Bretagna in caravan

Bonjour Viggiatori, eccoci di nuovo qui a dare il nostro contributo a chi ha intenzione di andare a visitare la stupenda regione francese della Bretagna. Come sempre non mi dilunghero’ su i posti e monumenti da vedere (per quelli ci sono le guide) ma cerchero’ di fornire un po’ di informazioni sul viaggio e alloggio secondo la mia...

Bonjour Viggiatori, eccoci di nuovo qui a dare il nostro contributo a chi ha intenzione di andare a visitare la stupenda regione francese della Bretagna. Come sempre non mi dilunghero’ su i posti e monumenti da vedere (per quelli ci sono le guide) ma cerchero’ di fornire un po’ di informazioni sul viaggio e alloggio secondo la mia esperienza.

Bene, iniziamo: siamo partiti da Savona con destinazione La Chapelle Aux Filtzmeens (tra Rennes e St.Malo). Considerati i numerosi Km (circa 1250) e “il terzo membro dell’equipaggio”, mia figlia di 2 anni, abbiamo suddiviso la tratta in 3 gg.

I giorno Savona – Les Abrets (regione Rhone-Alpes) via traforo del Frejus: campeggio “La coin tranquille” (www.Coin-tranquille.Com) : 4 stelle, 2 piscine, bar, ristorante, minimarket, giochi per bimbi, piazzole deliminitate, spaziose, ombreggiate, in piano, fondo erboso, sanitari puliti e nuovi, comodo da raggiungere dall’uscita dell’autostrda, immerso nel verde, tranquillo, 29euro a notte (1 caravan, 2 persone ed elettricita’). Lo consiglio anche per un soggiorno piu lungo.

II giorno Les Abrets – Grez Sur Loing (regione Centre) campeggio “Les Pres”: molto semplice, giochi per bimbi, piazzole delimitate e no, in piano, fondo erboso, ombreggiatura mista, sanitari piuttosto vecchi ma puliti, immeso nel verde e vicino ad un fiume, 13euro a notte. Ideale per una sosta di passaggio (anche se molti inglesi e olandesi ci passano le ferie!).

III giorno Grez Sur Loing – La Chapelle Aux Filtzmeens (regione Bretagne) campeggio “Le domaine du logis” (www.Domainedulogis.Com): 4 stelle, 2 piscine, bar, ristorante, minimarket, sala giochi, pub, take away, giochi per bimbi, piazzole delimitate, spaziose, in piano, fondo erboso, ombreggiatura mista, sanitari nuovi e puliti, lavatrice e asciugatrice a gettoni, locale per stirare, animazione, 33euro a notte. Probabilmente l’area era una tenuta, un “domaine”. Si trova in una posizione comoda per visitare Rennes, St.Malo, Mont St.Michel, etc… Ci sono diversi supermercati nelle vicinanze (come in tutta la bretagna). Lo consiglio anche per chi ama passare le giornate in campeggio.

Durante la permanenza in questo campeggio (4 notti) la mia fidanzata ha avuto bisogno di una visita medica: a St.Domenuc (paese vicino, a 1km) c’e’ una “Cabinet Medical”. L’assistenza sanitaria in questo caso si e’ dimostrata efficiente ed economica: la visita del medico generico e’ costata solo 20euro. La farmacia e il medico ci hanno rilasciato una ricevuta apposita da presentare all’asl per il rimborso.

In zona abbiamo visitato: – ovviamente Mont St.Michel: vi consiglio di andarci presto per evitare di posteggiare lontano. Il posteggio a disposizione e’ enorme (4euro al giorno) ma si riempe velocemente.

– St.Malo – Dinan: paesino molto caratteristico nell’entroterra con le case di legno – Cacale: paesino sulla costa, ideale per una bella mangiata di crostacei Nei giorni sucessivi abbiamo cambiato zona e ci siamo trasferiti da La Chapelle Aux Filtzmeens a St.Michel en Greve sulla costa settentrionale. Il campeggio si chiamava Les Capucines (www.Lescapucines.Fr): 4 stelle, bar, ristorante, minimarket, piscina coperta, giochi per bimbi, piazzole delimitate, spaziose, fondo erboso, punto acqua in piazzola, non completamente in piano, sanitari nuovi e abbastanza puliti, 30euro a notte. Il campeggio e’ su un promontorio un po esposto al vento. Se dovessi tornare in zona ne cercherei uno piu’ riparato e magari in piano.



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo

Città bellissima

città bellissima

L’Antica Salumeria a Roma, Piazza Rotonda

L'Antica Salumeria a Roma, Piazza Rotonda

Viaggio nella Città Eterna

Viaggio nella Città Eterna Ottobre 2021, io e la mia ragazza avevamo da tempo deciso...

Leggi i Diari di viaggio su Francia
Diari di viaggio

Provenza, Svizzera Francese ed Italiana in tenda

Premessa: i protagonisti del viaggio sono una coppia di ragazzi di 25 anni, un’auto ed una tenda canadese. Eravamo alla ricerca di una...

Diari di viaggio

LA TRAVERSATA LONGITUDINALE DELLA ALPI: da Trieste a Nizza in bicicletta

24/07/21 Inizia una nuova avventura in sella. Oggi giornata dedicata al trasferimento da casa a Trieste in treno. Pedaliamo fino alla...

Diari di viaggio

IL MEDOC DELLE MERAVIGLIE

Non ero mai stata in Médoc e l'occasione giunge andando a trovare un amico innamorato delle sue foreste e del suo oceano. Ho vissuto così...

Diari di viaggio

Fine settimana a Nizza spendendo poco

Quando si pensa alla Costa Azzurra vengono i mente i festival del cinema il lusso degli yacht parcheggiati nella darsena di Cannes e i...

Diari di viaggio

Normandia e Bretagna 3

Le piccole case a graticcio di Rouen, le impressionanti falesie bianche e i panorami mozzafiato di Fecamp ed Etretat, il brutalismo di Le...

Diari di viaggio

JUMIEGES: le rovine più belle di Francia

Partecipanti: la sottoscritta insieme al marito PRIMA DI PARTIRE Victor Hugo le definiva “le più belle rovine di Francia” ed in...

Diari di viaggio

Reims e il gotico francese

Partecipanti: La sottoscritta e mio marito INTRODUZIONE Sono una grande amante dell’architettura gotica, con una predilezione per il...

Diari di viaggio

Provenza on the road 2

A giugno 2018 decidiamo di partire alla ricerca di campi di lavanda in Francia per poterci immergere in quel viola intenso che ho sempre...

Diari di viaggio

Nella patria di Don Chisciotte

Verso metà febbraio, in occasione del nostro anniversario di matrimonio, tutti gli anni partiamo per un week end mentre quest’anno,...

Diari di viaggio
Assaggio di primavera in Olanda

Assaggio di primavera in Olanda

È da un po' che vogliamo andare a vedere la fioritura dei tulipani... e cosi partiamo per l'Olanda, sei giorni ad Amsterdam e tre a...