Cuba e Messico zaino in spalla

Viaggio zaino in spalla tra il Messico e Cuba, città vistate Cancun, Tulum, Chichenitza, Rio lagartos, Laguna colorada, Ek balam, Valladolid, Merida, Yaxcopoli, Uman, Izamal, Habana, Vinales, Cienfuegos, Trinidad, Varadero
 
Partenza il: 25/08/2019
Ritorno il: 10/09/2019
Viaggiatori: 2
Spesa: 2000 €

MESSICO- CUBA

Periodo di viaggio: dal 25/08/19 al 10/09/19

Viaggiatori: 2

Giorni di viaggio:16 di cui 6 in messico e 9 in cuba.

Spesa complessiva: 1900 € p.p.

Città visitate: Havana, Cancun, Tulum, Chichenitza, Rio lagartos, Laguna colorada, Ek balam, Valladolid, Merida, Yaxcopoli, Uman, Izamal, Habana, Vinales, Cienfuegos, Trinidad, Varadero

Volo: Firenze-Parigi-Havana e ritorno 690,00€ Havana-Cancun-Merida-Havana 215,00€ p.p.

Alloggi prenotati da casa su booking: Avana Don Gregorio House 1 notte 32 € colazione inclusa, Tulum Siete Deseos 2 notti 64 € colazione inclusa, Valladolid Casa Valladolid Boutique Hotel 2 notti 70 € colazione inclusa, Merida Hotel María Jose 2 notti 71 € colazione inclusa, avana Bed and Breakfast Virtudes 216 3 notti 67 € colazione inclusa. Totale complessivo € 304 € in due persone.

Costi sul posto: 300 € p.p. in Messico escluso gli alberghi 490 € p.p. a cuba compreso spostamenti e alloggi.

Visto e assicurazione per cuba obbligatori: fatti su internet da vistoturisticocuba.com per 176 € n.4 visti più n.2 assicurazioni. Il sito lo consiglio in quanto rispondono velocemente alle domande ed i visti sono arrivati per posta nel giro di pochi giorni.

Tour prenotati dall’Italia con agenzie del posto: Messico prenotato il tour per chichenitza con katia il sito é katiatour.com voto 10 Cuba dopo aver cercato molto su internet e non aver trovato nulla pochi giorni prima di partire mi imbatto in kirenia il sito è casadecuba.com anche qui il voto non puó che essere sopra al 10, tutto perfetto come concordato, taxi puntuali e tutte le case fantastiche, i prezzi che abbiamo pagato noi li hanno pagati anche gli altri quindi posso dire che non cambia nulla tra prenotare prima o direttamente sul posto, anzi visto il posto ed il viaggio consiglio di prenotare tutto prima. Lei parla bene in italiano e le risposte via email sono veloci e precise, il mio itinerario é habana-vignales-cienfuego-trinidad-varadero passando da santa clara per rifinire all’habana, chiedo sia per i trasporti che per le case particulares delle quali mi manda una selezione. Costo habana-vignales in taxi collettivo 20 cuc p.p. all’oggio presso casa di Dainerise y Gilberto “Tatica” calle Rafael trejo n.130 costo 25 cuc. Vignales-cienfuegos in taxi collettivo 52 cuc p.p. all’alloggio presso Hostal Marina di Ana y Osniel avenida 42 costo 30 cuc cienfuegos-Trinidad in taxi collettivo 18 cuc p.p. alloggio per due notti presso hostal Emiliana y Martin via frank Pais n.559 costo 30 cuc Trinidad-varadero passando da santa clara taxi privato per 170 cuc in due alloggio presso casa de Maritza e Omar 1ra avenida n.1602 costo 40 cuc varadero-habana in taxi collettivo 20 cuc p.p.

Note scritte durante il viaggio:

Come in ogni mio diario prima indicherò quello che avrei voluto sapere prima di partire e quello che avrei cambiato dopo averlo fatto, posto per posto con indicazioni pratiche. Dopo il diario giorno per giorno ed in fondo le recensioni degli alloggi. Spero che le mie indicazioni possano servire ad altri viaggiatori per organizzare al meglio il loro viaggio.

Habana: all’aereoporto ci sono sia i cambi che i bancomat, di fronte all’uscita del terminal 3 si trovano decine di agenzie locali che offrono tour su cuba. I taxi per la città costano fisso 25 cuc. se come noi siete per il momento solo di passaggio la casa di Don Gregorio é perfetta perché raggiungibile a piedi oppure come ci ha riferito la proprietaria 10 cuc. Scriverò sotto il continuo dell’havana rientrati dal Messico. Areoporto di Cancun: all’uscita si trova la stazione dei bus che portano ovunque tra i quali anche i bus ado.

