Barcellona-Madrid sola andata!

Questo mio primo resoconto narrerà di una fantastica settimana passata tra le due principali citta spagnole.Partiamo in 2:io e Vane la mia ragazza,siamo giovani ma infinitivamente vecchi dentro e quindi preparo un nutrito percorso fatto di musei ,shopping ,zoo e naturalmente stadi! 23GIUGNO CIAMPINO-GIRONA Volo in perfetto orario,arrivati a...
 
Partenza il: 23/06/2009
Ritorno il: 30/06/2009
Viaggiatori: in coppia
Spesa: 500 €

Questo mio primo resoconto narrerà di una fantastica settimana passata tra le due principali citta spagnole.Partiamo in 2:io e Vane la mia ragazza,siamo giovani ma infinitivamente vecchi dentro e quindi preparo un nutrito percorso fatto di musei ,shopping ,zoo e naturalmente stadi! 23GIUGNO CIAMPINO-GIRONA Volo in perfetto orario,arrivati a Girona pulman fino a Barcellona.

Dalla fermata dei bus ci dirigiamo appiedati all’hotel .Un ottimo 3 stelle (anzi lo consigliamo Hotel aranea)a pochi passi dalla Sagrada familia.La giornata la passiamo tra un giro per le ramblas e giungiamo sino al porto.Inizialmente ammetto che non eravamo gasatissimi per quello che avevamo visto sino a quel momento,ma probabilmente era giusto un po di stanchezza.Il porto invece è certamente ciò che ci è piu piaciuto a barcellona..Magico specialmente di sera! Da non scordare un “tipico”anzianotto che passeggia nudo per la ramblas.

24 GIUGNO La mattina tappa obbligatoria allo stadio “Nou camp”,bellissimo tour un po costoso ma una volta nella vita ci si deve pur andare! Il primo pomeriggio è passato passeggiando sulla passeig de gràcia guardando la stravagante casa Battlo (una delle bellissime opere di Gaudi)e un po di negozietti qua e la dai prezzi assolutamente inaccessibili.Giungiamo cosi dopo un rapido viaggio in metro e un infinito camminare al bellissimo “Park Guell”.Assolutamente da visitare secondo me,un caldo infernale non ci ha permesso il giro completo del parco ma non ci siamo negati le principali attrazioni! 25 GIUGNO Una delle mie ossessioni oltre a quella di visitare gli stadi è quella degli zoo.

Giungiamo cosi al parc de la Ciutadela e dopo le foto di rito con il Mammuth arriviamo a destinazione.Il parco non è nulla di speciale ,divertente lo spettacolo con i delfini.

Dopo ore e ore di cammino decidiamo di prenderci un po di meritato riposo …Direzione porto olimpico…Spiaggia!!!Non facciamo in tempo ad arrivare che gia mi butto giu per la nutrita folla che si dirigeva anche in tardo pomeriggio verso il mare…Arriviamo e BUM”!La nutrita folla che viveva la spiaggia comincia a fuggire a causa di due pazzi che pacificamente discutevano lanciandosi delle bottiglie di vetro,quindi rapido intervento della polizia ..Io da bravo vecchietto di 22 anni preferisco allungare di qualche centinaio di metri dove la spiaggia è piu “famigliare ” e tranquilla.Mare tutto sommato pulito(giudizio di una persona che vive a Ostia e sa bene cosè il mare sporco!) 26 GIUGNO Siamo al nostro ultimo giorno catalano e decidiamo di ripetere il classico giro in centro…Ci guardiamo una imponente cattedrale e decidiamo di farci anche un bel giro per il mercato che si affaccia sulla ramblas con tanto di frullato di mango e cocco a pezzi !Concludiamo la giornata tra un negozietto di souvenir e le bancarelle che ingrombrano le vie.

27 GIUGNO Colazione da Starbucks ai piedi della Sagrada familia e poi rapidi rapidi ci dirigiamo alla stazione,pulman e giungiamo freschi freschi a Girona! Nel primo pomeriggio un nuovo volo ryanair ci porterà nella capitale…Spagnola! Arrivati a Barajas ci muoviamo con grande facilità con la metropolitana e giunti all Hotel decidiamo di prenderci qualche oretta di sonno per girare freschi e riposati alla sera.

