Diario da Sithonia di Penisola Calcidica – Grecia

Viaggio enogastronomico tra le più belle spiagge di Sithonia
 
Partenza il: 22/08/2013
Ritorno il: 29/08/2013
Viaggiatori: 2
Spesa: 1000 €

“Dove andiamo in vacanza questa estate?”

“Aspetta che guardo dove va Ryanair da Bologna. C’è un volo per Salonicco che costa poco, lo prendo!”

“Ma cosa c è a Salonicco? Ma dov’è Salonicco?”

Penisola Calcidica (Haldikiki). Nessuno sa dove si trova e per questo ci piace ancora di più. Altro che Mykonos, Santorini, Kos ecc, roba commerciale noi andiamo a Sithonia: A Sarti e Neos Marmaras!

Due mesi di studio tra forum di Tripadvisor e racconti di viaggio per capire che è meglio dividere la settimana su due fronti: esplorazione lato orientale facendo campo e Sarti (4 notti) ed esplorazione lato occidentale restando a Neos Marmaras (3 notti). La scelta è stata centrata sia per fare una passeggiata la sera che per non passare troppe ore in macchina durante il giorno.

Fondamentale la mappa delle spiagge sotto mano fin dalla partenza http://www.sarti.gr/site/images/uploads/files/sithonia_astra_beaches_with_sartigr_logo..jpg

22 Agosto 2013

Sarti. Siamo allo Studios Petrino, giornata intensa tra volo e auto a noleggio (2 ore dall’aereoporto di Salonicco a Sarti). Prima passeggiata serale per il lungomare di Sarti sperimentiamo la prima cena con i piedi nella sabbia (all’Arca di Noè). I ristoranti sul mare hanno tutti i tavoli nel prato o nella sabbia, splendidi localini con vista sul Monte Athos e la luna che si riflette sul mare.

Scopriamo fin da subito che i prezzi sono assolutamente sorprendenti: tzatziki, filetto di sgombro alla griglia, zuppa di cozza e frittura di calamari e due birra totale 30 euro! Questa si che è soddisfazione!

23 Agosto 2013

Sarti Beach. Musica trendy dal locale trendy vicino al nostro ombrellone un po meno trendy… La giornata inizia molto lentamente. Vaghiamo alla ricerca di un bar per la colazione e dopo qualche dubbio e perplessità di infiliamo in un locale attratti dal banco pasticceria. Due energumeni mezzi rinco e poco disponibili ci portano un latte macchiato un nescafè 5 biscotti e una sfogliata superdolce al prezzo di.. una cena (o quasi). Mai piu. Ci fiondiamo al Maxi Spupermarket giallo per fare scorta colazione.

Mattinata al mare e pranzo alla Fish Tavern (penultima della passeggiata avendo il mare sulla sinistra): prima Greek Salad e primo Octopus grigliato (immancabili compagni di viaggio)- Primi e i migliori segnaliamo il ristorante perchè vale davvero la pena. Buonissimo anche il pane. In ogni ristornante appena ti siede di portano un cesto di pane con posate all’interno. Il pane è quasi ovunque molto buono con punte di eccellenza!

Cena da Orestis Taverna. A nostro giudizio non molto soddisfacente a parte la gentilezza della signora e il quadretto familiare un po’ commovente (in tempi di crisi lavorano come camerieri i figli piccoli…)- Sarà che avevo aspettative diverse sarà che non ci siamo capiti ma non mi possono portare una mega insalatona mista e spacciarmela come antipasto, Buone le cozze fritte e l’ouzo ma non sufficienti a colmare una serata storta. Ci rifacciamo con due crepes alla Nutella iperpesanti per recuperare le calorie non assimilate…

24 Agosto 2013

Anche stamattina partenza a rilento nonostante il piano preveda l’esplorazione delle calette in zona. Colazione sul terrazzino del Petrino tra canti di gallo e messa ortodossa cantata che risuona in tutto il paese con curiosi altoparlanti.

Platanitsi Beach. Accediamo alla spiaggia lasciando il documento al campeggio e attraversando un camping semi deserto come la spiaggia nonostante l’ora 10.30.

La spiaggia è incorniciata da una verde pineta e con un mare stupendo. Bagno, sole, cruciverba e pronti per la prossima spiaggia.

Armenistis Beach. Iperaffollata! Passiamo da Platanitsi semideserta e questa superincasinata nell’arco di pochi km. Bel mare, merita un bagno ma il tempo di permanenza qui è davvero molto rapido. Non prima però di una capatina alla Taverna Ammos. Sautè di cozze, tzazkiki, octopus e peperoni rossi dolci. Il sautè qui è concepito come una teglia di cozza sgusciate galleggianti su un indefinito sughetto stavolta colore senape (buono!)

Decidiamo di andare verso la famosa Orange Beach. Trovata. Ma anche velocemente lasciata. La vista dall’alto è magnifica. Ma verifichiamo anche che non c è un granello di sabbia libero pertanto evitiamo la discesa verso il mare facciamo due scatti e rientriamo a Sarti.

