Antalya, Termessos, Myra, Kekova, Phaselis

Ho visto solo un piccolo pezzetto di Turchia, l'antica Licia romana, la costa di Antalya. E ne sono rimasto piacevolmente sorpreso per la bellezza della natura, che offre al visitatore mare limpido e trasparente, un costa verdissima di pini marittimi e sullo sfondo montagne maestose. La costa di Antalya permette di unire una vacanza balneare a...
 
Partenza il: 16/06/2005
Ritorno il: 30/06/2005
Viaggiatori: in coppia
Spesa: 2000 €

Ho visto solo un piccolo pezzetto di Turchia, l’antica Licia romana, la costa di Antalya.

E ne sono rimasto piacevolmente sorpreso per la bellezza della natura, che offre al visitatore mare limpido e trasparente, un costa verdissima di pini marittimi e sullo sfondo montagne maestose.

La costa di Antalya permette di unire una vacanza balneare a piacevoli località da scoprire, da zone commerciali e antiche come il centro di Antalya e il suo porticciolo Kaleici, a siti storici come Termessos, Myra, Phaselis, a zone famose per la bellezza paesaggistica come l’isola di Kekova e le montagne..

Colpiscono l’ospitalità e la gentilezza della sua gente, pronta ad aiutare e fornire indicazioni anche quando la lingua costituisce un problema. Ottimi i sapori della cucina, sempre speziata ma molto particolare, mentre nei souk non resta che l’imbarazzo della scelta per portarsi a casa un piccolo pezzo di Turchia.

Una nota anche per il clima, delizioso nel mese di giugno.

Hotel Corinthia Tekirova Per chi avesse intenzione di passare le proprie vacanze balneari sulla costa di Antalya in Turchia, unendo all’ozio anche piacevoli visite di interesse storico e paesaggistiche, ecco la mia esperienza di due settimane passate presso l’Hotel Corinthia Tekirova, venduto in Italia ad ottimo prezzo da Teorema. Prima di partire avevo cercato una recensione del luogo senza trovarne.

L’hotel si trova a circa 60 km da Antalya e 75 dall’aeroporto.

– Posizione: voto 9. Invidiabile, immerso nel verde dei curatissimi giardini, tra palme, fiori e pini marittimi, direttamente sul mare e circondato da montagne che superano i 2500 metri, dove a giugno si può ancora fare il bagno in mare e vedere ancora la neve sulle cime.

– Clima: voto 10 (giugno). 14 giorni di sole, massime tra 28 e 35, bassa umidità, piacevolmente ventilato. Minime tra 18 e 22, appena cala il sole la temperatura è deliziosa. Acqua del mare non fredda.

Struttura: voto 9,5. Il corpo centrale si inserisce armoniosamente nell’ambiente, ospita l’elegante lobby, il ristorante principale che si apre su una piacevole terrazza all’aperto. Nel giardino sono posizionati i bungalows costruiti in stile ottomano, circondati da caratteristiche piazzete.

Camere: voto 8. Si dividono in corpo centrale e bungalows. Le camere dei bungalows sono spaziose con divano trasformabile in 3° letto, arredate in modo semplice ma completo, tv satellite e minibar. L’ingresso comprende un piccolo terrazzo attrezzato. Anche il bagno è molto spazioso.

Pulizia: voto 8. Gli ambienti sono ben curati. Buona la pulizia negli ambienti comuni, sufficiente nelle camere. Molto cortese il personale.

Ristorazione: voto 8. A disposizione quattro ristoranti. Il principale a buffet, con ottime grigliate di pesce e carne e piacevole show cooking preparando pietanze al momento. Molti e gustosi i piatti locali, speziati e con abbondante uso di peperoncino. La serata turca permette di conoscere da vicino alcune specialità turche, con le donne che preparano il pane e la classica pizza turca con carne e formaggio, il pilav, riso con uva passa e pinoli, mentre sui barbecue si cucinano il doner kebap, agnello arrostito su uno spiedo, e lo sis kebap, simile ma col montone. (questo non significa che non bisogna provare la vera cucina turca in uno dei tanti tipici ristorantini di Antalya). Ottimi i dolci, molto particolare e gustosa anche la serata di pesce. Gli amanti della pasta si dovranno rassegnare, cucinata sempre allo stesso modo. Nessuna sorpresa, siamo in Turchia! Presenti anche il ristorante italiano (voto 5,5), quello turco (voto 8), e quello orientale in fantastica posizione sul mare (voto 7). Questi ultimi su prenotazione ma senza supplemento.

A pranzo, nel ristorante principale la scelta è più limitata.

Spiaggia e mare: voto 8. La spiaggia è molto ampia, in parte di sabbia grossa e in parte di ciottoli, che diventano sassolini all’ingresso del mare. L’acqua è spesso limpida e trasparente, anche se talvolta tende a sporcarsi nel pomeriggio con moto ondoso. La spiaggia è attrezzata con ombrelloni e lettini gratuiti.

