Davos con le E-bike

Quattro giorni a Davos con le bici elettriche
 

Quattro giorni a Davos con le bici elettriche

Agosto 2021 io e mio figlio decidiamo di trascorrere quattro giorni in Svizzera, a Davos per fare escursioni in montagna sia a piedi che con le biciclette elettriche.

6 agosto

Per raggiungere Davos attraversiamo il passo Maloja arrivando nella meravigliosa valle dell’Engadina con la rinomata St. Moritz, i laghi di Sils e di Silverplana e di seguito tramite il Fluelapass arriviamo alla nostra meta Davos.

Davos è una rinomata città del Canton Grigioni e stazione di villeggiatura dall’atmosfera internazionale con un centro conferenze in cui ha luogo l’annuale Forum economico mondiale. Davos è una città molto conosciuta fra i praticanti degli sport invernali ma la località è una meta ideale in ogni stagione, non solo d’inverno per lo sci, ma anche d’estate per gli escursionisti ed i bikers visti i 700 km di sentieri segnalati.

Da piccolo villaggio di montagna tra le cime dei monti grigionesi, grazie agli studi compiuti dal medico Alexander Spengler (1827-1901) la città divenne un importante centro per la cura delle malattie come la tubercolosi.

Oggi i sanatori sono stati tutti trasformati in lussuosi hotel.

Situata a 1560 m di altitudine e attraversata dalle limpide acque del fiume Landwasser, Davos si trova proprio nel cuore delle alpi svizzere ed è considerata la città più alta d’Europa. La città è divisa in due parti: Davos Dorf, il centro più antico della città e Davos Platz la parte più moderna e nuova.

7 agosto

La prima escursione che facciamo è il “Panorama Ride“, raggiungiamo Klosters da Davos Dorf tramite il treno (gratuito perchè ci hanno omaggiato della Davos Card, anche gli impianti di risalita avranno un prezzo irrisorio grazie alla card), da Klosters saliamo in quota al Gotschnagrat tramite la funivia Gotshnabahn.

Tramite il sentiero panorama (circa 2 ore in quota) arriviamo al Parshenn e di seguito al Weissfluhjoch; riscendiamo quindi a Davos Dorf tramite il trenino Parsennbahn, chiudendo il nostro percorso ad anello.

8 agosto

La seconda escursione è allo Schatzalp, conosciuta come “La montagna incantata” che, con i suoi 1880 metri di altezza, è il luogo ideale per gli amanti della natura ma anche della letteratura. La montagna ispirò a Thomas Mann, in visita alla moglie ricoverata in sanatorio, il romanzo “la montagna incantata” che incanta ancora oggi i visitatori con i suoi paesaggi mozzafiato. Nel frattempo, il sanatorio è diventato un lussuoso hotel a 5 stelle.

9 agosto

La terza escursione la facciamo con le MTB elettriche che noleggiamo. Con le E-Bike risaliamo la meravigliosa valle di Dischma fino a Durbodden e proseguiamo oltre sino ad un piccolo laghetto alpino.

10 agosto

Torniamo in Italia ripercorrendo a ritroso la strada fatta all’andata approfittando per visitare St. Moritz.

Guarda la gallery
p10809_110234

p10806_151240

p10807_121327

p10809_121019

p10809_131131

p10810_115013



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Svizzera
    Diari di viaggio
    davos con le e-bike

    Davos con le E-bike

    Quattro giorni a Davos con le bici elettricheAgosto 2021 io e mio figlio decidiamo di trascorrere quattro giorni in Svizzera, a Davos...

    Diari di viaggio
    in viaggio nella cara svizzera

    In viaggio nella “cara” Svizzera

    In viaggio nella “cara” Svizzera, by Luca, Sabrina e LeonardoVenerdì 13 Agosto Ancora una vacanza in maledetta epoca Covid,...

    Diari di viaggio
    provenza, svizzera francese ed italiana in tenda

    Provenza, Svizzera Francese ed Italiana in tenda

    Premessa: i protagonisti del viaggio sono una coppia di ragazzi di 25 anni, un’auto ed una tenda canadese. Eravamo alla ricerca di una...

    Diari di viaggio
    un viaggio sul trenino rosso del bernina: da tirano a st. moritz

    Un viaggio sul trenino rosso del Bernina: da Tirano a St. Moritz

    Per il compleanno di mio marito, partiamo all’avventura sul trenino rosso del Bernina, definito da molti (non a caso) il treno più...

    Diari di viaggio
    la traversata longitudinale della alpi: da trieste a nizza in bicicletta

    LA TRAVERSATA LONGITUDINALE DELLA ALPI: da Trieste a Nizza in bicicletta

    24/07/21 Inizia una nuova avventura in sella. Oggi giornata dedicata al trasferimento da casa a Trieste in treno.Pedaliamo fino alla...

    Diari di viaggio
    sciaffusa, le cascate del reno e stein am rhein

    Sciaffusa, le cascate del Reno e Stein am Rhein

    Partenza per l’estremo nord della Svizzera. Arriviamo a Sciaffusa, capoluogo dell’omonimo cantone.Sciaffusa, durante il Medioevo,...

    Diari di viaggio
    tirano e la valtellina

    Tirano e la Valtellina

    1° Giorno 08 Settembre 2019: Montefiascone – Aprica – Tirano (596 km) Alle ore 09.00 siamo partiti da Montefiascone per le nostre...

    Diari di viaggio
    svizzera tra le meraviglie della natura e le deliziose città

    Svizzera tra le meraviglie della natura e le deliziose città

    godere ancora dei paesaggi che ci scorrono davanti, prati, laghi fino ad arrivare in territorio italiano e vedere le nostre meraviglie, i...

    Diari di viaggio
    svizzera: zurigo, lucerna, berna, friburgo e ginevra

    Svizzera: Zurigo, Lucerna, Berna, Friburgo e Ginevra

    15 Agosto 2019 Decolliamo da Roma Fiumicino con swissair il 15 Agosto alle ore 15. Dopo circa 1h10 siamo a Zurigo. All’aeroporto usiamo i...

    Diari di viaggio
    la terra dei laghi

    La terra dei laghi

    A volte una vacanza nasce in maniera casuale, magari perché i piani cambiano all'ultimo minuto e ci si ritrova a dover inventare in pochi...

    Video Itinerari