Cicladi: cinque isole in due settimane

Un viaggio itinerante alla scoperta di posti spettacolari
 
Partenza il: 30/06/2017
Ritorno il: 14/07/2017
Viaggiatori: 2
Spesa: 2000 €

Cinque isole in due settimane, a inizio luglio. Da pazzi, direte voi! E il relax vacanziero? E le dormite fino alla noia? E il bagaglio? E lo stress degli spostamenti?

Mi spiace deludervi ma, adesso che sono alla fine di questi 14 giorni, posso dirvi che è stata una delle vacanze più belle fatte finora (e di viaggi, ne ho pianificati e fatti tanti!).

L’entusiasmo di vedere sempre cose nuove e la curiosità di esplorare luoghi sconosciuti, ci hanno caricato di adrenalina; gli spostamenti in traghetto da un’isola all’altra sono sempre durati meno di un’ora; il bagaglio ridotto al minimo non sarà un problema perchè troverete lavanderie ovunque e la maggior parte del tempo la trascorrere in costume, pantaloncini, e infradito. Raccomando di portare comunque una felpa e un pantalone lungo perchè alcune sere, soprattutto quando soffia il Meltemi, c’è freschino.

Le isole scelte sono state: Mykonos, Naxos, Koufonissi, Amorgos e Santorini

Premetto di aver sempre snobbato involontariamente la Grecia; un po’ perchè ero attratta dall’Oltre-Oceano, un po’ perchè non ero a conoscenza dei posti magnifici che vi regnano.

Non conoscendo affatto le Cicladi e basandomi sui racconti degli amici e dei forum sulla rete, ho ritenuto che la combinazione di due isole modaiole e vitali (Mykonos e Santorini), con due ancora selvagge e poco conosciute (Koufonissi e Amorgos) fosse il giusto compromesso. Inserire Naxos come cuscinetto tra le due diverse situazioni, è stata sicuramente una mossa vincente!

Dall’Italia abbiamo prenotato con tre mesi di anticipo il volo su Mykonos (direttamente sul sito della Neos, partendo da Verona), gli studios/hotels (raccomandazioni di amici, suggerimenti dai forum, booking) e i traghetti (dal sito della Sea Jets o Hellenic). Una raccomandazione: spesso gli studios o le taverne non accettano carte di credito e i bancomat sono mal funzionanti, quindi consiglio di portarvi un bel po’ di contanti.

Il noleggio delle auto (tranne Koufonissi, dove non serve) l’abbiamo fatto direttamente sul posto, affidandoci agli studios.

Le prime due settimane di luglio è ancora un periodo ottimo per girare senza dover far code o essere travolti da orde di persone che tutte insieme si muovono verso le mete più ambite.

MYKONOS – 4 giorni

Dalla serenità che si respira non si direbbe mai che Mykonos sia la sede della mitica battaglia svoltasi tra Zeus e i Titani e nemmeno meta di frotte di turisti amanti della movida. Tutto parla di pace e benessere: le case bianche, le finestre e i portali colorati di blu, le viuzze strette, i balconi fioriti, i gatti che sonnecchiano. Eppur c’è vita, e tanta! Basta varcare le porte della Chora per rendersene conto. Musica, bar, disco bar e ristoranti sono il richiamo per giovanissimi e adulti, per personaggi eccentrici e famiglie, per coppie di ogni gusto ed etnia. Non so come possa essere in piena stagione, quando le strade lastricate fanno fatica a vedere la luce e le strutture alberghiere boccheggiano; la cosa certa è che l’inizio di luglio è il periodo ottimale per godersi l’isola e per trovare luoghi appartati completamente deserti.

Guarda la gallery
naxos-dxzjg

Naxos

naxos-y2f3p

Koufonissi

naxos-n11x2

Mykonos

naxos-pb8a6

Amorgos

naxos-rb8k1

Santorini



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
cosa vedere a zagabria e dintorni

Cosa vedere a Zagabria e dintorni

La parte est dell’Europa l’ho già vista un pochetto e allora mi sembrava giusto...

venezia con tutta la famiglia

Venezia con tutta la famiglia

La bellissima e meravigliosa realtà di Venezia va oltre la più stravagante fantasia di...

portacomaro d'asti imbrunire...

Portacomaro d’Asti Imbrunire…

Portacomaro d'Asti Imbrunire...

Leggi i Diari di viaggio su Koufonissi
Diari di viaggio
bellissima koufonissi

Bellissima Koufonissi

Sono stata a Koufonissi per ben due anni di seguito, l’isola è meravigliosa, penso una delle più belle viste fino ad oggi. Isola molto...

Diari di viaggio
tutte le sfumature del blu

Tutte le sfumature del blu

06/07/2018 Partenza da Bologna con blu panorama per Santorini ore 18.30 e arrivo alle 21.50 ora locale. Viaggio tranquillo, nessun...

Diari di viaggio
koufonissi, la star delle piccole cicladi

Koufonissi, la star delle Piccole Cicladi

Se cercate un’isola da poter girare a piedi, con un mare azzurro e cristallino, belle spiagge adatte anche ai bambini, una tipica...

Diari di viaggio
giro di fine estate in grecia

Giro di fine estate in Grecia

è un must, poi rientriamo a Kamari. Le giornate indimenticabili si susseguono! Santorini era il secondo obiettivo principale di questo...

Diari di viaggio
cicladi: aria di vacanza a un passo da casa

Cicladi: aria di vacanza a un passo da casa

È paradossale come delle volte si arrivi dall'altro capo del mondo alla ricerca di un bel mare quando ad un paio di ore dalle nostre case...

Diari di viaggio
cicladi: cinque isole in due settimane

Cicladi: cinque isole in due settimane

Cinque isole in due settimane, a inizio luglio. Da pazzi, direte voi! E il relax vacanziero? E le dormite fino alla noia? E il bagaglio? E...

Diari di viaggio
profondo blu...

Profondo blu…

Astypaléa, l’isola a forma di farfalla nel cuore dell’Egeo. La sua posizione isolata la mantiene lontano dai grandi flussi...

Diari di viaggio
koufonissi e amorgos: le due facce delle piccole cicladi

Koufonissi e Amorgos: le due facce delle piccole Cicladi

frameborder="0" scrolling="no" src="/EAS_fif.html" style="width: 1px; height: 1px; margin: 0px; border-width: 0px; padding:...

Diari di viaggio
vacanze alla cicladi

Vacanze alla Cicladi

Lo scorso agosto io e mio marito abbiamo deciso di visitare per la prima volta la Grecia e trascorrere 2 settimane di vacanze nelle...

Diari di viaggio
vacanze al sole della grecia

Vacanze al sole della Grecia

Siamo innamorati della Grecia, inutile negarlo, già ad una sola settimana dal rientro, il “mal di Grecia” ci colpisce puntualmente....