viaggio on the road, destinazione Polonia. Estate 2021 (seconda estate in epoca di coronavirus), io e mia moglie Donatella decidiamo di...

    Diari di viaggio
    il grande nord europa in camper

    Il grande Nord Europa in camper

    L’avvicinamento alla penisola scandinava Erano anni che avevo in testa questo viaggio, e solo ora, dopo averlo terminato, dopo aver...

    Diari di viaggio
    la germania di treviri, magonza, coblenza e colonia

    La Germania di Treviri, Magonza, Coblenza e Colonia

    GERMANIA 2017Partecipanti: La sottoscritta e mio maritoINTRODUZIONE: Treviri – Magonza – Coblenza e Colonia : ecco il ...

    Diari di viaggio
    in bus da norimberga a stoccarda

    In bus da Norimberga a Stoccarda

    Nonostante i viaggi in aereo siano indispensabili per arrivare i luoghi lontani e tanto sognati il mio motto,una volta arrivata a...

    Diari di viaggio
    monaco di baviera e l'oktoberfest, 2019

    Monaco di Baviera e l’Oktoberfest, 2019

    1° giorno Arriva l’ora di vedere com’è l’Oktoberfest, dopo avere rinviato negli anni in favore di altre destinazioni. Con...

    Diari di viaggio
    berlino un connubio perfetto tra antico e moderno

    Berlino un connubio perfetto tra antico e moderno

    Finalmente eccomi a Berlino, dopo vari tentativi andati a vuoto. Dopo aver trovato col Ciber Monday un volo a 10 euro A/R da Bergamo mi...

    Diari di viaggio
    berlino a natale: 4 giorni nella capitale tedesca

    Berlino a Natale: 4 giorni nella capitale tedesca

    Non avevamo mai pensato concretamente ad un viaggio a Berlino fino a quando a causa di un cambio programma, abbiamo optato per questa meta...

    Diari di viaggio
    in giro per berlino

    In giro per Berlino

    30 luglio 2019 – martedì Volo Easyjet Pisa (20:25) – Berlino Schonenfeld (22:20)Una volta ritirati i bagagli ci rechiamo alla...