Diario de Mallorca

Maiorca: un viaggio alla scoperta di panorami mozzafiato, girando un'isola che resta nel cuore
 
Partenza il: 08/08/2018
Ritorno il: 15/08/2018
Viaggiatori: 2
Spesa: 1000 €

La motivazione principale per cui ho deciso di scrivere questo articolo è stata data dal fatto che, prima di incominciare questa avventura, non sono riuscita a trovare nessun sito che desse consigli reali su come sfruttare al meglio una settimana di vacanza in questa splendida isola.

Non sono sicura di essere riuscita, giorno per giorno, a vivere al meglio questa esperienza, ma spero che con questo itinerario di viaggio chiunque lo legga possa organizzarsi adeguatamente, sfruttando i miei consigli o magari evitando qualcosa che per lui potrebbe non essere adatto.

Ci tengo a precisare che lo scopo principale di questa vacanza, per me ed il mio ragazzo, era quello di vedere più cose possibili sfruttando al meglio i tempi. Mi sembra giusto precisare che non è un itinerario, ovviamente, adatto a famiglie con bambini piccoli o a ragazzi che vogliono semplicemente fare serata.

Essendo giovani abbiamo cercato di sfruttare a meglio i pochi fondi a disposizione, di conseguenza abbiamo prenotato un volo serale, ed un hotel per 7 notti ad El Arenal con la mezza pensione.

El Arenal dista a circa mezz’ora di autobus da Palma di Maiorca e può essere un’ottima soluzione, visti i prezzi più bassi e la vita notturna movimentata per chi voglia divertirsi e bere qualcosa anche la sera. La mezza pensione, invece, come ogni cosa ha i suoi pro e contro. I prezzi per mangiare erano molto alti, di conseguenza potendo cenare in hotel siamo riusciti a risparmiare qualche soldo, ma ovviamente così si riduceva il possibile tempo in spiaggia.

Per la nostra avventura abbiamo deciso di muoverci tramite gli autobus e a piedi quando possibile, in ogni caso a partire dall’aeroporto fino alle città sono presenti numerosi autonoleggi. Probabilmente il prezzo finale sarebbe stato minore rispetto a quello degli autobus, ma nel nostro caso, avendo meno di 25 anni, sarebbe stata applicata una tassa eccessiva che ci avrebbe fatto spendere troppi soldi.

Starà poi a voi scegliere cosa preferite.

Da qui ha inizio il nostro viaggio.

GIORNO 1: PALMA DI MAIORCA

Per un ritardo del volo siamo riusciti a raggiungere l’hotel soltanto alle 2 di notte, di conseguenza il mattino dopo abbiamo deciso di evitare lunghi viaggi per le spiagge, diventando così dei veri e propri turisti.

La mattinata abbiamo deciso di passarla in giro per la spiaggia di El Arenal, la quale abbiamo scoperto piena di vita e di ragazzi. Sul lungomare sono presenti tantissimi negozi di souvenir e bar, dove è possibile mangiare un’ottima Paella.

Nel primo pomeriggio, vogliosi di scoprire questo splendido posto, abbiamo deciso di prendere l’autobus verso Palma di Maiorca. Dalla nostra posizione erano presenti diversi autobus per poter andare verso la città, ma il più consigliato è il numero 23 (il quale porta direttamente il Piazza di Spagna in mezz’ora, al prezzo di 1,50 euro, e passa circa ogni 20 minuti). Esistono, inoltre, gli autobus 15-25-31 che portano a Palma città, ma questi li sconsiglio visto che effettuano numerose fermate passando per il lungomare, rischiando di raddoppiare di conseguenza i tempi d’arrivo.

Guarda la gallery
maiorca-hgaad

Cattedrale-Palma di Maiorca

maiorca-xvytv

Playa De Es Trenc

maiorca-durr5

Cala Blava

maiorca-khvzj

Playa De Es Trenc

maiorca-93h3s

Playa De Es Trenc

maiorca-5ww24

Playa De Muro



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
malaga e dintorni

Malaga e dintorni

la via francigena a modo nostro

La Via Francigena a modo nostro

La genesi  Quando il capo conferma le ferie, scatta l’Inferno! E nel mezzo del cammin...

lanzarote, l'isola che non ti aspetti

Lanzarote, l’isola che non ti aspetti

Dopo mesi di prigionia forzata da pandemia ed altri problemi finalmente sembra di vedere...

Leggi i Diari di viaggio su Baleari
Diari di viaggio
minorca: l'isola della pace

Minorca: l’isola della pace

PRIMO GIORNO: Partiamo da Malpensa il 27 agosto di buon mattino: alle 7:00 il volo Easyjet decolla e alle 8:25 atterriamo puntualissimi...

Diari di viaggio
in viaggio con la mati: maiorca e minorca

In viaggio con la Mati: MAIORCA e MINORCA

Per prima cosa le info pratiche. Durata: dal 15 agosto al 2 settembre 2019 (in particolare dal 15 al 25 maiorca, dal 25 all'1 a minorca,...

Diari di viaggio
minorca e cami de cavalls

Minorca e Cami de Cavalls

Quest’anno, io e mio marito, siamo partiti la seconda settimana di giugno per l’isola di Minorca. E’ stata la nostra prima volta...

Diari di viaggio
ibiza con una bimba di 4 anni

Ibiza con una bimba di 4 anni

Dopo Minorca, Maiorca ora è la volta di Ibiza! VOLI - prenotati a metà febbraio, Partenza 1 giugno e ritorno 8 giugno, con rayanair...

Diari di viaggio
ibiza, la isla bonita

Ibiza, la isla bonita

Sono partita dall'aeroporto Marconi di Bologna martedì 18 settembre e dopo circa due ore di viaggio sono atterrata ad Ibiza. Da lì,...

Diari di viaggio
diario de mallorca

Diario de Mallorca

La motivazione principale per cui ho deciso di scrivere questo articolo è stata data dal fatto che, prima di incominciare questa...

Diari di viaggio
un tuffo nelle baleari

Un tuffo nelle Baleari

LE ISOLE BALEARI Domenica 17 settembre, la sveglia suona molto presto, ma dobbiamo raggiungere l'aeroporto di Bologna da dove...

Diari di viaggio
maiorca, un piccolo paradiso a due passi da casa

Maiorca, un piccolo paradiso a due passi da casa

di uno dei panorami più incredibili di tutta Maiorca. Se non siete ancora stanchi di andare in giro e non vi pesa macinare un po' di...

Diari di viaggio
ibiza: mare, divertimento e paesaggi bucolici

Ibiza: mare, divertimento e paesaggi bucolici

Ibiza è un'isola dalle mille anime e sfaccettature: meta prediletta di teenagers festaioli, ma anche rifugio per famiglie che cercano...

Diari di viaggio
ibiza y formentera: non solo festa

Ibiza y Formentera: non solo festa

(poco impegnativo) di goderci appieno il mare (senza però avere il coraggio di fare il bagno dato che l’acqua è fredda) e la soffice...