L’hotel è situato a pochi metri dalla stazione di Toledo.Abbiamo cosi deciso di farci una lunga passeggiata che ci ha condotto per la bellissima Plaza Mayor,Puerta del sol,fino ad arrivare alla Reggia reale(che senza dubbio è ciò che mi ha entusiasmato maggiormente in tutta la vacanza)suggestiva ancor di piu con l’arrivo della notte..Sempre viva di gente mai sovraffollata silenziosa ma allo stesso tempo divertente ! 28 GIUGNO Sarà una lunga giornata…Sveglia presto scendiamo ad Atocha e andiamo dritti dritti al museo Sofia ..Sbirciamo le principali opere di Picasso un rapido sguardo “esterno”al museo Prado e poi dritti dritti al St Bernabeu! Bello stadio bel museo ma niente di particolarmente entusiasmanete(sono blaugrana nel cuore) Il pomeriggio decidiamo di rilassarci nel posto in cui i giovani madrileni amano appisolarsi nelle calde domeniche pomeriggio:il parque del Retiro !Molto carino,divertente vedere le decine di artisti di strada che intrattengono turisti e non !La sera nuovamente giro classico in centro città,plaza Mayor riempita di bancarelle di prosciutto e formaggi vari,verament eimperdibile! 29 GIUGNO Mattinata zoofila anche qua …Metro casa del campo..Praticamente eravamo arrivati nel deserto…Un posto assolutamente sperduto!Bella struttura anche se troppo ma troppo costosa,degno di nota la presenza di diversi esemplari di Koala e Panda.Il pomeriggio decidiamo invece di farci un bel giretto per la Gran via e giungiamo alla suggestiva plaza Espana con il don Chisciotte sempre attorniato da turisti intenti a fotografarsi con il leggendario mito castigliano.

30 GIUGNO Si ritorna a casa ,dobbiamo liberare alla buon ora l Hotel,decidiamo di lasciare li i bagagli e passiamo un intera giornata per fare gli ultimi acquistiniqua e la.

Il volo la tarda sera ci riporta a Roma stanchi ma sicuramente soddisfatti di quest’ennesimo viaggio costellato di posti persone e ricordi assolutamente indimenticabili! Personalmente dovessi ritornare in Spagna andrei senza dubbio a Madrid !



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Barcellona
    Diari di viaggio
    con me partirò: in crociera da sola nel mediterraneo

    Con me partirò: in crociera da sola nel Mediterraneo

    Sono partita da Napoli con la nave italiana MSC Seaview, ipertecnologica e glamour, con le sue scale di Swarovsky su cui tutti si sparano...

    Diari di viaggio
    port vell, il luogo che mi ha fatto innamorare di barcellona

    Port Vell, il luogo che mi ha fatto innamorare di Barcellona

    Barcellona con amore Non ci possono essere sensazioni buone o cattive durante un viaggio, tutto dipende come al solito da quanto la nostra...

    Diari di viaggio
    a barcellona per l'epifania con i bimbi al seguito

    A Barcellona per l’Epifania con i bimbi al seguito

    Barcellona per me significa una tappa di una vacanza con i miei genitori, da ragazzina (e ancora conservo la maglietta Hard Rock con la...

    Diari di viaggio
    camminando per barcellona

    Camminando per Barcellona

    Barcellona, 5/6/7 dicembre, Fuga mamma e figlio 5 DICEMBRE Visitare Barcellona in due giorni si può, occorre mettere in conto lunghe...

    Diari di viaggio
    il primo viaggio non si scorda mai: spagna

    Il primo viaggio non si scorda mai: Spagna

    Quando ho iniziato a lavorare mi sono detta che avrei speso i miei soldi in viaggi... e non scherzavo. Lo stipendio non era alto e così,...

    Diari di viaggio
    4350 km dall'italia a gijon e ritorno in moto

    4350 km dall’Italia a Gijon e ritorno in moto

    Bellissimo viaggio in moto a tappe dal 10 agosto al 28 agosto attraverso la Francia e la Spagna per scoprire e rivedere paesaggi, città,...

    Diari di viaggio
    spagna del sud

    Spagna del Sud

    Volevamo fare una vacanza un po’ diversa dalle solite spiagge, mare ed appartamenti. Un po’ di visite in rete ad hotel e sistemazioni...

    Diari di viaggio
    crociera tra barcellona e marsiglia

    Crociera tra Barcellona e Marsiglia

    Io e Donatella il 15 ottobre 2018 compiamo trentanni di matrimonio (ho scoperto che sono le nozze di perla), per festeggiare l'evento ci...

    Diari di viaggio
    in spagna tra alicante, valencia e barcellona

    In Spagna tra Alicante, Valencia e Barcellona

    Per l'estate 2018 avevamo progettato un bel tour, con la macchina, nel nord della Spagna, da Santander a Barcellona, passando per i paesi...

    Diari di viaggio
    barcellona con gli occhi di un bambino

    Barcellona con gli occhi di un bambino

    Di Barcellona sono state scritte centinaia di guide e migliaia di post. Si conosce ormai tutto della bellissima città Catalana: la sua...