Dubai: da scettico a meravigliato

Un misto di Disneyland, cultura e avventura
Partenza il: 23/08/2017
Ritorno il: 30/08/2017
Viaggiatori: 2
Spesa: 3000 €

Siamo appena tornati da Dubai, io e mia moglie, e devo dire che, nonostante i miei dubbi iniziali, ne è valsa davvero la pena, la rifarei anche domattina.

Ovviamente il caldo, che in questo periodo è obiettivamente insopportabile, ha un po’ condizionato gli spostamenti, ma alla fine, se siete disposti a muovervi dopo le 17.00 ci si può avventurare tranquillamente in giro per Dubai e Dubai Marina.

Ma andiamo per ordine…

Organizzazione e impostazione della vacanza

La prenotazione del volo e dell’Hotel le ho fatte io tramite un noto sito specializzato che, dopo aver fatto diversi confronti con altri siti simili e anche muovendomi direttamente presso gli hotel o le compagnie aeree, è risultato essere comunque il più conveniente.

Partenza da Malpensa con Emirates (unica scelta per il volo diretto) che ci ha regalato un viaggio piacevole e confortevole e che in soli 6 ore ci ha consentito di toccare il suolo degli Emirati Arabi.

Una volta arrivati a Dubai in pochi minuti ci sono state consegnate le valigie e ci siamo diretti verso l’uscita dove ci attendeva la macchina che avevo prenotato dall’Italia (costo 73€ per portarci all’hotel e per riportarci all’aeroporto una volta finita la vacanza).

Dopo venti minuti di viaggio su una delle autostrade (enormi) che a lambiscono la zona centrale e con l’autista che ci fa da cicerone tutte le volte che passiamo vicino a un palazzo o ad un grattacelo o ad un centro commerciale, arriviamo in Hotel. Per quanto riguarda l’albergo abbiamo optato per il Novotel Al Barsha: vicinissimo al Mall of Emirates (praticamente il centro commerciale con la pista da sci al suo interno) e molto ben collegato al centro con 6 o 7 fermate di metropolitana. Da questo punto di vista non potevamo fare scelta migliore. La camera, una standard, non era grandissima ma neanche piccola quindi, per il prezzo che abbiamo pagato (e considerando che eravamo a Dubai) era come ci aspettavamo che fosse, tra l’altro con una vista mozzafiato essendo al 21^ piano, praticamente il penultimo. Siamo stati accolti alla reception da una signorina molto gentile che si è occupata di fare il check-in e ci ha spiegato quali erano i servizi (piscina, palestra, ristorante ecc..) a cui potevamo accedere. Noi avevamo scelto l’opzione con la colazione inclusa.

Visto che erano le 21.00 passate (in realtà in Italia erano le 19.00 in quanto il fuso orario negli Emirati è più avanti di due ore) e l’unico pasto che avevamo consumato durante tutta la giornata era quello che ci avevano dato sull’aereo nel primo pomeriggio decidiamo di provare subito il ristorante dell’Hotel regalandoci la prima cena in quel di Dubai. Io ho preso un salmone alla griglia con asparagi e patate al forno e mia moglie un filetto con verdure grigliate. Tutto molto buono, compresi i dolci sempre disponibili al buffet. Visto che mi sono dilungato sul ns. arrivo a Dubai cercherò di essere un po’ più conciso per quanto riguarda i giorni successivi.

1^ Giorno

Dubai Mall: centro commerciale enorme, immenso. Ci sono negozi che da noi trovi solo in Montenapoleone a Milano o in Via del Corso a Roma: Hermès, Patek Philipe, Omega, Rolex, Gucci… tutti, proprio tutti i Brand più esclusivi e costosi con porte aperte e senza nessuna precauzione per quanto riguarda furti o rapine! Ci sono anche Brand sconosciuti o meno pregiati ma la parte da leone la fanno i primi citati.



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
Villaggio di Nosy Komba

Villaggio di Nosy Komba

Villaggio di Nosy Komba in Madagascar

Scuola in Madagascar

Scuola in Madagascar

Scuola in Madagascar

Vita da villaggio in Madagascar

Vita da villaggio in Madagascar

Vita da villaggio in Madagascar

Leggi i Diari di viaggio su Abu Dhabi
Diari di viaggio
1 settimana a Dubai

1 settimana a Dubai

Giorno 1: Marzo 2020, è appena scoppiata la pandemia Corona Virus in Italia ma ancora non hanno imposto nessuna restrizione a livello...

Diari di viaggio
Crociera Emirati e Oman

Crociera Emirati e Oman

Da qualche anno abbiamo iniziato ad inserire tra le varie tipologie di viaggio ogni tanto una crociera. Dopo averci provato, abbiamo vinto...

Diari di viaggio
Emirati Arabi ed Oman da nord a sud a Natale: 2.700 km in 4x4, in autonomia, uno spettacolo!

Emirati Arabi ed Oman da nord a sud a Natale: 2.700 km in 4×4, in autonomia, uno spettacolo!

goccio di vino ne’ birra, praticamente inesistenti per cui … una vacanza salutare. La gente - Gli uomini con le bellissime tuniche...

Diari di viaggio
Dubai, Abu Dhabi, Giava e Bali: il nostro viaggio di nozze fai da te

Dubai, Abu Dhabi, Giava e Bali: il nostro viaggio di nozze fai da te

5 agosto Arriviamo a Dubai al mattino presto, dopo 6 ore di volo tranquille con Emirates. Dopo una veloce colazione in aeroporto, ci...

Diari di viaggio
Long weekend ad Abu Dhabi

Long weekend ad Abu Dhabi

Lungo fine settimana ad Abu Dhabi Dal 22 al 27 febbraio 2018 A Roma fa freddo e con mia moglie decidiamo di concederci un fine...

Diari di viaggio
Dubai: da scettico a meravigliato

Dubai: da scettico a meravigliato

Siamo appena tornati da Dubai, io e mia moglie, e devo dire che, nonostante i miei dubbi iniziali, ne è valsa davvero la pena, la rifarei...

Diari di viaggio
Abu Dhabi e Dubai: una settimana negli Emirati Arabi

Abu Dhabi e Dubai: una settimana negli Emirati Arabi

si raggiunge la East Coast, dove si fa base presso l’hotel Le Méridien Al Aqah Beach Resort. I siti d’immersione si raggiungono in...

Diari di viaggio
Emirati Arabi: verso il Quarto Vuoto

Emirati Arabi: verso il Quarto Vuoto

Sorvoliamo Abu Dhabi che è già sera. Nuvole e lampi all’orizzonte, l’aereo ritarda ad atterrare a causa del temporale che ha allagato...

Diari di viaggio
Emirati Arabi Uniti e Oman, l'Arabia di ieri e quella di domani

Emirati Arabi Uniti e Oman, l’Arabia di ieri e quella di domani

torri difensive e fortini disposti sulle montagne, alla quale si accede dalle porte delle antiche mura. L'ultimo giorno di permanenza...

Diari di viaggio
Dubai in pratica

Dubai in pratica

Non riuscivo a immagine a cosa sarei andata incontro. Non ho problemi a immaginarmi camminare per Madrid o Parigi, ma quando si è trattato...