Andros: isola greca e dei greci

Un'isola cicladica ma verde, con spiagge bellissime e pochissimi villaggi sul mare. Da scoprire e condividere con i greci, che già la conoscono e la amano tantissimo
 
Partenza il: 14/07/2017
Ritorno il: 30/07/2017
Viaggiatori: 2
Spesa: 3000 €

Come tutte le estati la mia vacanza è mare e per me mare significa Grecia. Mio marito “subisce” questo mio amore e già a gennaio mi chiede: “in quale isola greca mi porterai quest’anno?” Quest’anno ho scelto Andros; partenza venerdì 14 luglio con volo della Aegan Airlines da Milano malpensa ad Atene. Il volo arriva alle 14.30 e quindi consente tranquillamente il trasferimento al porto di rafina in tempo utile per prendere il traghetto della Golden Stars Ferries delle 17.00. Alle 19.00 siamo quindi già al porto di Gavrio (Andros) dove troviamo ad aspettarci la nostra auto (Una Ecosport suv Ford nuova), prenotata via Internet dall’Italia “Imperial Car Rental”. Firmato il contratto e caricate le valige ci dirigiamo verso la struttura prenotata su “www.booking.com”: Andros Privè Suites. La struttura si trova a pochi KM da Gavrio, a Kypri, su una piccola collina che sovrasta tre delle più belle spiagge dell’isola: Kypri stessa, Golden Beach e AJ.. Petros Beach. La vista dalla struttura è magnifica: le spiagge, Gavrio ed il mare aperto. Veniamo accolti da Kostas, il gentilissimo proprietario che ci mostra la suite a noi riservata: una bellissima struttura a due piani; a piano terra una cucina, un soggiorno, un piccolo bagno e, soprattutto, una magnifica terrazza attrezzata con vista mozzafiato. Al primo piano camera, bagno con doccia e altro soggiorno con TV. A nostra disposizione: asciugami da spiaggia, accappatoi, pantofole, rifornimenti gratuiti di bevande (acqua, bevande gasate, birra) nel frigorifero della cucina. Tutte le mattine il proprietario ci servirà una magnifica ed abbondante colazione nella nostra suite: prodotti freschissimi che difficilmente si trovano nei buffet di un albergo. La suite è molto pulita e le pulizie vengono effettuate dallo staff giornalmente, con sostituzione giornaliera di asciugamani. Insomma struttura molto bella che mi sento di consigliare. Da sabato mattina abbiamo subito iniziato a visitare le spiagge. Quelle che abbiamo visitato sono tutte molto belle, provo a descriverle di seguito:

Spiagge della costa NORD

Sono le più belle, ma visitabili solo nelle giornate con poco vento.

ATENI BEACH: per noi la più bella. Si tratta di due baie divise da un piccolo promontorio. La più piccola ha acqua limpidissima ma molto bassa e non è attrezzata, la seconda è una baia molto ampia, occupata in un angolo da un carinissimo beach bar che consente di affittare lettini e ombrelloni per 5 euro, bevande e, per pranzo, insalate e panini vari. Il mare è meraviglioso e soprattutto la spiaggia è poco frequentata da famiglie con bambini che, per quanto mi riguarda, è decisamente un plus.

VITALI BEACH: anche qui mare magnifico e un beach bar che offre bevande, insalate e panini. Sdraio e ombrellone qui costano 7 euro ma i colori del mare valgono la pena.

ZORKAS BEACH: mezzaluna perfetta con mare dai colori bellissimi. In spiaggia piccolo bar che affitta obrelloni e sdraio. Sopra la spiaggia, raggiungibile con una scalinata, una taverna greca per un pranzo più sostanzioso.

Spiagge delle costa SUD

GOLDEN BEACH: spiaggia di sabbia finissima con mare turchese. Anche se molto frequentata la sua bellezza la rende meritevole di essere visitata.

KRIPI BEACH e AJ. PETROS si equivalgono, mare turchese e sabbia. Tutte e tre le spiagge sono attrezzate.

CHALCOLIMIONAS: bellissima spiaggia di sabbia e ciottoli con mare cangiante dal verde all’azzuro. Un beach bar affitta sdraio e ombrelloni e serve bevande. Per pranzo troverete però solo panini.

