Da Roma con amore

Sette giorni nella città eterna, alla scoperta dei luoghi più conosciuti e amati di Roma dai turisti e dalle persone che la abitano!
 
Partenza il: 15/07/2019
Ritorno il: 22/07/2019
Viaggiatori: 4
Spesa: 500 €

ROMA 15-22 LUGLIO 2019

15 luglio

Partiamo la mattina presto da Pisa (la nostra prima tappa) per un viaggio che ci porta al campeggio Roma – camping in town (Il campeggio si trova in una bella posizione sulla Via Aurelia, di fronte troviamo un supermercato e la fermata dell’autobus) alle 15:20 e dopo il nostro check-in ci mettiamo in una bella piazzola vicino ai bagni e alla piscina. Era da molto tempo che volevo visitare Roma e non vedevo l’ora di iniziare a visitare la città il giorno seguente. La sera stessa prendiamo i biglietti che ci serviranno tutta la settimana sia per l’autobus che per la metro.

16 luglio

Il primo giorno ci svegliamo con tanta voglia di visitare la città; dopo una lunga attesa riusciamo a prendere il pullman 247 (dal campeggio ci sono due autobus pubblici a disposizione: il 246 e il 247 (quello più vicino ai Musei Vaticani). Ne passano sempre molti ma se si ha una visita prenotata e non si vuole arrivare in ritardo consiglio di arrivare alla fermata in anticipo) che ci porta alla fermata di Cipro. A pochi passi dalla fermata c’è la Metro ma noi proseguiamo qualche minuto a piedi siccome abbiamo la visita prenotata dei Musei Vaticani che si trovano lì vicino.

Alle 12:00 entriamo, ritiriamo le audioguide e iniziamo la nostra visita dei Musei Vaticani e della Cappella Sistina. Dopo poco più di 3 ore usciamo, sono ormai le 3 e le strade si sono riempite di turisti e bancarelle. Decidiamo di seguire il percorso delle mura e dopo pochi minuti ci troviamo davanti al colonnato di Piazza San Pietro dove tante persone si scattano foto ricordo o comprano dei souvenir e anche noi decidiamo di scattare qualche foto ricordo e di ammirare (per adesso) l’esterno della Basilica. Decidiamo in seguito di camminare verso la fermata dell’autobus e tornare in campeggio per rilassarci e fare un bagno in piscina (e nell’idromassaggio!).

17 luglio

La mattina seguente facciamo spesa nel supermercato dall’altra parte della strada per poi prendere il pullman 247 e la metro che ci porta alla fermata Colosseo. Già prima di uscire dagli sportelli della Metro si incomincia ad intravedere uno dei monumenti più antichi e famosi di Roma che appena se lo si trova davanti non si può far altro che rimanere a bocca aperta! La visita è prenotata per le 12:30 ed essendo in anticipo decidiamo di fare una passeggiata fino al Circo Massimo e poi, tornati indietro, di metterci a mangiare su uno dei muretti di fronte al Colosseo e al famoso Arco di Costantino dove la vista è bellissima e non mancano mai quelli che cercano di venderti un cappello o qualche bottiglietta di acqua. Finito di mangiare, facciamo vedere i nostri biglietti ed entriamo, saliamo le scale e ci troviamo all’interno del più grande anfiteatro del mondo. Proseguiamo con la visita al Palatino e ai Fori Imperiali (l’entrata è a pochi passi dal Colosseo).

18 luglio

Anche oggi il punto di partenza è il Colosseo, che essendo vicino alla fermata della Metro, è sempre affollato, soprattutto in questo periodo, di turisti. Guardando la mappa decidiamo a grandi linee il percorso da fare che ci porterà a visitare alcuni monumenti/luoghi della città come l’Altare della Patria (anche conosciuto come il Vittoriano), quando si sale sulla terrazza principale si gode di una bella vista di Piazza Venezia e di Via del Corso, il Campidoglio, proseguiamo poi per Piazza Navona, con alcuni ristoranti, negozi di souvenir e persone che suonano, il Pantheon, Piazza di Spagna, il Pincio (consigliato se si vuole godere di una bella vista di Roma dall’alto) ecc… Camminiamo tutto il giorno passando per le strade principali ma anche quelle meno conosciute, entrando in qualche libreria e fermandoci a scattare delle foto. Con qualche scottatura torniamo in campeggio a riposarci per il giorno seguente.



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
versailles e le ville lucchesi

Versailles e le Ville Lucchesi

Vi illustro un bell’itinerario di un giorno lontano dai centri affollati, da effettuare...

il castlèt-tour

Il castlèt-tour

Uno slow tour di 4 giorni per gli amanti dei viaggi fuori dalle rotte turistiche...

genova

GENOVA

GENOVA

Leggi i Diari di viaggio su Italia
Diari di viaggio
insolita trieste

Insolita Trieste

Io e il mio compagno siamo stati a Trieste per il ponte dell’8 dicembre (8 – 12 dicembre 2021): 5 giorni che per noi, provenienti da...

Diari di viaggio
primavera in umbria

Primavera in Umbria

Ferie ad aprile, la primavera è alle porte e così, da amante della natura, scelgo una delle regioni più verdi in cui in passato ho...

Diari di viaggio
parco naturale regionale della lessinia

Parco Naturale Regionale della Lessinia

Parco Naturale Regionale della Lessinia - Ponte di Veja In una giornata di pioggia, lungo l’impervio sentiero che mi portavano ai...

Diari di viaggio
cosa vedere a matera in 2 giorni

Cosa vedere a Matera in 2 giorni

Meravigliosa Matera la città dei Sassi, due giorni in questa splendida e affascinante città che mi ha letteralmente rapita. Matera...

Diari di viaggio
viaggio nell'eremo di santa caterina del sasso

Viaggio nell’Eremo di Santa Caterina del Sasso

Quello che vi porto a scoprire oggi è un luogo particolare, incastonato tra le rocce del Lago Maggiore. Ammetto e faccio mea culpa: questo...

Diari di viaggio
weekend nelle langhe

Weekend nelle Langhe

Quale periodo migliore per visitare le Langhe se non l’autunno? Il primo fine settimana di novembre decidiamo di partire per un weekend...

Diari di viaggio
napoli e capri connubio perfetto

Napoli e Capri connubio perfetto

Fare una vacanza a Napoli e Capri era da sempre il desiderio di mia sorella e il mio. La sua amica ci invitò alcuni giorni a casa sua e...

Diari di viaggio
una giornata tra mare e trulli

Una giornata tra mare e trulli

Il nostro itinerario comincia da Matera, la città dei Sassi: dopo aver soggiornato 2 notti qui, spinti da consigli di amici e parenti, e...

Diari di viaggio
passeggiata per le vie di bobbio, il borgo più bello d'italia

Passeggiata per le vie di Bobbio, il borgo più bello d’Italia

Un programma televisivo di qualche anno fa l'ha decretato borgo più bello d'Italia ed io non potevo farmi sfuggire l'opportunità di...

Diari di viaggio
alla scoperta di san miniato

Alla scoperta di San Miniato

Percorrendo la superstrada Fi-Pi-Li, esattamente a metà strada tra Pisa e Firenze, si trova uno dei borghi più caratteristici della...