Cuba, l’isola dei colori e della gioia di vivere

Dal dinamismo di L'Avana alle bianche spiagge vergini, dal relax di Vinales al folle Carnevale di Santiago, scoprendo questa terra complessa ma che sa sempre accogliere tutti a braccia aperte
 
Partenza il: 15/07/2017
Ritorno il: 31/07/2017
Viaggiatori: 1
Spesa: 2000 €

braccia aperte. Un giovane con un carretto canta un motivetto per vendere banane e avocados, i muratori riprendono a lavorare su un ponteggio pericolosamente storto, qualcuno si azzarda persino a stendere il bucato approfittando di uno spiraglio di sole.

Arriva l’ora di pranzo, e a forza di girare mi ritrovo di nuovo dalle parti del Muséo. Mi fermo in un minuscolo ristorante dal taglio un po’ più internazionale, dove gusto un buon pesce al cartoccio con patate e crema al basilico. Mentre mangio, ricomincia il diluvio, ancora più violento di prima. È ormai chiaro che non posso far altro che tornare in ostello. Ritento la mia tecnica dei saltelli, ma stavolta è davvero impossibile non uscirne fradici. Fermo un taxi a pedali, che mi riporta verso casa protetto da una cerata gialla.

Ho tutto il pomeriggio per darmi una sistemata e preparare lo zaino per il ritorno. Mentre aspetto il taxi per l’aeroporto, chiudo gli occhi e ripenso a tutti i bellissimi luoghi che ho visto, le esperienze che ho fatto, le persone che ho incontrato, i colori, gli aromi, i sorrisi… è stato tutto incredibile.

Nei prossimi anni Cuba perderà sicuramente buona parte delle sue vecchissime auto, si approccerà diversamente al capitalismo e a internet, si aprirà per così dire al terzo millennio. Tra pochi mesi anche Raul Castro, subentrato alla morte del fratello, lascerà la scena politica chiudendo un’epoca, e nessuno sa che piega prenderanno gli eventi in futuro. La doppia valuta sta aiutando Cuba a rimettere in moto l’economia, anche se i soldi dei turisti faranno arricchire più velocemente chi abita nelle città a discapito di chi lavora in campagna, allontanando un po’ di quell’uguaglianza sociale per cui i rivoluzionari si sono tanto battuti. Ovviamente tutto sta alla responsabilità di chi viaggia in questa meravigliosa isola e alla consapevolezza di stare in un posto unico, con delicati equilibri da rispettare.

Ma sotto la scorza, Cuba non cambierà mai. Perché i cubani amano la loro terra, la musica e il rum, amano andare a cavallo e passare ore su una sedia a dondolo, amano accogliere i viaggiatori curiosi, amano farli sentire in famiglia. Tutto ciò, ne sono convinto, non cambierà mai.



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Trinidad e Tobago
    Diari di viaggio
    cuba! lì dove il tempo si è fermato

    Cuba! Lì dove il tempo si è fermato

    Cuba 2020 04-01-2020 Partenza con volo diretto Alitalia, acquistato ad ottobre del 2019, da Roma Fiumicino. Siamo in due Io (Gabriella) e...

    Diari di viaggio
    cuba: non solo mare! 2

    Cuba: non solo mare! 2

    Itinerario: Havana, Vinales, Cayo Jutias, Playa Giron, Punta Perdiz, Cienfuegos, Trinidad, Sancti Spiritu, Remedios, Cayo Santa Maria,...

    Diari di viaggio
    cuba, la macchina del tempo che ti riporta negli anni 50

    Cuba, la macchina del tempo che ti riporta negli anni 50

    Cuba non è una vacanza, non è un viaggio ma una vera e propria esperienza di vita che offre molto di più di quello che ci si può...

    Diari di viaggio
    a cuba... con un bimbo di 5 anni!

    A Cuba… con un bimbo di 5 anni!

    ci dirigiamo verso l’aeroporto Javier Martí pronti ad affrontare le 10 ore di volo che ci riporteranno a Roma. Non appena il volo si...

    Diari di viaggio
    cuba e messico zaino in spalla

    Cuba e Messico zaino in spalla

    MESSICO- CUBA Periodo di viaggio: dal 25/08/19 al 10/09/19Viaggiatori: 2Giorni di viaggio:16 di cui 6 in messico e 9 in cuba....

    Diari di viaggio
    cuba: l'isola della revoluciòn

    Cuba: l’isola della revoluciòn

    Cuba, l’isola grande del Mar dei Caraibi, un sogno tenuto nel cassetto per molto tempo che si è dischiuso quando all’inizio...

    Diari di viaggio
    cuba: 15 giorni on the road alla scoperta dell'isola

    Cuba: 15 giorni on the road alla scoperta dell’isola

    Informazioni Spostamenti sull'isola: per visitare Cuba si può noleggiare una macchina oppure ci si può spostare con i mezzi locali...

    Diari di viaggio
    cuba, informazioni pratiche

    Cuba, informazioni pratiche

    niente a che fare con le barriere più famose al mondo, però è vicina a riva, non occorre prendere la barca).La successiva è stata...

    Diari di viaggio
    nel cuore di cuba, da est a ovest

    Nel cuore di Cuba, da est a ovest

    Dopo l’incredibile esperienza dell’anno scorso, raccontata nel diario di viaggio Cuba e i 90 anni di Fidel in cui avevamo avuto...

    Diari di viaggio
    cuba, l'isola dei colori e della gioia di vivere

    Cuba, l’isola dei colori e della gioia di vivere

    braccia aperte. Un giovane con un carretto canta un motivetto per vendere banane e avocados, i muratori riprendono a lavorare su un...