Tulum: negozietti e ristoranti ovunque, se cercate bene si può ancora mangiare messicano locale. Consiglio il noleggio della bicicletta perché sia il centro che il sito distano pochi chilometri che conviene fare in bici. I tassi di cambio sono molto più favorevoli che all’aeroporto ed in più si trovano bancomat ovunque. Si trovano anche agenzie di viaggio che organizzano i vari tour ma non molte (credevo di trovarle ad ogni angolo ed invece non è cosi, forse perché non c’è molto da vedere e ci sposta bene con i bus). Il sito è sicuramente da vedere ma non aspettatevi chissà cosa perché è molto piccolo e con pochi monumenti rispetto ad altri posti, l’ingresso è 75 pesos e si raggiunge bene in bicicletta da Tulum. Guardando cosa offre Tulum anche se non ci siamo stati, due Cenote raggiungibili in bici, per coba i tour vogliono 80 dollari. A mio avviso a Tulum basta mezza giornata per visitare il sito e poi ripartire subito. Per non perdere un giorno di spostamento abbiamo fissato dall’Italia con katia panizza sito katia tour (risposte veloci, contatti WhatsApp ed è italiana) per Chichen Itza con bagno in un cenote, pranzo incluso, sito con guida in italiano e visita a valladolid dove noi poi scenderemo perché alloggeremo li per 45 € p.p. Con katia abbiamo fissato solo il tour per chichen itza ma li fa ovunque ed i prezzi sono come quelli che ti fanno sul posto quindi può essere conveniente e più veloce prenotare già dall’Italia, si paga sul posto. Il prezzo é bassissimo se considerate che solo per entrare al sito ci vogliono 481 pesos circa 20 euro p.p..

Chichen Itza: vale la pena di visitarlo e visto che è una delle sette meraviglie del mondo consiglio di avere la guida. Considerate un paio di ore per girarlo tutto, all’uscita partono ed arrivano i bus ado. Valladolid: per me che ho girato anche altri posti del messico posso dire che questa è la vera città messicana. In stile coloniale con la chiesa e la piazza centrale dove tutti si fermano, veramente bello. Agenzie di viaggio come ho scritto nel giorno 4 non ce ne stanno molte, noi abbiamo fissato con un ragazzo che si trova con un banchino proprio difronte alla stazione dei bus. Rio lagartos, laguna colorada più ek balam per 1650 pesos p.p. tutto compreso sia trasporto, barca e pranzo. È possibile anche raggiungere rio lagartos con il bus, basta prendere i bus fino a Tizimin che partono ogni mezza ora e poi prendere un’altro bus per rio lagartos e li noleggiare una barca. Se poi volete potete anche fissare con katia dall’Italia il prezzo è di poco più alto. Rio Lagartos: non so se era il periodo sbagliato o meno ma non abbiamo visto tantissimi animali. I fenicotteri li vedrete sicuramente visto che sono ovunque ma per il resto sono solo uccelli. Visto il viaggio consiglio di vedere anche la laguna colorata ma se come noi avete visto le lagune della Bolivia potete anche evitare di vedere un po di acqua rosa. A viaggio fatto non lo so se lo rifarei, forse è dettato anche dai viaggi già fatti in altri posti con molti più avvistamenti che qui.



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Trinidad e Tobago
    Diari di viaggio
    cuba! lì dove il tempo si è fermato

    Cuba! Lì dove il tempo si è fermato

    Cuba 2020 04-01-2020 Partenza con volo diretto Alitalia, acquistato ad ottobre del 2019, da Roma Fiumicino. Siamo in due Io (Gabriella) e...

    Diari di viaggio
    cuba: non solo mare! 2

    Cuba: non solo mare! 2

    Itinerario: Havana, Vinales, Cayo Jutias, Playa Giron, Punta Perdiz, Cienfuegos, Trinidad, Sancti Spiritu, Remedios, Cayo Santa Maria,...

    Diari di viaggio
    cuba, la macchina del tempo che ti riporta negli anni 50

    Cuba, la macchina del tempo che ti riporta negli anni 50

    Cuba non è una vacanza, non è un viaggio ma una vera e propria esperienza di vita che offre molto di più di quello che ci si può...

    Diari di viaggio
    a cuba... con un bimbo di 5 anni!

    A Cuba… con un bimbo di 5 anni!

    ci dirigiamo verso l’aeroporto Javier Martí pronti ad affrontare le 10 ore di volo che ci riporteranno a Roma. Non appena il volo si...

    Diari di viaggio
    cuba e messico zaino in spalla

    Cuba e Messico zaino in spalla

    MESSICO- CUBA Periodo di viaggio: dal 25/08/19 al 10/09/19Viaggiatori: 2Giorni di viaggio:16 di cui 6 in messico e 9 in cuba....

    Diari di viaggio
    cuba: l'isola della revoluciòn

    Cuba: l’isola della revoluciòn

    Cuba, l’isola grande del Mar dei Caraibi, un sogno tenuto nel cassetto per molto tempo che si è dischiuso quando all’inizio...

    Diari di viaggio
    cuba: 15 giorni on the road alla scoperta dell'isola

    Cuba: 15 giorni on the road alla scoperta dell’isola

    Informazioni Spostamenti sull'isola: per visitare Cuba si può noleggiare una macchina oppure ci si può spostare con i mezzi locali...

    Diari di viaggio
    cuba, informazioni pratiche

    Cuba, informazioni pratiche

    niente a che fare con le barriere più famose al mondo, però è vicina a riva, non occorre prendere la barca).La successiva è stata...

    Diari di viaggio
    nel cuore di cuba, da est a ovest

    Nel cuore di Cuba, da est a ovest

    Dopo l’incredibile esperienza dell’anno scorso, raccontata nel diario di viaggio Cuba e i 90 anni di Fidel in cui avevamo avuto...

    Diari di viaggio
    cuba, l'isola dei colori e della gioia di vivere

    Cuba, l’isola dei colori e della gioia di vivere

    braccia aperte. Un giovane con un carretto canta un motivetto per vendere banane e avocados, i muratori riprendono a lavorare su un...