CAPODANNO AD AMSTERDAM- INFO UTILI

Fantastica, estrosa, simpatica, particolare...insomma una città davvero affascinante!
 
Partenza il: 30/12/2009
Ritorno il: 04/01/2010
Viaggiatori: 2
Spesa: 500 €

decidiamo di partire alla volta di Amsterdam, ottima idea per un capodanno di una giovane coppia.

siamo partiti da Milano con una compagnia di vizzolo predabissi 4 gg/notti con viagio in pullman 300euro a testa (un po’ tanto considerando che hotel si trovano sparsi per la città e liberi anche la notte stessa di capodanno). alloggiamo all’hilton hotel (mi aspettavo di meglio!) comodissimo a 7minuti esatti di treno dalla città…consigliato per chi non vuole vedere solo la città di Amsterdam…

info utili per amsterdam:

per chi vuole vedere tutti i musei consiglio “holland pass”, due versioni da 34 e 41 euro ha vari biglietti omaggio compresi e cosa più importante si saltano le file ai musei che sono infinite (infatti ho perso sia van gogh che heineken musem….ma la fila era davvero iinfinita, circa 5/6ore di cosa)…

in compenso siamo riusciti a vedere il museo del sesso (ingresso 3euro)…da vedere!!!si gira in 10minuti ed è bellissimo!!!

gita in battello niente di entusiasmante…costa 11euro e fa un giro mooooolto generale della città perchè il battello non può passare nei canali più strettti….

città molto bella e particolare, caos dovunque pieno di piccoli vicoli con negozietti di souvenirs…

per il cibo preparatevi a mangiare schifezze e solo schifezze…mc donald, burger king e altri fast food popolano amsterdam!noi siamo riusciti a trovare un ottimo ristorante greco la “panagia”, è vicino alla stazione appena scesi dal treno seguire la strada che porta al centro,superato dritto il primo semaforo girare a destra e ci si trova nella via “nieuwendijk centrum”, 5minuti dritto e si arriva!(spero di essermi fatta comprendere ;-)) ed è l’uncio che merita di essere nominato!

in giro per la città si possono trovare delle squisite ciambelle!!!

info utili fuori amsterdam:

città assolutamente consigliata EDAM, terra del formaggio, ci si arriva con il bus o con il treno a 20minuti da amsterdam.qui si vive un’altra realtà, pochissimi negozi ma solo canali, pace e silenzio, il tutto contornato da distese infinite di terre innevate (ottimo da vedere d’inverno)… ci siamo trovati il primo di gennaio in un ristorante tipico (l’unico) dove c’era una festa di olandesi che cantavano e ballavano allegramente…ottimo!

importante: se si parte per amsterdam è necessario avere un budget piuttosto alto…è caro anche l’ingresso al bagno in qualsiasi luogo pubblico (da 50cent a 1euro perifno al mc donald)!!!



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Amsterdam
    Diari di viaggio
    fioritura dei tulipani in olanda

    Fioritura dei tulipani in Olanda

    L'Olanda è una di quelle tappe da percorrere almeno una volta nella vita se siete amanti dei fiori e dei colori. Il periodo perfetto per...

    Diari di viaggio
    sei giorni ad amsterdam in agosto

    Sei giorni ad Amsterdam in agosto

    GIORNO 1: 10 agosto 2021 Siamo partiti da Bologna con il volo KLM delle 6 di mattina, a bordo ci hanno dato un panino non molto buono...

    Diari di viaggio
    assaggio di primavera in olanda

    Assaggio di primavera in Olanda

    È da un po' che vogliamo andare a vedere la fioritura dei tulipani... e cosi partiamo per l'Olanda, sei giorni ad Amsterdam e tre a...

    Diari di viaggio
    amsterdam e i suoi canali

    Amsterdam e i suoi canali

    Colazione da Vince prima della partenza - 8/6/19 Sabato Ormai è diventata un classico, la colazione da Vince prima della partenza. Ore 10...

    Diari di viaggio
    breve fuga di due amiche in olanda

    Breve fuga di due amiche in Olanda

    Ciao a tutti! Mi piace pensare che questo diario possa essere utile magari a due amiche come me e Mariella, che decideranno di trascorrere...

    Diari di viaggio
    anversa ed amsterdam: due città diversamente fantastiche

    Anversa ed Amsterdam: due città diversamente fantastiche

    Anche quest'anno, come ormai da tradizione, ci tocca scegliere una grande città europea per la gita di primavera/estate. E finalmente,...

    Diari di viaggio
    spring break olandese

    Spring break olandese

    che meritano di essere visti se si ha un po’ di tempo da dedicargli. E ora si aspetta giugno per il nostro viaggione!

    Diari di viaggio
    amsterdam e keukenhof nel periodo più bello dell'olanda

    Amsterdam e Keukenhof nel periodo più bello dell’Olanda

    della storia del tulipano nero e di personaggi famosi che hanno dato il loro nome a nuove varietà, quando questi fiori valevano oro il...

    Diari di viaggio
    amsterdam: amore a prima vista

    Amsterdam: amore a prima vista

    rispettosi dell’ambiente.Abbiamo dedicato il terzo giorno al quartiere De Pijp, e al suo colorato mercato Albert Cuypmarkt, luogo...

    Diari di viaggio
    amsterdam e la festa del re 2

    Amsterdam e la festa del Re 2

    Ad Amsterdam tra il Giorno del Re, i mulini di Zaanse Schans, il parco Keukenhof e... patatine fritte.Circa un anno fa ho...