Una settimana a Dubai a Capodanno

Le principali attrattive di Dubai e come trascorrere il Capodanno in una delle città più incredibili al mondo
 

Per lo shopping il luogo d’eccellenza del quartiere è il Dubai Marina Mall.

Mall of the Emirates

I centri commerciali a Dubai sono numerosi e molto frequentati dai residenti, soprattutto nei mesi estivi, quando a causa delle alte temperature è impossibile stare all’aperto.

Oltre al Dubai Mall, un altro centro commerciale altrettanto conosciuto è il Mall of the Emirates, diventato celebre non solo per la varietà dei suoi negozi, ma per la possibilità di sciare allo Ski Dubai.

Lo Ski Dubai è un parco di divertimenti invernali al coperto, con piste da sci, impianti di risalita, uno snow park e anche i pinguini!

Se avrete voglia di rinfrescarvi in questa originale località sciistica – la temperatura è di –1° – potrete noleggiare l’attrezzatura all’interno.

Souk Madinat Jumeirah

Madinat Jumeirah è la ricostruzione di una cittadella araba, attraversata da canali navigabili con le abra, le tipiche imbarcazioni in legno che ritroverete nella Dubai vecchia.

All’interno di questo complesso si trova il Souk Madinat Jumeirah, un luogo molto carino dove fare una passeggiata tra negozietti di souvenirs e artigianato locale.

Il momento migliore per recarsi a Madinat Jumeirah è dal tardo pomeriggio in avanti, per un aperitivo e una cena in uno dei numerosi locali con musica dal vivo e per ammirare il Burj Al Arab da un’ottima angolazione.

Aura Skypool Lounge

Inaugurata proprio a dicembre 2021, l’Aura Skypool Lounge è la piscina a sfioro più alta al mondo (200 mt). È possibile prenotare tramite il loro sito l’ingresso di mezza giornata o di una giornata intera e il costo non è poi così proibitivo – dipende innanzitutto dalla postazione scelta (prima fila, seconda fila o semplice accesso alla lounge).

L’ambiente è super chic ed esclusivo. Il punto di forza di questa piscina è la sua vista a 360° su Dubai e dintorni – ovvero si può nuotare in tondo e ammirare l’Atlantis The Palm, Bluewaters Island con la sua ruota panoramica, lo skyline di Dubai Marina, il Burj Al Arab e tanto altro.

Io consiglio di prenotare il pacchetto pomeridiano che include anche il sunset, con il calare del sole la piscina si illumina e la vista sulla città diventa ancora più suggestiva.

Deira e Bur Dubai

Deira e Bur Dubai sono le due zone che costituiscono la Old Dubai. Se ci si vuole immergere in un contesto multietnico e folcloristico, questo è il luogo giusto; un pot-pourri di culture differenti dove arabi, indiani, pakistani e filippini affollano le strade di questo vivace quartiere.

Il Creek, un braccio di mare che si insinua all’interno della città, divide Deira da Bur Dubai e lo si attraversa in pochi minuti a bordo delle tipiche abra in legno.

I grattacieli del centro cedono il passo ad abitazioni modeste e spesso decadenti e l’eco del canto del muezzin rende questo angolo di Dubai estremamente arabeggiante.

L’attrattiva principale di Deira è rappresentata dal souk delle spezie e da quello dell’oro; nonostante siano estremamente turistici, è comunque piacevole passeggiare tra le loro colorate bancarelle e fare un po’ di shopping contrattando.

A Deira si trova anche il Waterfront Market – il mercato del pesce – che terremo da parte per una visita futura.

Terminato il giro dei souk, ci si imbarca su di un’abra per approdare sulla sponda opposta del Creek, a Bur Dubai. In questo quartiere consiglio di fare una camminata ad Al Seef, un’area di circa 2 km che costeggia il mare, ricostruita come un villaggio arabo tradizionale; ad Al Seef si alternano installazioni moderne a scorci che ricordano il glorioso passato dei mercanti di perle.

Da questo lato della Old Dubai si trova invece il souk dei tessuti.

Immancabile una tappa per pranzo nel super instagrammabile Arabian Tea House Restaurant & Cafè.

Attività a Dubai

Spiagge

Per godersi il mare a Dubai, la mia spiaggia preferita in assoluto è la Kite Beach, in direzione Dubai vecchia. L’atmosfera che si respira qui è un po’ hippie style e alle spalle non ci sono i grattacieli ma una tranquilla zona residenziale di villette.

Lungo questo tratto di mare si susseguono bar e bancarelle e la quasi totalità della spiaggia è libera, a parte alcuni brevi tratti dove vi è la possibilità di affittare lettino e ombrellone.