Serata soft con passeggiata, cena e birra presso i localini sulla spiaggia. Stasera con 10 euro mi hanno portato un calamaro intero gigante ripieno di feta e peperone rosso!

25 Agosto 2013

Verso sud di Sarti.

Sykia Beach: fantastica lunga spiaggia semi deserta e silenziosa. Per noi è già spiaggia della settimana! Parcheggiare direttamente sulla sabbia poi è davvero incredibile.

Questa zona è davvero incantevole (dopo il cartello Sykia continuare per qualche altro km fino al bivio in cui, sulla sinistra, vengono confusamente indicati alcuni ristoranti).

Dopo qualche ora riprendiamo l’auto per un breve percorso alla prossima spiaggia (Limanaki Beach) prendendo la strada che procede in salita (e piuttosto malconcia). Direzione 5 steps on the sand ristorante ampiamente recensito su Tripadvisor. Arriviamo un una fantastica caletta con tre ristoranti (il primo è il 5steps), in spiaggia sono appesi al sole polipi pronti per la griglia! Ci fermiamo al secondo (il 5steps è troppo pieno…) e mangiamo divinamente coccolati dal vento a due passi dal mare. Mezza melanzana grigliata ripiena di feta aglio e pomodori, cremina al peperone rosso, polipo alla griglia il tutto accompagnato da tipica musica greca suonata “live” da tre folkloristici musicisti con chitarre e mandolini. L’ouzo ci porta verso i lettini e ombrelloni davanti al nostro tavolo e compresi nel pranzo… Riposino, bagno e Limanaki Beach rimane indelebile nei nostri ricordi più belli!

Rientro a Sarti per l’ultima serata poi il nostro viaggi prevede lo spostamento verso il lato occidentale di Sithonia a Neos Marmaras.

Cena al Ristorante Aigiris ordiamo le foglie di vite ripiene (buone!) una salsina di melanzane e stasera di va di carne con Gyros e Pollo grigliato. Tutto molto buone per l’incredibile prezzo totale di 23 euro. E visto che a noi far girare l’economia di Sarti piace torniamo nella piazzetta per acquistare un bracciale in uno splendido negozio di artigianato.

Guarda la gallery
mare-fea88

Ormos Panagias

mare-kxkgy

Limanaki Beach Sykia

mare-yvm3v

Orange Beach



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Grecia
    Diari di viaggio
    quattro giorni di relax a naxos

    Quattro giorni di relax a Naxos

    Quattro giorni di relax a Naxos Itinerario e informazioni utili a Naxos, per una breve pausa di relax.L’isola di Naxos è la...

    Diari di viaggio
    peloponneso tra storia e mare

    Peloponneso tra storia e mare

    Vacanze in Grecia... è sempre un grande, immenso, gigante Sì! Soprattutto quando si ha a disposizione una macchina, una settimana di...

    Diari di viaggio
    il nostro grande ritorno in grecia, tra il bellissimo mare di lefkada e l’emozione di meteore in tessaglia

    Il nostro grande ritorno in Grecia, tra il bellissimo mare di Lefkada e l’emozione di Meteore in Tessaglia

    Finalmente dopo circa due anni di stop, si ricomincia a viaggiare e decidiamo di ritornare a visitare la Grecia (la nostra ultima volta in...

    Diari di viaggio
    zante seen by my eyes

    Zante seen by my eyes

    Perdendosi tra ulivi e vigneti, curva dopo curva arrivi al mare, accolto dalle sacre sponde frastagliate, imponenti e incantevoli. I...

    Diari di viaggio
    nel dodecaneso, tra passato e presente

    Nel Dodecaneso, tra passato e presente

    Siamo tornati a Rodi. L’isola non sarebbe stata la meta principale ma un soprattutto un transito per raggiungere via mare altre isole...

    Diari di viaggio
    due settimane a naxos (cicladi)

    Due settimane a Naxos (Cicladi)

    NAXOS by Rosella & Edoardo: 2 settimane di esplorazione, sole, mare, riposoInnanzitutto i doverosi ringraziamenti ai Turisti per...

    Diari di viaggio
    due settimane di mare a creta

    Due settimane di mare a Creta

    Due settimane a Creta24 giugno - 8 luglio 2022Partecipanti: io e FrancaPrologoCon la situazione Covid che non è...

    Diari di viaggio
    corfù, isola diversa

    Corfù, isola diversa

    Corfù è forse la meno bella delle Isole Greche visitate, tuttavia interessante e con spunti notevoli che hanno reso la vacanza gradevole...

    Diari di viaggio
    rodi, buona la prima e anche le altre nove

    Rodi, buona la prima e anche le altre nove

    Dopo 2 ore che "traffico" su internet cercando voli (lievitatissimi come costo), coincidenze e trasferimenti per raggiungere un paio di...

    Diari di viaggio
    week end a preveza

    Week end a Preveza

    Weekend a Preveza, una perla dello Jonio. 27 Maggio 2022, venerdì. Volo economico (Ryanair) Fiumicino –  Aktio AR a 32 euro, acquistato...

    Video Itinerari