Piscine: voto 9. Una bella ed enorme piscina sempre perfettamente pulita con lettini e ombrelloni e un’Acqua Park con tre scivoli immerso nel verde. Sport d’acqua: voto 9. A disposizione gratuitamente canoe, pedalò e wind surf . A pagamento tutti gli altri, dalle moto d’acqua al paracadute ascensionale. Presente anche un centro diving.

Sport di terra: voto 8. Tennis, tiro con l’arco, beach volley, pallacanestro, ping pong, ecc.

Animazione: voto 6. Non è quello che cercavamo e non abbiamo approfondito, il voto è solo un impressione generale di quel poco visto.

Bambini: voto 9,5. Paradiso per i bambini, ampi e sicuri spazi dove giocare, ottime strutture a disposizione. Presente per chi volesse anche il Mini Club (odio i mini-club).

Altri servizi: a pagamento centro massaggi, bagno turco, Jacuzzi e noleggio auto (Hunday Accent per 24 ore € 30,00 assicurazioni comprese). Gratuiti : Internet Point, piscina coperta, centro fitness, ufficio cambio più favorevole che in aeroporto!! Rapporto qualità/prezzo: 9,5. Prezzo pagato per due settimane dal 10 giugno in all inclusive con volo da Milano, due adulti + un bambino: € 1.850 (offerta Super Hard Discount Teorema che prevede il pagamento completo all’atto della prenotazione, + 10% di sconto agenzia Blu Vacanze.) Termessos Esiste ancora qualche luogo nel mondo in cui si ha l’impressione di scoprire qualcosa che ancora non è stato raggiunto dal turismo di massa.

Uno di questi luoghi è Termessos.

Termessos non è un posto segnalato nella bacheca delle escursioni degli hotels. Raggiungerlo costa fatica, e la maggioranza dei turisti al mare detesta la fatica.

Nonostante la vicinanza alla mondana e caotica Antalya, Termessos rimane abbandonato, escluso dalle principali vie di comunicazione. Per raggiungerlo è necessario percorrere una strada montana isolata di 10 km, tra tornanti e vedute suggestive sui desolati ma imponenti rilievi turchi.

Ma l’auto non basta. Dal piccolo parcheggio, è necessaria una faticosa scalata di 30-40 minuti, su un sentiero non agevole, tra massi e fiori selvatici, che a volte si snoda sulle rovine stesse dell’antica città. La frescura della montagna non riesce a contrastare il sole cocente della Turchia mediterranea. Probabilmente sarete gli unici ad avventurarvi su quel sentiero quella mattina. O al massimo dovrete dividere la vostra “scoperta” con altre 2-4 persone.



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Antalya
    Diari di viaggio
    10 giorni in turchia

    10 giorni in Turchia

    1° settembre 2022, giovedìFinalmente si torna a viaggiare.Alla fine siamo riusciti ad organizzare il viaggio per permettere ai...

    Diari di viaggio
    cappadocia on the road

    Cappadocia on the road

    La sensazione che mi ha accompagnata lungo tutto il viaggio in Cappadocia è di non essere riuscita a capire se mi trovassi in Europa...

    Diari di viaggio
    turchia: consigli per un viaggio fai da te

    Turchia: consigli per un viaggio fai da te

    Un saluto a tutti da Dario e Mari ed eccoci alle prese con un altro resoconto di viaggio, con la speranza di fornire il maggior numero di...

    Diari di viaggio
    viaggio in turchia

    Viaggio in Turchia

    e poi si rilassa in spiggia. Noi 4 e Ale decidiamo di andare ad una spiaggoia vicina, perche‘ la spiaggia di Cleopatra e‘ troppo...

    Diari di viaggio
    incantevole turchia

    Incantevole Turchia

    nei autogrill per il bagno.Sono le 7.30 quando arriviamo in Cappadocia e più precisamente a Goreme, ci accoglie un paesaggio lunare...

    Diari di viaggio
    istanbul, cappadocia e costa turchese

    Istanbul, Cappadocia e costa Turchese

    Prima di iniziare la descrizione dettagliata, vi do un po' di indicazioni generali. 1. La Turchia é una terra meravigliosa. Ma...

    Diari di viaggio
    sorprendente turchia... fly and drive

    Sorprendente Turchia… fly and drive

    Dopo una lunga pianificazione finalmente è arrivato il momento di iniziare questa avventura che si rivelerà a tratti faticosa, a tratti...

    Diari di viaggio
    turchia, da istanbul ad antalya

    Turchia, da Istanbul ad Antalya

    Per il venticinquesimo di matrimonio ci siamo regalati un tour della Turchia. Essendo soci di un noto club di libri, da diversi anni...

    Diari di viaggio
    turchia, costa della licia in caicco

    Turchia, costa della Licia in caicco

    La nostra vacanza in Turchia è nata un po’ per caso: cercando tra i last minute delle agenzie di viaggio durante i primi giorni di...

    Diari di viaggio
    magica turchia 3

    Magica Turchia 3

    Merhaba a tutti, nelle prossime righe vi racconterò il meraviglioso viaggio in Turchia fatto quest'estate. Questa volta siamo in 4: io,...