Berlino: la città dai buoni propositi

Il Capodanno a Berlin
 
Partenza il: 31/12/2009
Ritorno il: 04/01/2010
Viaggiatori: 2
Spesa: 1000 €

neuroni? Nulla bastano le mie occhiate supplichevoli ed addoloranti alla guardia d’ingresso. I tedeschi sono irremovibili. Ritorniamo alla cassa e senza storie ci rimborsano i soldi. Al che una coppia di gentili ragazzi spagnoli assiste al fatto, si offre di venderci i loro biglietti per quel giorno,tra un’ora è previsto l’ingresso. Cedono con piacere i loro biglietti, sono stanchi e vogliono ritornare in albergo. Non so se esista un santo protettore dei beni culturali, credo che sia stato lui ad intercedere per noi. Segnalo questo aneddoto poiché molti turisti sono ignari di questo sistema. La cosa ideale sarebbe prenotarli in anticipo. Oltre ai tourist office anche le receptionsits degli alberghi , offrono ai visitatori la vendita di biglietti ai vari luoghi di interesse. Il museo merita: una vasta e preziosa raccolta di tesori e testimonianze egiziane. Avendo in passato visitato il museo egizio di El cairo, ammetto che in quanto a varietà, quello di Berlino non è da meno. E poi in una sala, sola e illuminata da mille luci, eccolo il famoso busto della donna più bella del mondo: Nefertiti. Bellissimo, spettacolare. Fu trovato da un esploratore tedesco nei primi decenni del 900 senza un occhio (la statua di Nefertiti no l’esploratore). Ma che importa! Lo spettacolo è comunque meritevole. Molto interessante è il museo Haus Am Check Point Charlie (12.50 euro+ audioguida 3 euro), nei suoi pressi, l’omonimo Chek Point Charlie, il punto di controllo per il passaggio tra i due blocchi. La visita mi è piaciuta molto. Un ‘ottima spiegazione audio ci porta alla storia del muro e i terribili anni che ne seguirono Vengono narrate con documenti e testimonianze inedite i vari espedienti e metodi di fuga dalla zona Est a quella Ovest. La disperazione porta all’ingegno: si passa dalla madre che anestetizza il proprio figlio inserendolo in un carrello, coperto a dovere dalla spesa; alla famiglia che tenta la fuga in mongolfiera; al fidanzato che trasporta la fidanzata in una valigia, deposta sul retro del’auto. Da segnalare infine il Parlamento, Reichstangs situato sul lato destro della porta di Brandeburgo.Bella dall’esterno la cupola di vetro la cui visita interna è gratuita ed è consentita solo di mattina I giorni sono trascorsi in fretta, è ormai tempo di ritorno a casa. Decidiamo di prendere il taxi, spendiamo 32.00 euro, somma ragionevole tenendo conto della distanza. Voliamo via con il ricordo di una città ben organizzata, efficiente, moderna, dai buoni propositi per il futuro. Nonostante la crisi infatti ci è apparsa piuttosto ricca. Abbiamo la sensazione di avere sbagliato periodo, forse visitarla in primavera sarebbe stato meglio ma questo è un nostro personalissimo parere. V&G.



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Berlino
    Diari di viaggio
    berlino un connubio perfetto tra antico e moderno

    Berlino un connubio perfetto tra antico e moderno

    Finalmente eccomi a Berlino, dopo vari tentativi andati a vuoto. Dopo aver trovato col Ciber Monday un volo a 10 euro A/R da Bergamo mi...

    Diari di viaggio
    berlino a natale: 4 giorni nella capitale tedesca

    Berlino a Natale: 4 giorni nella capitale tedesca

    Non avevamo mai pensato concretamente ad un viaggio a Berlino fino a quando a causa di un cambio programma, abbiamo optato per questa meta...

    Diari di viaggio
    in giro per berlino

    In giro per Berlino

    30 luglio 2019 – martedì Volo Easyjet Pisa (20:25) – Berlino Schonenfeld (22:20)Una volta ritirati i bagagli ci rechiamo alla...

    Diari di viaggio
    berlino: bunker, muro e zoo

    Berlino: Bunker, Muro e Zoo

    Un'ottima offerta aerea mi ha convinto ad andare nella capitale della Germania. Ci si può immaginare in DDR o in Germania Ovest a seconda...

    Diari di viaggio
    quattro giorni a berlino

    Quattro giorni a Berlino

    Volo A/R Ryanair prenotato a Dicembre 2018. Totale euro 150 a persona ca.GIOVEDÌ 25/04 Partenza ore 8,35 da Milano Malpensa e...

    Diari di viaggio
    germania - bielorussia: berlino e dintorni, minsk

    Germania – Bielorussia: Berlino e dintorni, Minsk

    (settembre 2017) Biglietti aerei con Ryanair e Belavia (su eDreams) acquistati ad aprile: Roma Ciampino 8:55 – 11:00 Berlino Schoenefeld...

    Diari di viaggio
    berlin calling!

    Berlin Calling!

    Sono partita dall'aeroporto Marconi di Bologna giovedì 04 ottobre alle ore 13.15 con Ryanair e dopo due ore circa di volo, sono atterrata...

    Diari di viaggio
    noi, berlino e gli u2

    Noi, Berlino e gli U2

    12 novembre 2018 Partiamo per Berlino all'improvviso: la necessità di staccare per qualche giorno nel mezzo di un periodo...

    Diari di viaggio
    germania di est: la grande bellezza

    Germania di Est: la grande bellezza

    Per impegni vari e poca disponibilità economica, gli ultimi due viaggi in Provenza e in Bulgaria sono stati di soli quattro i giorni....

    Diari di viaggio
    berlino tra divertimento e cultura

    Berlino tra divertimento e cultura

    un’offerta di 270 negozi. E’ inutile dire che l’offerta è vastissima. Ma al suo interno si possono trovare anche uffici,...