Bassa California, l’altro lato del Messico

Il Messico al di fuori dei classici tour tra le rovine Maya e le spiagge caraibiche
 
Partenza il: 22/12/2017
Ritorno il: 06/01/2018
Viaggiatori: 2
Spesa: 3000 €

e ci nuotano sotto e attorno. Sono come dei grossi cagnoloni. Ci fermiamo un po’ di tempo a giocare con loro anche se gli altri del gruppo seguono la guida… noi siamo abbastanza a nostro agio da poterci permettere questa piccola deviazione. Dopo 25 minuti in acqua siamo davvero gelati e risaliamo in barca.

Dopo circa 10 minuti siamo alla Playa Grande Ensenada per il pranzo. Francisco, il capitano e Jesus (un aiutante) sistemano gli ombrelloni e i tavoli sui quali vengono serviti cevice (davvero buono) tortillas, pane, formaggio e prosciutto. Mangiamo ammirando i colori di queste acque incantevoli, popolate da tantissime sardine che vengono letteralmente prese d’assalto dai pellicani. Vederli tuffarsi in acqua è davvero divertente.

Verso le 16:45 risaliamo in barca e torniamo a Playa Pichilingue godendoci la vista di un bel tramonto.

Siamo in camera verso le 18:40 stanchi, ma davvero soddisfatti per la bellissima escursione di oggi.

Per la cena di questa sera seguiamo ancora una volta le indicazioni di TripAdvisor e optiamo per il Nim, bel locale in centro. Il Margaritas è molto buono, per quanto riguarda il cibo abbiamo qualche perplessità. È buono, ma troppo fusion per i nostri gusti.

Sabato 6 gennaio 2018

Sveglia alle 8:00 e dopo aver fatto colazione in albergo sistemiamo le valigie poiché questa sera inizia il lungo viaggio di ritorno a casa. Visto non ci è stato possibile fare il check in on line passiamo all’ufficio di Aeromexico a La Paz. Purtroppo anche qui non riescono a fare il check in ed essendoci ormai pochi posti vicini disponibili, e non volendo fare 12 ore di volo separati, decidiamo di andare direttamente in aeroporto.

Non c’è un desk Aeromexico, ma siamo davvero fortunati perché degli assistenti di un’altra compagnia ci portano dal personale Aeromexico e qui un loro funzionario ci aiuta a risolvere il nostro problema. Segnaliamo inoltre la richiesta di un pasto speciale senza glutine … speriamo che questa volta non se ne dimentichino. Con i nostri boarding pass lasciamo l’aeroporto per andare a pranzo a La Ventana. Si tratta di un piccolo paese sul mare, apprezzato dai surfisti. Pranziamo al Coyas dove la vista dalla terrazza sulla baia è davvero paradisiaca . Torniamo a La Paz e siamo in aeroporto verso le 15:20. Restituiamo l’auto all’Alamo e verso le 18:00 parte il nostro volo di rientro, con scali a Città del Messico e Parigi.

Questa seconda esperienza in Messico è stata sicuramente diversa rispetto a quella che avevamo fatto nel 2014 nello Yucatan ma altrettanto affascinante ed emozionante.

Gli snorkeling con gli squali e con le foche rimarranno per noi dei ricordi impareggiabili ma anche gli scenari desertici e le splendide viste sul mare ne valgono il viaggio. Suggeriamo infatti di visitare la penisola almeno fino a metà, non limitandosi alle sole località principali di Cabo San Lucas e San Jose del Cabo, per scoprire le tante bellezze meno turistiche e per conoscere il Messico più rurale.

Per ora non abbiamo in programma altri viaggi in Messico ma sicuramente è una destinazione che ci affascina e che speriamo di poter rivedere quanto prima, questa volta magari con una tappa anche a Città del Messico.

Hasta luego amigos



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Baja California Sur
    Diari di viaggio
    bassa california, l'altro lato del messico

    Bassa California, l’altro lato del Messico

    e ci nuotano sotto e attorno. Sono come dei grossi cagnoloni. Ci fermiamo un po’ di tempo a giocare con loro anche se gli altri del...

    Diari di viaggio
    baja california: dove il deserto incontra il mare

    Baja California: dove il deserto incontra il mare

    Quando mi fu proposta la Baja come meta per le tanto attese vacanze estive, non sapevo davvero cosa aspettarmi. Dopo 3 anni di vita a...

    Diari di viaggio
    messico e baja california sur

    Messico e Baja California Sur

    è un spettacolo emozionante vederle così vicine alla riva .La sera ci concediamo una pizza(ottima), l’ unica dell’ intera vacanza al...

    Diari di viaggio
    baja california sur 3
    ELY

    Baja California Sur 3

    Finalmente il tanto sospirato giorno è arrivato; partenza da Milano Malpensa il giorno 22 agosto, primo scalo a Madrid e ripartenza per...

    Diari di viaggio
    baja california sur: ...ascolta il silenzio!

    Baja California Sur: …ascolta il silenzio!

    29/05/2011 – 06/06/2011 – NR. 4 PERSONE ADULTE Prima di iniziare il racconto di questa fantastica nostra avventura, voglio ringraziare...

    Diari di viaggio
    pasqua 2011 in baja california sur

    Pasqua 2011 in Baja California Sur

    PASQUA 2011 IN BAJA CALIFORNIA SUR (viaggio con bimbi al seguito) Informazioni generali Perché questo viaggio: l’idea di andare in Baja...

    Diari di viaggio
    messico b e b: barranca del cobre e baja california sur 2010

    MESSICO B e B: Barranca del Cobre e Baja California Sur 2010

    passeggiare e prendere quello successivo. La giornata vola , facciamo una breve sosta ristoratrice in uno dei centri commerciali della Zona...

    Diari di viaggio
    messico e nuvole di poche - baja california sur

    Messico e Nuvole di poche – Baja California Sur

    famoso Hotel California (citato dagli Eagles nella loro canzone omonima). Costo circa 450 pesos contro 100 dollari dell’Hotel dove...

    Diari di viaggio
    mexico zaino in spalla

    Mexico zaino in spalla

    Il nostro viaggio si è protratto per 3 settimane nel mese di marzo 2009 e la nostra intenzione alla partenza era di spremerci al massimo...

    Diari di viaggio
    magica baja california sur

    Magica baja california sur

    Era da tempo che pensavo di fare un viaggio in Baja California ma la decisione di patire, su proposta di nostri due amici, è stata...