APOTIKES: spettacolare di piccoli ciotili e mare magnifico. Beach bar che affitta ombrelloni e lettini e serve bevande. Nulla da mangiare ed è strano, visto il lungo sterrato che si deve percorrere per raggiungere la spiaggia.

Per quanto riguarda i paesi, Gavrio è solo un porto. Alcuni bar che si animano soprattutto all’arrivo/partenza dei traghetti. Non ne consiglio la frequentazione per la cena o per una passaggiata serale.

Molto bello invece il paese di Batsi: visto dall’alto, affacciato sulla sua baia, è veramente suggestivo. Ricco di bar e ristoranti per tutte le tasche. Personalmente ne consiglio uno che si distingue dal coro (soliti 4/5 piatti greci): Mastello. Pur non rinnegando la Grecia ha introdotto anche alcuni piatti mediterranei.

La pizza prendetela solo se non ne potete fare a mano; nonostante almeno tre locali sul lungomare di Batsi che la offrono nessuna è buona!

Andros: la chora è molto bella, ricca di belle dimore degli armatori dell’isola. E’ però lontana da Kipri e quindi non l’abbiamo vista di sera.

Nel suo insieme l’isola offre scorci magnifici; salendo sulle montagne per andare nelle spiagge della costa nord si incontrano paesaggi molto belli e, soprattutto, molto verdi.

Pochi i turisti stranieri e moltissimi greci. Resta, quindi, per noi un’isola ancora da scoprire… che io ho iniziato ad amare.



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Andros
    Diari di viaggio
    le figlie di eolo

    Le figlie di Eolo

    Premessa – viaggiare in tempo di COVID significa accettare rischi ma anche rispettare tutte le regole di contenimento della pandemia che...

    Diari di viaggio
    estate tra tinos e andros

    Estate tra Tinos e Andros

    Tinos e Andros agosto 2017 Partecipanti: Gianluca, Claudia e la piccola Cristina a Tinos. Ad Andros raggiunti da Davide e Roberta, Marco e...

    Diari di viaggio
    andros: isola greca e dei greci

    Andros: isola greca e dei greci

    Come tutte le estati la mia vacanza è mare e per me mare significa Grecia. Mio marito "subisce" questo mio amore e già a gennaio mi...

    Diari di viaggio
    cicladi fuori dal coro

    Cicladi fuori dal coro

    ANDROS DI ACQUA E DI PIETRA ANDROS, perché? Per la voglia di scoprire un'isola che tanto un'isola non pare: vicina alla terraferma, ha...

    Diari di viaggio
    andros, appunti di viaggio

    Andros, appunti di viaggio

    Andros ad agosto 2015: appunti di viaggio Volo Ryanair milano-atene -milanoBus dall'aeroporto a riafina parte dall'uscita 3...

    Diari di viaggio
    isola di andros e atene

    Isola di Andros e Atene

    Incuriositi dalla descrizione dell'isola di Andros (di cui ignoravamo l'esistenza) letta sulla rivista “In Viaggio” del 2011 abbiamo...

    Diari di viaggio
    quattro tappe con tenda e auto nella grecia tranquilla

    Quattro tappe con tenda e auto nella Grecia tranquilla

    Noi due "vecchi" (io e mia moglie) e la nipote diciottenne, due tende e un'auto piccola. Anche per la meta ci eravamo ripromessi di vivere...

    Diari di viaggio
    viaggio/vacanza nell'isola di andros...

    Viaggio/vacanza nell’isola di Andros…

    A settembre quest’anno decidiamo per Andros, dopo avere visitato quasi tutte le isole turisticamente più accessibili, la scelta cade su...

    Diari di viaggio
    andros e tinos, le meraviglie sconosciute

    Andros e Tinos, le meraviglie sconosciute

    Andros e Tinos, le Cicladi che non conosci (racconto riservato agli amanti delle vacanze Grecia). L’anno scorso siamo stati a Naxos e...

    Diari di viaggio
    le cicladi dei greci: tinos e andros

    Le cicladi dei greci: Tinos e Andros

    Io e mio marito, appassionati da diversi anni della Grecia, abbiamo deciso di vistare due isole meno conosciute dai turisti italiani: Tinos...