In tanti si recano alla Kite Beach per fare kite surf o jogging sul running track di 8 km che la costeggia.

Un’altra località quasi ai confini della Dubai vecchia è La Mer Beach. Io l’ho trovata estremamente caotica, con fiumi di gente che passeggiano sul lungomare e affollano i numerosi locali alle sue spalle. E’ sicuramente un luogo più adatto alle famiglie con bambini, la spiaggia è perlopiù attrezzata e offre i classici divertimenti da turisti, dal bananone alle moto d’acqua ai pedalò. Forse la mattina è più tranquilla, ma dal tardo pomeriggio in avanti diventa un vero delirio.

Tutto il tratto di costa che si estende dall’altezza del Burj Al Arab in su, è Jumeirah Beach. Se si vuole fotografare il famoso hotel a vela dalla spiaggia, da qui si ha un’ottima inquadratura. Jumeirah Beach è piuttosto cittadina – con i grattacieli appena dietro – ma è molto ampia e si può sempre trovare il proprio angolo di quiete.

Infine, per chi soggiorna a Dubai Marina, il tratto di mare più a portata di mano è Marina Beach. Questa spiaggia è chiusa all’interno di un’insenatura, il che rende l’acqua spesso torbida e alle sue spalle incombono gli imponenti grattacieli di JBR. In passato c’erano anche un paio di dromedari e una tenda beduina per ricreare un angolo di deserto in piena città; Marina Beach è estremamente fotogenica e con una vibrante atmosfera festaiola.

A Dubai la spiaggia ha la sabbia molto fine e chiara e il mare è di un bell’azzurro acceso. La temperatura dell’acqua a dicembre/gennaio è di 24° gradi, piuttosto freddina.

Dubai vita notturna

La nightlife di Dubai va vissuta tanto quanto la daylife, perché è davvero spettacolare.

Guarda la gallery
img_2804



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Dubai
    Diari di viaggio
    una settimana a dubai a capodanno

    Una settimana a Dubai a Capodanno

    Fare Capodanno a Dubai è un’ottima scelta, un assaggio di estate nel pieno dell’inverno europeo.Prima di optare per questa...

    Diari di viaggio
    la dubai che non ti aspetti

    La Dubai che non ti aspetti

    “Ora devi aggiungere gli Emirati” cosí mi hanno scritto, finendo di leggere il mio Diario di viaggio. L'ho preso come un invito e in...

    Diari di viaggio
    cinque giorni a dubai

    Cinque giorni a Dubai

    Questo è dedicato a tutte quelle persone che tutte le volte mi dicono "Si ma non ho soldi per venire a Dubai costa troppo".Parto...

    Diari di viaggio
    dubai gold

    Dubai Gold

    1°g sab 16 ottobre - Volo Milano-Dubai Volo Emirates Milano-Dubai con partenza alle ore 14.45 e arrivo alle ore 22.50.Preleviamo...

    Diari di viaggio
    1 settimana a dubai

    1 settimana a Dubai

    Giorno 1: Marzo 2020, è appena scoppiata la pandemia Corona Virus in Italia ma ancora non hanno imposto nessuna restrizione a livello...

    Diari di viaggio
    una settimana a dubai 2

    Una settimana a Dubai 2

    Abbiamo prenotato a dicembre volo Emirates + Hotel Rove Downtown - pernottamento e colazione - con Expedia, risparmiando quasi 400,00....

    Diari di viaggio
    crociera emirati e oman

    Crociera Emirati e Oman

    Da qualche anno abbiamo iniziato ad inserire tra le varie tipologie di viaggio ogni tanto una crociera. Dopo averci provato, abbiamo vinto...

    Diari di viaggio
    cruise emirates, in crociera in inverno!

    Cruise Emirates, in crociera in inverno!

    Mai come questa volta la nave (Costa Diadema, per la cronaca, classe 2014, made in Marghera) è stata solo un mezzo di trasporto tra un...

    Diari di viaggio
    emirati arabi ed oman da nord a sud a natale: 2.700 km in 4x4, in autonomia, uno spettacolo!

    Emirati Arabi ed Oman da nord a sud a Natale: 2.700 km in 4×4, in autonomia, uno spettacolo!

    con l’impiegato siamo andati al parcheggio, l’auto è diventata una Suzuki Grand Vitara. Stanchi del lungo trasferimento da Dubai,...

    Diari di viaggio
    sudafrica e dubai: in viaggio tra estate e inverno

    Sudafrica e Dubai: in viaggio tra estate e inverno

    Anche se avevamo visitato Egitto, Tunisia e Marocco una vera vacanza “africana” non l’avevamo mai fatta. Per questa nostra prima...

    Video Itinerari